Come preparare la salsa harissa, la famosa salsa piccante ai peperoncini popolare in Nord Africa

di Elle del 29 giugno 2018

Eccovi la ricetta della harissa, la famosa salsa piccante tunisina ai peperoncini, ottima anche per insaporire il kebab, tra le altre cose. Scopriamo come farla in casa per un prodotto sano e genuino!

Come preparare la salsa harissa, la famosa salsa piccante ai peperoncini popolare in Nord Africa

L’harissa o harisa (termine che deriva dal verbo harasa e significa letteralmente pestare, impastare, macinare) è una salsa molto piccante tipica dell’area nordafricana, in particolare della Tunisia.

Salsa harissa: ingredienti

Questi sono gli ingredienti per 300 gr di salsa harissa. Si tratta di una quantità adatta a quattro persone di questa sorta di ‘pesto’ di peperoncino nordafricano.

Come noto, la salsa harissa viene solitamente utilizzata per accompagnare i piatti di carne, il cous cous, il kebab e le insalate. Ma lo troviamo anche come ingrediente di pietanze come le minestre. I suoi utilizzi sono tantissimi e a chi piace la cucina piccante verranno sicuramente in mente altri accostamenti.

Eccovi di seguito gli ingredienti per 300 grammi di salsa harissa:

salsa harissa

Salsa harissa: provate a preparare questa ricetta della salsa piccante tunisina ai peperoncini.

Salsa harissa: la preparazione

Ecco ora i passaggi di preparazione di questa salsa.

  • Prima di tutto, lavate i peperoncini, eliminate il picciolo ed i semi interni e lasciateli in acqua per almeno un paio di ore.
  • Tritate l’aglio; pulite e lavate il coriandolo fresco e la menta e tritateli grossolanamente.
  • Scolate i peperoncini e metteteli in un mortaio oppure in un mixer: aggiungete le spezie e tritate (manualmente o con il mixer) versando un po’ di olio a filo fino a che non si ottiene un composto omogeneo e cremoso della consistenza di una pasta.
  • Aggiungete quindi un pizzico di sale e gustate questa specie di pesto piccante spalmato sul pane, come accompagnamento per la carne o le verdure oppure come ingredienti per la preparazione di altre ricette.

Per la conservazione è preferibile consumarla in pochi giorni tenendo la harissa in frigorifero coperta da un velo di olio.

salsa harissa

Et voila! La vostra salsa harissa è pronta da servire in tavola, per un piccante tocco di esotismo..

Altre ricette e prodotti da scoprire

Se siete troppo pigri o avete davvero pochissimo tempo e volete ordinare online la salsa harissa, ecco un paio di proposte, tra quelle con i migliori giudizi da parte degli utenti:

Eccovi altre ricette vegetariane mediterranee o mediorientali che potrebbero piacervi:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment