Viaggi e vacanze

In Giappone impazza lo Shiba-Sakura Festival, ovvero il Festival del Muschio Rosa

Ogni anno, da Aprile a Maggio, il Giappone ospita un evento unico nel suo genere che attrae migliaia di visitatori da tutto il mondo: si tratta del Festival Shiba-Sakura Matsuri (il Festival del muschio rosa), o Shibazakura, come viene traslitterato spesso. Si tratta della tradizionale manifestazione nipponica dove l’antica arte della floricoltura viene declinata su tutte le tonalità del colore rosa.  

In Giappone impazza lo Shiba-Sakura Festival, ovvero il Festival del Muschio Rosa
shiba-sakura
Lo Shiba-sakura o Shibazakura è senza dubbio uno degli eventi più spettacolari di Hokkaido, in Giappone

Succede nell’incantevole cornice naturale del parco giapponese di Hitsujiyama, vicino alla città di Chichibu, nella prefettura di Saitama, che per alcune settimane si trasforma in un tappeto di fiori meravigliosi che si estende a perdita d’occhio per circa 100.000 mq.

shiba-sakura

Altri esempi di Shibazakura vengono proposti nella prefettura di Hokkaido, al parco Takinoue e Higashimokoto.

Enormi campi attraversati da sentieri percorribili a piedi, celebrano la Primavera in un tripudio floreale di rara bellezza, le cui gradazioni vanno dalle diverse tonalità del rosa, a quelle del lilla e del bianco a formare una suggestiva distesa di muschio.

SPECIALE: Fiori bianchi, non solo da matrimonio!

shiba-sakura o shibazakura
Orizzonti rosa fino a perdita d’occhio: é un sogno o realtà?

Lo Shiba-Sakura (dalle paroles shiba=prato e sakura=ciliegio) deve il suo nome alla somiglianza dei fiori piantumati con quelli di ciliegio, ecco perché il nome della kermesse viene tradotto anche come ‘Prato di sakura’.

Sullo sfondo, nelle giornate più limpide, è possibile ammirare il monte Fuji in tutta la sua maestosa imponenza e bellezza.

shiba-sakura
Senza dubbio, si tratta di una delle manifestazioni dove è più facile per un occidentale comprendere lo spirito giapponese

Questi angoli di paradiso simboleggiano l’amore dei giapponesi per la Natura, la dedizione che usano riservare alla sua celebrazione e la grande tradizione nipponica nel campo della floricoltura paesaggistica.

E se proprio non potete regalarvi un viaggio in Giappone per ammirare con i vostri occhi uno Shiba-Sakura, godetevi almeno qualche immagine che ci siamo procurati per darvi l’idea della meraviglia che aspetta i visitatori.

shiba-sakura

Altri articoli a tema che ti potrebbero interessare:

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close