Arriva MiobiO, la serra indoor per coltivare piante ed erbe senza fatica

di Alessia del 13 giugno 2018

MiobiO è quello che mancava per chi ha la passione per il giardinaggio in casa: una mini-serra da appartamento che semplifica la coltivazione biologica di piante e fiori, occupandosi di tutto quello che serve per la loro crescita.

Arriva MiobiO, la serra indoor per coltivare piante ed erbe senza fatica

MiobiO: come funziona

Chi vive in città e non può godere di grandi spazi aperti all’esterno, spesso è costretto a rinunciare al proprio angolo di natura.

Partendo da queste premesse, un team di artigiani toscani ha dato vita ad un progetto imprenditoriale davvero interessante: MiobiO.

Si tratta di un elettrodomestico che, in maniera automatica, si occupa di irrigare, illuminare e ventilare le piante.

Il tutto senza perdere di vista la necessità di adottare un approccio di risparmio delle risorse a 360°e garantendo la coltivazione biologica di piante di tutti i tipi, da quelle che di solito utilizzate in cucina, alle erbe officinali che possono essere impiegate in fitoterapia, dalle piante da usare per la vostra bellezza a quelle per ornamentali. E in più, spazio anche a fiori, legumi ed ortaggi di tutti i tipi.

Proprio così, perché con MiobiO non vi sono limiti e impedimenti alla tipologia di piante da coltivare! Basta solo rispettare le specifiche esigenze colturali, scegliere il giusto programma e fare in modo che il sistema si occupi autonomamente di tutto.

In questo modo, anche i meno avvezzi al giardinaggio, potranno vantare un’oasi di verde in casa, che porti relax, benessere e salute.

Ma entriamo dunque nel vivo delle sue caratteristiche, per capire bene come funziona.

Come coltivare le piante

Il sistema innovativo alla base di MiobiO consente di coltivare le piante direttamente nel terriccio, inserendole nei cassetti estraibili. Si può dunque effettuare la semina ricorrendo a varie tecniche: a spaglio, a postarelle ed a file.

In alternativa, anziché riempire i cassetti di terriccio, si possono sistemare direttamente dei vasi, sfruttando quindi i cassetti come contenitori. Ogni cassetto può tollerare fino a 30 kg di peso.

Con MiobiO si possono effettuare anche dei trapianti. Per una maggiore riuscita si consiglia il trapianto da vaso al posto di quello da semenzaio. In questo modo sposterete direttamente il panetto di terra, senza fare danni.

Per la scelta del terriccio, si procede come per qualunque pianta, seguendo le indicazioni in funzione della specie che si sta coltivando. Tuttavia, essendo una serra da interni, è bene utilizzare del terriccio nuovo, chiuso in busta, ed evitare quello da giardino che potrebbe portare con sé degli animaletti.

Sul fondo dei cassetti si suggerisce di inserire anche dell’argilla espansa, così da favorire il drenaggio dell’acqua.

Anche con questo sistema di coltivazione, uno dei fattori da considerare è l’eccessivo sovraffollamento all’interno dei cassetti. In tal caso bisognerà procedere ad eliminare le piantine più deboli, per lasciare il giusto spazio di crescita alle altre, proprio come si farebbe per un comune giardino o terrazzo.

Irrigazioni

Ogni piantina ha le sue esigenze colturali, per questo MiobiO ha pensato di impostare dei pratici programmi di irrigazione che si attivano in maniera automatica.

Tramite il pannello dei comandi, si possono selezionare fino a 5 cicli di irrigazione. Così tutte le piante riceveranno il giusto dosaggio di acqua. I cicli prevedono intervalli da 2-4-6-9 e 14 giorni.

Ogni cassetto è dotato di un proprio ugello di erogazione, che invia l’acqua direttamente sul fondo, dosando la giusta quantità e riducendo al minimo l’evaporazione.

Ovviamente, si consiglia di controllare il terriccio periodicamente, perché il ristagno idrico potrebbe compromettere la sopravvivenza della pianta stessa.

Questi cicli sono organizzati in maniera tale da garantire un risparmio idrico ottimale, difatti si assicura 1 mese di annaffiature con soli 20 litri di acqua. L’acqua viene contenuta all’interno di un apposito serbatoio posto sul fondo della struttura. Quando questa si esaurisce, MiobiO ne segnala l’assenza attraverso un apposito segnale.

Illuminazione

Per avere sempre la giusta illuminazione, MiobiO imposta un delicato color rosa, utile per stimolare la fotosintesi clorofilliana.

Questa luce aiuterà anche a ricreare una piacevole atmosfera in casa, ideale per favorire il relax, proprio come un bel giardino rigoglioso.

Sono presenti due faretti laterali da cui viene emanata la luce rispettando un ciclo composto da 18 ore di attività e 6 di spegnimento. Tuttavia, ogni ripiano può essere escluso a piacimento dall’illuminazione.

I cicli di luce vengono impostati digitalmente tramite il pannello comandi.

MiobiO

Vantaggi di Miobio

Miobio è una serra da appartamento che riesce ad incontrare le esigenze di tutti, offrendo molti vantaggi per chi desidera coltivare qualsiasi tipo di pianta, da quella d’appartamento, alle specie esotiche, dalle officinali alle erbe commestibili, dai fiori eduli ad un piccolo orto. Vediamoli bene.

Design essenziale e modularità

Innanzitutto si propone con un design modulare, estremamente pulito, minimalista ed essenziale, adatto ad un qualsiasi contesto.

Viene organizzato su quattro cassetti frontali disposti a colonna, facilmente estraibili per una maggiore pulizia e per organizzare la coltivazione di piante più alte.

Ad esempio, estraendo due cassetti, si può disporre di un’altezza di 80 cm. Togliendone 3, lo spazio diventa invece di 1 metro e mezzo. Così si possono ospitare anche piante più alte, come ad esempio i pomodori.

Una porta di cristallo frontale permette la massima pulizia, evitando che foglie e terriccio possano cadere fuori, e al contempo permette un corretto flusso d’aria. Inoltre, conferisce una meravigliosa brillantezza alla serra.

Potete installare MiobiO anche in un nicchia o in un mobile oppure lasciarlo free standing. Richiede solo la presenza di una parete posteriore a cui poter essere fissato e di una prese di corrente. È alto 2 metri, largo 60 cm e con una profondità di 40 cm, potrà essere posizionato anche tra i mobili di cucina, ma starà bene sia in sala da pranzo che nel living.

miobio

Funzionamento automatico

Il suo pannello digitale consente di impostare con estrema facilità le varie funzioni, gestendo in pochi gesti irrigazione ed esposizione alla luce artificiale.

In questo modo, anche quando sarete in vacanza, o semplicemente durante una settimana di lavoro frenetico, avrete la certezza che qualcuno si stia prendendo cura dei vostri fiori e piantine.

Sostenibile

Come abbiamo già visto, nonostante sia da considerarsi un elettrodomestico a tutti gli effetti, questa serra da interni persegue l’ottica della sostenibilità.

Si è stimato difatti che il consumo elettrico medio sia di appena 80 watt, al pari di un frigorifero. Questo grazie al funzionamento a bassa tensione.

Inoltre, grazie ad un sistema di ventilazione dell’aria circostante, sfrutta la temperatura presente in casa per garantire un micro-clima ottimale. In questo modo si rilasciano anche i profumi gradevoli della natura, sfruttando così tutti i benefici dell’aromaterapia.

Dove trovare MiobiO

Potete avere ulteriori informazioni tecniche sulla serra, scaricare i manuali per la sua installazione e manutenzione e le schede di coltura e semina di diverse piante, per avere idee di partenza, andando sul sito: miobio.bio

Solo qui trovate le indicazioni d’acquisto e tutto quello che vi serve per portarvi a casa questa simpatica, bella ed utile serra indoor.

Altre informazioni

Altri consigli sulla coltivazione delle piante da interni li trovate nelle nostre schede dettagliate:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment