Cipolle caramellate: 3 ricette da provare

di Alessia del 3 febbraio 2018

Cipolle caramellate da mangiare come contorno, antipasto o come ingrediente di insalate: ecco 3 ricette per prepararle sia con la frittura che con la cottura al forno, che siano cipolle bianche o di Tropea.

Cipolle caramellate: 3 ricette da provare

Le cipolle caramellate possono rappresentare un contorno alternativo e gustoso da affiancare a piatti di carne e di pesce. Si prestano bene anche insieme ai formaggi e ai salumi, per un antipasto elaborato.

Il loro sapore agrodolce ben si abbina al salato, ma la scelta delle cipolle deve essere oculata. Controllate sempre che siano di buona qualità, ancora meglio se di coltivazione bio.

Potete inoltre utilizzare qualsiasi varietà, in base alle vostre preferenze. Ecco perché si tratta di una delle ricette di base da conoscere assolutamente, almeno nelle sue principali varianti.

LO SAPEVI? Perché la cipolla fa piangere, ecco come evitarlo

Cipolle caramellate: ricetta con cipolla bianca

Vediamo ora la ricetta per preparare le cipolle bianche caramellate in modo facile e veloce.

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di cipolle bianche
  • 60 gr di burro
  • 75 gr di zucchero
  • sale qb

Preparazione

Innanzitutto bisogna eliminare lo strato più esterno della cipolla bianca e l’estremità. Poi tagliate la cipolla a fettine sottili.

  • Visto che state usando la cipolla bianca, dovrete prima farla lessare in una pentola d’acqua. Dividetela in due parti e lasciatela bollire all’incirca per un quarto d’ora. Poi scolatela, facendo in modo che resti bell’asciutta.

A questo punto potete avviare la seconda fase della ricetta per farle caramellare.

  • In una padella, fate sciogliere il burro a fuoco lento, poi versate le cipolle e lasciate che soffriggano circa 5 minuti.
  • Aggiungete sale a piacere, mescolate il tutto e chiudete il coperchio lasciandole andare ancora per una decina di minuti, facendo attenzione che non brucino.
  • A questo punto potete unire lo zucchero facendo cucinare il tutto per altri 15 minuti, senza coperchio. Mescolate di tanto in tanto e, quando saranno cotte, versatele su un piatto da portata.

cipolle caramellate tipologie

Ricetta cipolle di Tropea caramellate

Se invece preferite le cipolle di Tropea, dal sapore più deciso, seguite quest’altra ricetta tra l’altro adatta anche ai vegani, essendo priva di burro.

Ingredienti per ogni cipolla che andrete a caramellare (generalmente se ne considerano 1 a testa):

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di aceto bianco
  • 4 cucchiai di acqua.

Procedimento:

  • Tagliate la cipolla a dadini e versatela direttamente in una padella dove andrete ad aggiungere anche l’olio, l’aceto bianco, lo zucchero e la quantità di acqua indicati.
  • Fatela cucinare all’incirca per 5 minuti a fuoco lento. Quando sarà caramellata, potrete servire.

Ricetta cipolle caramellate al forno

Infine ecco una variante con la cottura al forno, di certo più sana rispetto alla frittura.

Ingredienti:

  • 4 cipolle di Tropea
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaio di zucchero
  • sale qb

Procedura:

  • prendete una pirofila e ricopritela con carta da forno, sistemando le fettine di cipolla sul fondo.
  • Versateci sopra lo zucchero, un pizzico di sale e infine l’olio.
  • Mescolate le cipolle condite, di modo far amalgamare il tutto, e fate cuocere in forno a 200° per 30 minuti.
  • Periodicamente aprite il forno e mescolate di nuovo.

Le cipolle caramellate possono diventare anche gli ingredienti di piatti elaborati, come l’insalata di lenticchie e riso con cipolla caramellata o l’Insalata di spinaci pere e gorgonzola con cipolla caramellata.

Altre ricette con cipolle

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment