Come fare una maschera nutriente per il viso al tuorlo e limone

di Erika Facciolla del 2 giugno 2014

Scoprite come fare una maschera nutriente per il viso con ingredienti naturali e facilmente reperibili in casa a bassissimo costo.

Prendersi cura del proprio corpo e della pelle con ricette naturali, ecologiche e soprattutto semplici da realizzare in casa è importante: ecco allora come fare una maschera nutriente per il viso.

Per concedersi un momento di benessere non occorre spendere cifre esorbitanti in un centri specializzati o in costosissime creme zeppe di siliconi e addittivi chimici che possono provocare reazioni allergiche e irritazioni cutanee. Anche in questo caso, infatti, la natura può essere una preziosa alleata.

Bando agli sprechi e via libera ai rimedi naturali che, oltre a giovare alla bellezza di pelle e capelli, danno una mano all’ambiente e alle nostre tasche. Ecco quindi cosmetici naturali da usare quotidianamente: una maschera per il viso, un buon latte detergente e uno scrub per il corpo.

Maschera nutriente per il viso

  • tuorlo d’uovo
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva o altro olio vegetale

Preparazione. In una terrina amalgamate accuratamente tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo che stenderete delicatamente sulla pelle del viso ben detersa. Evitate la zona del contorno occhi e labbra.

Lasciate agire per 20 minuti e procedete alla completa rimozione con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida. Per un effetto tonificante risciacquate il viso alternando acqua calda e fredda.

Come fare una maschera nutriente per il viso al tuorlo e limone

Come fare una maschera nutriente per il viso al tuorlo e limone

Potrebbe piacerti anche: cos’è la vinoterapia

Per approfondire e scoprire altri prodotti per la cura del proprio corpo e cosmetici naturali fai da te potete consultare la nostra guida: cosmetici naturali fai da te

Sorpresi? Non dovreste, se pensate che la natura ha tutti i principi attivi che servono al nostro organismo e che queste sono solo alcune delle ricette di cosmetici naturali fai da te che si possono sperimentare.

 Crema mani

E’ possibile realizzare in casa anche della crema per le mani. Per 75 ml. di crema vi occorrono: della cera d’api della grandezza di un nocciola, olio d’oliva extravergine (tre cucchiai), acqua tonica di fiori o d’argilla (un cucchiaio) olio essenziale di limone (15 gocce). Sciogliete la cera a bagno maria, dopo di che aggiungete l’olio d’oliva. Quando la miscela si è raffreddata aggiungete l’acqua goccia a goccia mescolate il composto e aggiungete l’olio essenziale. Potete conservare la crema in vasetto per un paio di mesi, e se preferite conservarla in frigorifero potete tenerla fino a 4/5 mesi. La crema ottenuta è molto idratante, emolliente e protettiva e particolarmente adatte per pelli secche e screpolate.

Shampoo

Come ultima ricetta per preparare cosmetici naturali fai da te, vi proponiamo uno shampoo casalingo, per il quale vi servono: lenticchie rosse decorticate (due cucchiai), acqua (una tazza), chiodi di garofano (5 o 6), curcuma (un cucchiaino). Polverizzate le lenticchie con un macina-caffé elettrico e stemperatele con l’acqua, aggiungete i chiodi di garofano e portate ad ebollizione, aggiungendo a fine ebollizione la curcuma. Fate raffreddare il composto, eliminate i chiodi di garofano e frullate il tutto. Applicate lo shampoo sui capelli asciutti e lasciate in posa per un paio di minuti, dopo di che potete risciacquare. Questo shampoo è particolarmente adatto per ridare volume ai vostri capelli stanchi e sfibrati.

 Scrub all’olio di oliva e miele

Per un efficace scrub che levighi e renda morbida la vostra pelle, pulendola in profondità, vi consigliamo di utilizzare lo zucchero o il sale fino. Il potere esfoliante di questi due ingredienti naturali renderà l’epidermide liscia e pronta per ricevere un trattamento specifico o prima dell’esposizione al sole, epr eliminare le cellule morte.

Scrub naturale per il corpo

  • 3 o 4 cucchiai di zucchero di canna o di sale fino
  • 2 cucchiai di olio d’oliva o di mandorle
  • 1 cucchiaio di miele

Preparazione. In una ciotola amalgamate bene tutti gli ingredienti aggiungendo un po’ d’acqua fredda per ottenere un composto abbastanza compatto ma spalmabile con le mani. Applicate sulla pelle asciutta per trattare le zone più ruvide (talloni, ginocchia, gomiti) e direttamente sotto la doccia, con movimenti circolare delicati ma decisi. Risciacquate con acqua tiepida.

Si conserva 1 settimana in frigo in un largo contenitore di aluminio con tappo a vite. Completate il trattamento con una buona crema idratante.

Ecco anche altre ricette per cosmetici fai da te:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *