Ricette con asparagi: consigli e suggerimenti

by Erika Facciolla on 17 agosto 2016

Le nostre migliori ricette con asparagi scelte per voi sono tutte semplici, veloci e buonissime. Dai primi ai secondi fino al dolce, le preparazioni a base di asparagi che realizzerete con i nostri consigli vi permetteranno di gustare al meglio questo prezioso ortaggio e godere di tutte le sue preziose virtù.

Ricette con asparagi – Gli asparagi sono ortaggi primaverili ricchi di proprietà benefiche e dalle origini davvero antichissime. Basti pensare che in Europa la coltivazione della varietà perenne di asparago risale ad oltre mille anni fa. L’Italia, inoltre, è uno dei maggiori produttori di asparagi assieme a Francia e Germania. Nel nostro Paese esistono varietà pregiate come l’asparago bianco di Bassano e quello di Cimadolmo, entrambi DOP, ma anche l’asparago verde di Altedo. Altrettanto saporiti e commestibili sono gli asparagi selvatici che crescono facilmente nei terreni sabbiosi.

Anche se la raccolta degli asparagi coincide con il periodo tardo primaverile (metà aprile-maggio) questi ortaggi succulenti possono essere surgelati e conservati in modo da poterli gustare tutto l’anno. Vediamo insieme le loro proprietà e le ricette con asparagi più buone e semplici da realizzare in casa.

ricette con asparagi

ll termine asparago o asparagio deriva dal greco aspharagos, e più anticamente dal persiano asparag, chesignifica germoglio

Ricette con asparagi: proprietà

L’asparago è un ingrediente della cucina naturale molto versatile, saporito e ricco di proprietà benefiche preziose. Ciò che si mangia dell’asparago, in realtà, non è la pianta ma il germoglio anche detto turione. Oltre che buonissimo, questo prelibato ortaggio ha proprietà diuretiche e depurative,  davvero utili per chi soffre di ipertensione, ritenzione idrica e persino gotta e i calcoli renali. L’asparago è ricco di acido urico che conferisce alle urine quel caratteristico odore che sentiamo subito il consumo. Per questo motivo, il consumo di asparagi è sconsigliabile alle persone affette da infiammazioni a carico dei reni.

Potrebbe interessarti: come coltivare asparagi in modo facile

Gli asparagi svolgono sull’organismo un’azione antiossidante assicurata dall’alto contenuto di fenoli, in particolare la rutina, un flavonoide che combatte i radicali liberi e protegge i vasi sanguigni. Le saponine, invece, hanno un effetto antinfiammatorio, mentre i folati sono importanti per il metabolismo e, in caso di gravidanza, proteggono il nascituro dal rischio  di spina bifida. Studi recenti dimostrano, inoltre, che gli asparagi aiutano a prevenire il diabete di tipo 2, in quanto favoriscono  la produzione di insulina diminuendo i livelli di glucosio nel sangue.

ricette con asparagi

Ricette con asparagi: primi piatti

Tra le mille ricette con sparagi che potevamo proporvi, quella di un buon risotto cremoso e profumato è sicuramente una delle più delicate, gustose e facili da realizzare.
La base di partenza, infatti, è quella del classico risotto, arricchita dalla cremosità dello stracchino fresco il cui sapore fonde perfettamente con quello dell’asparago in un mix per veri gourmet. Ecco a voi gli ingredienti e i consigli pratici per la preparazione.
Ingredienti del risotto cremoso con asparagi

  • 500 gr di asparagi
  • 250 gr di riso carnaroli
  • 100 gr di stracchino
  • scalogno
  • 1.5 l di brodo vegetale
  • 40 gr di burro
  • grana grattugiato

Preparazione. 

  • Per prima cosa lavate e spellate gli asparagi eliminando le parti più dure dei gambi.
  • Lessateli in acqua bollente non salata per pochi minuti (5-6) e scolateli tenendo da parte la loro acqua di cottura.
  • Raffreddate gli asparagi lessati sotto l’acqua fredda e separate le punte dai gambi tagliando a rondelle questi ultimi e a metà le prime.

A questo punto cuocete il riso nella maniera tradizionale miscelando 1/2 litro di acqua di cottura con 1 litro di brodo vegetale.

  • Nel frattempo pulite lo scalogno e rosolatelo in una padella anti aderente con una noce di burro.
  • Aggiungetelo al risotto e mescolate a fuoco vivace irrorando con un bicchiere di vino bianco.
  • A fine cottura, unite gli asparagi tagliati a rondelle e fate evaporare completamente il brodo rimanente continuando a mescolare. Aggiustate di sale e pepe.

Completate il risotto con lo stracchino tagliato a pezzetti, una spolverata di grana e le punte degli asparagi. Lasciate riposare e servite in tavola ben caldo.
asparagus-1356643_1280
Suggerimento: provate anche la ricetta della nostra crema di asparagi

Ricette con asparagi: secondi piatti

Nutrienti, saporiti, ricercati: gli sparagi sono un ingrediente davvero sofisticato e semplice al tempo stesso per dar vita a tantissime ricette sfiziose e saporite, ideali per comporre menu completi, dal primo al dessert. Probabilmente, però, l’asparago si esprime al massimo nelle preparazioni di secondi piatti e contorni: pochissimi ingredienti, cotture rapide e gusto assicurato! La ricetta con asparagi più semplice? Eccola qui.

Ricetta degli asparagi in padella, ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di asparagi di medie dimensioni
  • 50 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Preparazione. 

  • Lavare gli asparagi, privateli della parte bianca del gambo e raschiateli con l’apposito utensile o un pela-patate.
  • Recidete le punte e affettate i gambi a rondelle grossolane.
  • Lasciate gli asparagi interi se le dimensioni lo consentono. In una padella ampia antiaderente versate un cucchiaio di olio e fate scaldare a fiamma vivace.
  • Riponetevi gli asparagi e aggiungete subito il sale e il vino bianco o poca acqua calda per stemperare ulteriormente.
  • Dopo circa 10 minuti di cottura al coperto, levate il coperchio e lasciate evaporare tutto il liquido residuo.

Perfetti come contorno, gli asparagi in padella sono una vera prelibatezza, nonché un piatto completo e sano da consumare in qualsiasi occasione.

ricette con asparagi

 Ricette con asparagi – Dolci

Avreste mai pensato ad un dessert a base di asparagi? Che siate scettici o no, quella che vi proponiamo è una ricetta davvero chic e sofisticata, per quanto semplice da realizzare, che vi permetterà di stupire i vostri ospiti nelle occasioni più importanti. L’idea è di Sergio Barzetti (Fonte:La Cucina Italiana) e consiste in un flan senza zucchero preparate con latte aromatizzato all’asparago in una consistenza delicata e vellutata. Non fatevi spaventare dai tanti passaggi della preparazione perché realizzarla sarà davvero facile.  Provate!

  • 200 g di asparagi mondati
  • 200 ml di latte
  • 4 uova
  • 10 g di Parmigiano grattugiato
  • 3 rametti di maggiorana

Per la salsa:

  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 3 cucchiai di aceto balsamico

Preparazione. Portate il latte quasi a bollore, togliete dal fuoco e aggiungete la maggiorana. Lasciate raffreddare. Nel frattempo pelate gli asparagi e lessateli in acqua bollente salata per 6-7 minuti. Una volta cotti e raffreddati, tagliateli a tocchetti utilizzando solo le parti più tenere. Frullateli con il latte aromatizzato e filtrate. In una ciotola a parte, sbattete le uova con il formaggio e aggiustate di sale e pepe.
Amalgamate gradualmente le uova con il latte agli asparagi e versate il composto così ottenuto in 4 stampini e cuocete in forno a 180° per 50-55 minuti. Sbattete leggermente le uova con il Parmigiano, sale e pepe (non devono montare), quindi unite il frullato a filo e amalgamate bene. Controllate che sia giusto di sapore. Dopo aver testato la cottura con uno stecchino, togliete dal forno e lasciate intiepidire.

Per la salsa che userete come guarnizione, fondete lo zucchero con l’acqua in un pentolino e fate evaporare per 2-3 minuti mescolando dolcemente. Cospargete i creme caramel sformati e servite su piattini a dolce, preferibilmente tiepidi. Il risultato finale sarà un successone.
E voi, avete altre ricette con asparagi altrettanto buone da suggerire ?
Ecco altre proposte di ricette vegetariane filtrate per ingrediente:

Ed infine ulteriori suggerimenti di ricette da provare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *