Categories: Ricette

Frittelle dolci di zucca

Una ricetta classica e una senza uova

Se amate la zucca e le frittelle, ecco un dolce che fa per voi, le frittelle dolci di zucca senza uova. Perfetta per la prima colazione o il brunch, è anche una ricetta con la zucca adatta ai vegan.

Frittelle dolci di zucca

Come cucinare i dolci senza zucchero, uova o burro

Se volete imparare come cucinare la zucca in dolci senza senza uova, ma anche senza burro e senza zucchero, usando delle alternative valide che li rendano comunque gustosi, ecco qui i nostri consigli pratici con le dosi sulle sostituzioni.

Scopri le sostituzioni per i dolci:

Ricetta delle frittelle dolci di zucca

Ecco la ricetta classica con uovo delle frittelle dolci alla zucca.

  • 200 gr di zucca sbucciata e grattugiata
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di mandorle tritate

Preparazione. Tostate in padella per 2-3 minuti le mandorle. Versate la zucca grattugiata in un’insalatiera. Aggiungete le uova, la farina, il sale, lo zucchero, e le mandorle tritate. Mescolate bene e formate delle specie di polpette piatte di 1/2 cm di spessore e 8 cm di diametro. Scaldate l’olio in una padella a fuoco medio.
Disponete 3-4 in padella e fatele cuocere per 2 minuti per lato. Quando sono dorate, posatele su carta assorbente prima di servirle tiepide, anche spolverate di zucchero a velo.

Ricetta delle frittelle dolci di zucca senza uovo

Ecco cosa vi serve per preparare 12 frittelle:

  • 50 ml di latte di soia o di riso
  • 100 gr di purea di zucca
  • 1 banana molto matura
  • 3 cucchiai di panna di soia
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 100 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 1/2 bustina di lievito in polvere
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di cannella
  • sciroppo d’acero

Preparazione. In una ciotola di grandi dimensioni unite il latte di soia alla banana, la purea di zucca, la panna di soia, l’estratto di vaniglia e amalgamate il tutto con una frusta da cucina.  A parte, invece, mescolate la farina, lo zucchero, il lievito, la cannella, il sale e il bicarbonato di sodio. Unite tutti gli ingredienti e mescolate con un cucchiaio per incorporarli bene. Lasciate riposare la pastella per 5-7 minuti.

Scaldate una padella antiaderente e ungetela con un filo d’olio. Versate un cucchiaio di pastella sulla padella e lasciate cuocere a fuoco medio per un paio di minuti da entrambi i lati fino a quando i bordi non saranno leggermente secchi e sulla superficie delle frittelle si saranno formate delle bollicine.

Il risultato è una sorta di pancake dorato, croccante e buonissimo da mangiare con una farcitura allo sciroppo d’acero o al miele di fichi.

Altre informazioni

Se la nostra ricetta vi è piaciuta, eccovi altre ricette con la zucca che vi consigliamo:

Published by
Rossella Vignoli