Come preparare una tisana perfetta

di Erika Facciolla del 19 ottobre 2014

Scoprite tutti i trucchi ed i nostri suggerimenti su come preparare una tisana perfetta tutti i giorni della settimana.

Un caldo infuso, una coccola quotidiana, ma anche un rimedio contro molti dei disturbi più diffusi che può trasformarsi in un elisir di lunga vita: la tisana è un alleato efficace e naturale per il benessere di corpo e mente grazie alle tante proprietà benefiche contenute nelle foglie delle erbe utilizzate per la sua preparazione.

Studi più recenti, inoltre, continuano a svelare virtù e benefici indotti dalle piante più insospettabili.

Sapevate, ad esempio, che le foglie della pianta del caffè sono potenti antiossidanti e antinfiammatori nonché ‘toccasana’ per la prevenzione di colesterolo cattivo e diabete se assunte sotto forma di decotto? Oppure che l’infuso di radicchio rosso trevigiano aiuta a combattere l’invecchiamento cellulare e i radicali liberi?

SPECIALE: Le tisane detox a base di erbe

Tra tradizione, scienza o semplice credenza popolare, la tisana rappresenta ancora oggi un momento di relax che 9,5 milioni di italiani si concedono quotidianamente. Decotte, infuse o macerate, le tisane sono semplici da preparare, economiche e salutari per il nostro organismo e hanno in più il vantaggio di contenere erbe che possono essere coltivate in balcone o in giardino.

Come preparare una tisana perfetta

Tisana perfetta? Facile, seguendo questi pochi consigli

Come preparare una tisana perfetta: suggerimenti pratici

Ma come si prepara la tisana ideale? Per prima cosa occorre scegliere opportunamente la pianta contenente il principio attivo che meglio si addice alle nostre esigenze: desiderate un effetto drenante? Niente di meglio che un infuso di melissa. Finocchio e rabarbaro, invece, stimolano la digestione dopo i pasti mentre la gramigna è un ottimo diuretico naturale.

Per massimizzare i benefici della tisana, a volte, occorre mescolare sapientemente più erbe nello stesso infuso.

Un classico, particolarmente utile nella stagione invernale, è la tisana che mixa rosa canina (ricca di vitamina C) e  ribes nero (cortisonico naturale) che insieme aiutano a contrastare i sintomi influenzali; per la cura della pelle e dei capelli, invece, si possono miscelare ibisco, malva e mirtillo, ricchi di vitamina E.

Dopo aver selezionato le nostre erbe in base al corrispondente beneficio desiderato,  la tisana può essere preparata facendo bollire dell’acqua e aggiungendo un cucchiaio di erbe per ogni tazza lasciato in infusione per 3-4 minuti. Come dolcificante preferite sempre un miele, meglio ancora se biologico.

Per godere a pieno del beneficio la tisana dovrà essere bevuta tre volte al giorno per almeno tre settimane accompagnando l’assunzione ad una dieta leggera, ricca di frutta e verdura. E buona tisana a tutti!

Eccovi anche le 10 erbe che vi consigliamo per preparare delle ottime tisane rilassanti per dormire.

Se i nostri consigli su come preparare una tisana perfetta vi sono piaciuti eccovi  anche altri articoli in tema che potrebbero interessarvi:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *