Rosmarino per i capelli: tre ricette facili di bellezza al naturale

di Maura Lugano del 6 gennaio 2018

Rosmarino per i capelli: un elisir di bellezza al naturale! Scopriamo alcune ricette che fanno al caso nostro per una bellezza al naturale della nostra chioma.

Rosmarino per i capelli: tre ricette facili di bellezza al naturale

Tra le tante piante officinali con proprietà cosmetiche, il rosmarino è quella maggiormente indicata come rimedio naturale per rafforzare i capelli e facilitarne la crescita, infatti l’olio essenziale in essa contenuto stimola il follicolo e la crescita del capello e ne combatte la caduta.

L’uso costante del rosmarino ha anche il pregio di rendere le chiome più scure e di nascondere i capelli bianchi.

Una lozione al rosmarino da applicare dopo lo shampoo

E’ ad esempio di facilissima preparazione la questa prima ricetta, da applicare dopo lo shampoo, vediamo come prepararla insieme:

Occorrono:

  • acqua q.b. per riempire un tegame
  • 3 manciate di aghi di rosmarino freschi o essiccati

Preparazione. Mettete a bollire un tegame con abbondante acqua e gli aghi di rosmarino. Portate a ebollizione e, dopo aver spento il fuoco, coprite e lasciate a riposo per 15 minuti.

Quando l’infuso si è raffreddato al punto giusto, filtrate per eliminare gli aghi. Si usa versando il liquido sui capelli ed eseguendo un leggero massaggio per facilitare l’assorbimento delle sostanze benefiche. Non risciacquate.

rosmarino capelli

L’olio essenziale di rosmarino può anche essere fatto in casa senza particolari difficoltà

Una lozione con rosmarino e aceto di sidro

Altra soluzione consigliata dove viene usato il rosmarino per i capelli è la lozione con rosmarino e aceto di sidro: quest’ultimo regola il ph del capello e dona lucentezza.

Per preparala occorrono:

  • 1 manciata abbondante di aghi di rosmarino
  • aceto di sidro di mele (abbastanza per coprire gli aghi di rosmarino)

Preparazione. In una bottiglia mettete il rosmarino e coprite il tutto con aceto di sidro di mele. Si chiude ermeticamente la bottiglia e si pone in un luogo fresco e buio per 2 settimane. Prima di applicare occorre diluire con acqua, quindi si riempie una tazza per 1/4 con acqua e per il resto con la lozione, si mescola e si applica sui capelli come risciacquo finale.

Con la stessa procedura, sostituendo olio di oliva oppure di olio di jojoba all’aceto, è possibile ottenere un olio per un massaggio stimolante su cute e capelli.

rosmarino capelli

Rosmarino capelli: rametti di rosmarino in infusione sono utili per colorare i primi capelli bianchi in modo naturale

Una lozione al rosmarino per coprire i capelli bianchi

Invece, per rendere le chiome più scure e coprire i primi capelli bianchi si prepara una lozione.

Occorrono:

  • 450 gr di acqua
  • 1/2 tazza di aghi di rosmarino
  • 1/2 tazza di foglie di salvia

Preparazione.

  • Mettete a bollire l’acqua, aggiungete il rosmarino e la salvia, entrambe precedentemente sminuzzate.
  • Lasciate sobbollire a fuoco lento per mezz’ora, e spegnete il fuoco.
  • Lasciate riposare per almeno 3 ore, quindi filtrate dalle foglie.  La lozione per sciacquare i capelli è pronta.

Lo sciacquo deve essere ripetuto più volte, quindi ogni volta occorre recuperare il liquido versato sui capelli utilizzando un recipiente grande per raccoglierlo.

Va ripetuto per 15 volte, al termine si attendono 10 minuti prima del risciacquo finale con acqua tiepida.

Qualche approfondimento su cura dei capelli e rimedi naturali

A proposito di cura dei capelli, eccovi altri approfondimenti interessanti:

Eccovi altri rimedi naturali sempre a base di rosmarino:

Infine, se volete trovare un ottimo olio essenziale al rosmarino guardate qui sotto:

Outbrain

{ 1 comment… read it below or add one }

claudia 46 agosto 4, 2017 alle 12:46 pm

in tema di ingredienti naturali io sto provando la cheratina di Toppik che è praticamente una fibra. è un prodotto organico, non risolverá il problema alla radice ma almeno nasconde bene e senza danno le zone diradate

Rispondi

Leave a Comment