Ricette

4 ricette di polpette di verdure: piatti sani e leggeri che piacciono proprio a tutti!

Realizzabili in numerose varianti, le polpette di verdure sono un piatto sfizioso per grandi e piccoli. Ideali per sostituire quelle a base di carne, possono essere preparate in numerose varianti.

4 ricette di polpette di verdure: piatti sani e leggeri che piacciono proprio a tutti!

Le polpette di verdure sono una pietanza sfiziosa per realizzare un secondo piatto oppure un contorno vegetariano. Si tratta di un piatto semplice, nutriente e veloce che si può preparare in numerose varianti.

Molto amate anche dai più piccoli, esse costituiscono una valida alternativa per far mangiare loro le verdure. Servite come secondo o contorno, queste gustose polpette, alternative a quelle a base di carne, possono essere accompagnate con delle salse o con altre verdure.

Si può scegliere di friggerle oppure si può optare per una cottura molto più leggera e salutare come quella al forno. In ogni caso si possono preparare con facilità e in breve tempo in casa con un sicuro successo.

Polpette di verdure senza patate

Per dare consistenza alle polpette si può anche evitare di utilizzare ingredienti come le patate. Le possibili alternative sono molteplici. Ecco una ricetta che permette di evitare l’utilizzo di patate.

INGREDIENTI

PREPARAZIONE

Ecco ora i passaggi nella preparazione:

  • Lavate le zucchine e privatele delle estremità.
  • Dopo averle grattugiate, sistematele su un colino per eliminare la parte liquida in eccesso.
  • Tritate finemente prezzemolo e basilico e aggiungeteli alle zucchine già scolate.
  • All’interno di una ciotola unite anche l’uovo sbattuto e il formaggio.
  • Mescolate il tutto per ottenere un impasto omogeneo e, infine, aggiungete anche il pangrattato.
  • Dopo aver realizzato le polpette, friggetele in una padella con abbondante olio caldo.
polpette di verdure
Polpette di verdure: si possono preparare in numerose varianti, vegetariane o vegan, da cuocere in padella o al forno.

Polpette di verdure senza uova

L’utilizzo delle uova nella preparazione delle polpette aiuta ad amalgamare e legare bene tra loro gli ingredienti. Non sono però indispensabili e possono essere facilmente sostituite, come in questa ricetta.

INGREDIENTI

  • 2 patate di medie dimensioni
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • formaggio spalmabile
  • sale e pepe q.b.
  • pangrattato

PREPARAZIONE

  • Pelate e lavate le patate e la carota. Quindi fatele bollire lasciandole cucinare in base ai rispettivi tempi di cottura.
  • Una volta cotte, lasciatele raffreddare, poi tagliate la carota e schiacciate le patate.
  • Tagliate intanto anche la cipolla e unite agli altri ingredienti aggiungendo il formaggio spalmabile.
  • Amalgamate bene il tutto e versate sale e pepe in base ai gusti.
  • Formate delle polpette con l’impasto e passatele nel pangrattato per realizzare l’impanatura.
  • A questo punto sistematele su una teglia foderata con della carta da forno.
  • Inserite la teglia nel forno preriscaldato a 200 °C lasciando cuocere per circa 20 minuti.
  • Quando sono pronte lasciatele intipiedire prima di consumarle.

Polpette di verdure vegan

Di queste polpette si può preparare anche la versione vegan, priva di ingredienti di origine animale. In questo caso si opta per l’impiego di quinoa o bulgur per dare corpo e consistenza alle polpette.

INGREDIENTI:

  • 150 g di quinoa o bulgur
  • 2 zucchine
  • prezzemolo q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • pangrattato

PREPARAZIONE:

  • Dopo aver cotto la quinoa o il bulgur, lasciate raffreddare.
  • Intanto grattugiate le zucchine e lasciatele scolare per eliminare l’acqua in eccesso.
  • Quindi unite le zucchine scolate alla quinoa o al bulgur, aggiungendo anche gli altri ingredienti, tranne il pangrattato.
  • Formate le polpette con quest’impasto bene amalgamato e in seguito impanatele utilizzando il pangrattato.
  • A questo punto potete friggerle in una padella con olio caldo fino a doratura.
polpette di verdure
Polpette di verdure: sono un secondo o contorno sfizioso e un modo alternativo per mangiare gli alimenti vegetali.

Polpette di verdure al forno light

La cottura delle polpette a base di verdure può essere realizzata sia in padella che al forno. Con la cottura al forno si opta per una versione decisamente più light e salutare di questa pietanza senza per questo rinunciare al gusto.

INGREDIENTI

  • 500 g di melanzane
  • 1 uovo
  • 150 g di pane grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 50 g di pecorino
  • prezzemolo e menta freschi q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

  • Dopo averle lavate, tagliate le melanzate a metà nel senso della lunghezza.
  • Aggiungete un po’ di sale e olio e lasciatele appassire in forno a 200°C per una decina di minuti.
  • Una volta intipiedite, utilizzate un cucchiaio per recuperare le polpa e inseritela in una ciotola.
  • Unite anche gli altri ingredienti (uovo sbattuto, formaggio, pangrattato, aglio, prezzemolo e menta) e mescolate bene il tutto.
  • Amalgamate l’impasto e formate delle piccole polpette da passare poi nel pangrattato.
  • Sistematele quindi in una pirofila da forno aggiungendo un po’ di olio.
  • Infornate a 200 °C per circa 30 minuti.
  • Una volta pronte, lasciatele intiepidire prima di servirle.

Altre ricette che ti potrebbero interessare:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close