Alimenti

Cannella cinese: come usarla in cucina… e non solo!

Nota anche come Cassia, trova diverse applicazioni anche in aromaterapia e cosmetica

La cassia, o cannella cinese, è una delle tante spezie originarie dell’Oriente. Trova spazio non solo in cucina, ma anche in aromaterapia e cosmetica. Scopriamone le principali proprietà in questi diversi ambiti.

Cannella cinese: come usarla in cucina… e non solo!

Poco conosciuta in Italia, è in realtà un ingrediente molto usato in Cina, dove è nota dal 2500 AC circa. Fu poi introdotta in Europa dai mercanti che percorrevano la via della Seta nel tardo Medioevo.

Che cos’è la cassia o cannella cinese

Nota anche come ‘cannella cinese’, (nome scientifico cinnamomum cassia o cinnamomum aromaticum) è un albero tropicale sempreverde originario della Cina sud-occidentale, ma attualmente diffusa anche in molte zone tropicali. La pianta è molto simile alla cannella (cinnamomum verum), sebbene sia più alta.

Ha origini antiche, poiché vi sono tracce documentate della sua presenza nella Cina del 2500 AC e nell’Egitto del 1600 AC. La cassia è stata poi gradualmente introdotta in Europa tramite le vie commerciali provenienti dall’Oriente.

Cannella e cassia: differenze

Non va confusa con la vera cannella, di cui ricorda l’odore, anche se meno intenso. Inoltre la cannella è più chiara e sembra un rotolo di carta, mentre il suo aroma è più delicato e piccante.

Utilizzi in cucina della cannella cinese

Come per la cannella che noi comunemente utilizziamo in cucina, anche la questa è impiegata come spezia, sebbene di qualità inferiore e di minor prezzo

Per tale uso viene estratta dalla corteccia dei rami di circa 3 anni, e arrotolata sotto forma di bastoncini, successivamente essiccata.

Tali bastoncini sono spessi e la corteccia esterna è sugherosa. Si sbriciola al momento dell’uso.

Ha inoltre un impiego gastronomico.  Il suo aroma è molto intenso e deciso e la rende adatta per aromatizzare dolci o bevande, come e tisane. Inoltre, il suo gusto particolare la rende idonea per insaporire anche pietanze salate.

Si trova solitamente in polvere.

Utilizzi della cassia in fitoterapia

Da foglie e rami giovani si ottiene un olio essenziale, di colore giallo scuro e profumo speziato con proprietà antimicotiche e antibatteriche grazie all’elevata concentrazione di cinnemaldeide.

Esso viene utilizzato, sempre diluito con un olio vegetale o altri oli essenziali, come unguento per trattare:

  • problemi cutanei, grazie alla sua efficacia astringente sulla pelle e all’azione stimolante sulla circolazione sanguigna
  • disturbi gastrointestinali quali dissenteria, meteorismo, flatulenza, mal di stomaco, e anche nausea e vomito, grazie alla sua azione carminativa, astringente e stimolante

Usi in casa della cassia

Grazie al suo intenso aroma, la si può adoperare anche per altri scopi come ad esempio un pot pourri o un profumi d’ambiente, per la biancheria e antitarme.

Pestate in modo grossolano la corteccia essiccata in un mortaio, per ottenere un aroma da aggiungere ad una miscela a base di boccioli di rosa secchi, semi di coriandolo pestati, chiodi di garofano e fiori di arancio essiccati.

Sono utili come deodoranti per ambienti o come profuma-biancheria all’interno di appositi sacchetti da mettere nei cassetti o appendere negli armadi.

Occorre sempre aver cura di conservarla lontana da luce e fonti di calore, preferibilmente in ambienti areati e con illuminazione ridotta.

Cannella cinese: controindicazioni

Sconsigliato per donna in gravidanza e allattamento, l’uso degli oli essenziali ricavati da questa pianta dovrebbe seguire una certa cautela

Ha un effetto potenzialmente tossico e perché potrebbe irritare pelle e mucose se utilizzato puro.

Dove trovare la cannella cinese

Questo ingrediente si trova tipicamente in negozi specializzati, per lo più negozi di alimentari etnici asiatici.

Online non è facile trovarla fresca e di qualità, mentre sono disponibili prodotti derivati dalla Cassia, come gli oli essenziali:

Approfondimenti utili

Se ti è interessato questo articolo sulla cannella cinese, potrebbero interessarti questi prodotti a base di cassia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button