La ricetta della marmellata di more di gelso fatta in casa: bontà e salute

di Elle del 3 Gennaio 2019

In questa guida scopriamo insieme come preparare la marmellata di more di gelso. Una marmellata che utilizza un frutto spontaneo che molti reputano essere un vero e proprio superfood, grazie alle virtù nutritive non indifferenti che possiede.

La ricetta della marmellata di more di gelso fatta in casa: bontà e salute

Il gelso, questo sconosciuto

Poco noto e consumato, sebbene sia diffuso nelle nostre campagne, il gelso, nero o bianco, è un frutto prezioso e gustoso dalle notevoli proprietà nutrizionali da cui si ricava una ottima marmellata di more di gelso.

Scoprite anche il nostro speciale su come fare la marmellata in casa, con molte altre ricette da scoprire e provare.

Marmellata di more di gelso: la ricetta casalinga

Vi spieghiamo ora come preparare questa marmellata di more di gelso, come di consueto partendo dagli ingredienti.

Ingredienti

marmellata di more di gelso

Le more di gelso: un vero e proprio superfood!

Preparazione step-by-step

Eccovi ora la preparazione passo passo.

  • Prima di iniziare a preparare la marmellata di more di gelso occorre avere a disposizione gli appositi barattoli di vetro che andranno preliminarmente sterilizzati, facendoli bollire in acqua a testa in giù all’interno di una pentola munita dell’apposito cestello.
  • Le more di gelso possono essere accuratamente lavata eliminando anche gli eventuali piccioli, che possono essere rimasti attaccati, e asciugandoli su di un panno asciutto.
  • Le more vanno poi messe all’interno di una pentola capiente in cui occorre poi aggiungere anche lo zucchero, la mela grattugiata ed il succo del limone Si deve quindi far bollire questo mix di ingredienti.
Marmellata di more di gelso

Una fase di preparazione della nostra marmellata di more di gelso: ottima anche questa come marmellata da fare in casa

  • Dopo aver terminato la cottura, coprire e lasciar riposare il composto così ottenuto per tutta la notte. L’indomani si continua la cottura lasciando bollire per circa 30 minuti, fino ad ottenere una schiuma in superficie.
  • A questo punto la marmellata può essere versata nei vasetti quando è ancora calda. I barattoli di vetro, precedentemente sterilizzati in acqua calda, dovranno essere stati ben asciugati e rimessi a bagno in acqua calda lasciandoli bollire per circa 10 minuti.

Come conservare la marmellata di more di gelso?

Attenzione: vi consigliamo assolutamente dopo aver riempito i barattoli di tapparli in modo da ottenere un effetto sottovuoto.

Potete utilizzare ad esempio questi modelli con lo speciale strumento per rendere il vuoto.

La marmellata di more di gelso preparata in casa andrà conservata in luogo fresco e asciutto e poi in frigo, una volta aperto il vasetto.

Ottima per la colazione, spalmata su pane o fette biscottate, la marmellata potrà rappresentare anche un ingrediente innovativo in abbinamento a piatti salati.

Qualche approfondimento su marmellate e dintorni

Eccovi anche altre ricette di marmellata e non solo da provare:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment