Notizie

L’uomo-lumaca, si porta dovunque la propria casa ma… sulle spalle

Cinese. 38 anni. Raccoglitore di bottiglie e lattine per mestiere. Segni particolari: l’abitudine di spostarsi portandosi sulle spalle… la casa! È questa la bizzarra soluzione adottata da Liu Lingchao che, costretto a trascorre tanto tempo lontano da casa per via del suo lavoro, ha deciso di fare di necessità virtù.

L’uomo-lumaca, si porta dovunque la propria casa ma… sulle spalle

Così, chilometro dopo chilometro, percorso alla ricerca di materiale rivendibile sul mercato, il trentottenne cinese ha deciso di azzerare i costi degli alberghi in cui era costretto a trascorrere le notti trasformandosi in  una specie di uomo-lumaca. La sua casa, costruita dallo stesso Lingchao con canne, bambù e un telo di plastica, pesa circa 60 kg e può essere portata (non senza fatica) sulle spalle, a mo’ di zainetto.

SCOPRI ANCHE QUESTE: Piccole case dove si vive alla grande

Un riparo sicuro in cui rifugiarsi di notte, un tetto sulla testa sotto cui ripararsi dal sole, pioggia e intemperie, un ‘guscio’ che lo accompagna in ogni viaggio della sua vita esattamente come le lumache trascinano sul loro dorso la loro casetta.

E proprio come le lumache, a quest’uomo per i 434 km percorsi a piedi sui cigli delle strade (la rapidità dei movimenti non è certo assicurata, ma poco importa) bastava avere i suoi effetti personali, pochi generi di conforto a portata di mano, oltre a un riparo gratuito sempre pronto per essere utilizzato.

China's Snail Man, Liu Ling Chao
L’interno della casa dell’uomo-lumaca ciense

Una soluzione forse estrema, ma sicuramente ‘ecologica’, coerente con lo stile di vita del curioso personaggio, dedito al riciclo di materiale di scarto e promotore di un tipo di mobilità più che sostenibile… non credete?

LEGGI ANCHE:

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata nel 1980, si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali. Nel 2011 approda alla redazione di tuttogreen.it per occuparsi di bellezza e cosmetica naturale, fonti rinnovabili e medicine dolci.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio