B&B De Vrouwe van Stavoren Stavoren (Olanda): dormire in vecchie botti di vino francese

di Manuela Raganati del 17 giugno 2011

Nel nostro itinerario negli eco ostelli più bizzarri non poteva mancare in Olanda il bed&breakfast forse più bizzarro del mondo: il De Vrouwe van Stavoren Hotel a Stavoren.

B&B De Vrouwe van Stavoren Stavoren (Olanda): dormire in vecchie botti di vino francese

Questo Bed and Breakfast offre la possibilità di pernottare in una delle sue stanze minimal, ricavate all’interno di quattro, enormi vecchie botti di vino francese Beaujolais.

Un’occasione unica di poter passare una notte romantica, in un’antica botte di legno di rovere, dalla grande tenuta ermetica e dall’incredibile fascino!

SPECIALE: vedi altri ostelli e B&B più eccentrici (e a volte ecologici) del mondo:

De Vrouwe van Stavoren

Una bella immagine del B&B De Vrouwe van Stavoren

Molti turisti si recano appositamente nella deliziosa cittadina portuale di Stavoren per alloggiare in queste fantastiche stanzette, perfetto esempio di costruzione di un ostello con materiali riciclati.

Una vera bellezza, che ne dite?

Per maggiori informazioni e prenotare direttamente online: B&B De Vrouwe van Stavoren Stavoren

Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

Hotel Venezia giugno 19, 2011 alle 11:26 am

Fantastica idea!!!!
Ho visto anche in giro su vecchi tubi dell’ acqua!

Rispondi

Leave a Comment