Bici

Nuova pista ciclabile in corso Monforte a Milano

Capiamo insieme la segnaletica dell'incrocio che suscita inutile polemica

Occupiamo ora di Milano e della nuova pista ciclabile in corso Monforte che viene da piazza San Babila e si immette o in Via San Damiano o in Corso Visconti di Modrone.

Nuova pista ciclabile in corso Monforte a Milano

Video della Nuova pista ciclabile in corso Monforte a Milano

La pista è sicura ed è ben realizzata con cordoli di sicurezza che evitano il parcheggio selvaggio ma nonostante questo sta inutilmente suscitando polemiche sopratutto per l’attraversamento con Corso Visconti di Modrone e la segnaletica relativa.

Siamo andati di persona vedere questo incrocio ciclabile e ve lo abbiamo spiegato in questo video che trovate di seguito.

Nuova pista ciclabile in corso Monforte: la segnaletica

Ed ora eccovi la spiegazione della segnaletica con particolare riferimento all’incrocio.

Questo incrocio è tracciato e segnalato chiaramente e nella maniera corretta ma il fatto che in rete nessuno  capisca come funziona nasce dal fatto che la maggiorparte della popolazione non ha la minima consapevolezza dell’educazione stradale.

Ve lo spieghiamo: chi viene da Corso Monforte in bici e gira a sinistra verso san damiano trova indicata la pista
con le frecce tratteggiate. Le altre strisce  rosse sono gli attraversamenti per chi arriva da
Corso Monforte in direzione San babina e per  le due piste ciclabili che sono in via Visconti di
Modrone nei due sensi.

nuova pista ciclabile in corso Monforte

Non capisco cosa ci sia da  capire, in qualsiasi città europea funziona così.

Il colore rosso serve anche a dare evidenza al  passaggio delle biciclette a chi si trova in machina e ai pedoni. Hanno anche correttamente differenziato la sincronizzazione dei semafori per auto e ciclisti: come vedete  nel video i ciclisti che sono in direzione San Babila da Corso Monforte sono fermi in attesa del loro verde he avverrà quando scatterà il rosso per le auto sempre nella stessa direzione, tutto per  evitare pericolosi incroci. Serve più educazione civica da parte di tutti e più conoscenza del codice della strada, non va bene ad esempio la ciclista che a fine video si vede intraprendere contromano la pista ciclabile.

Tutto per il bike to work

Ecco altri utili approfondimenti da leggere sul tema della mobilità urbana in bici.

Alessandro Grea

Alessandro Grea è un giovane e appassionato esperto di mountain bike. Collabora con Mtb-mania.it, ha ereditato dal padre l'amore per questo sport. Pratica MTB da diversi anni, sia nei bike park che in tour enduro, soprattutto nella zona della Valtellina. Ama cimentarsi sia con le mountain bike muscolari tradizionali che con le moderne eMTB a pedalata assistita. Oltre a dedicarsi attivamente allo sport, collabora con il sito Mtb-mania.it scrivendo articoli e condividendo la sua esperienza e conoscenza della mountain bike. I suoi contributi spaziano dai consigli tecnici alle recensioni di percorsi, attrezzature e luoghi ideali per praticare questo sport. Giovane ma già molto competente, rappresenta la nuova generazione di appassionati di mountain bike. Con il suo entusiasmo e la volontà di condividere la sua passione, arricchisce i contenuti di Mtb-mania.it fornendo il punto di vista e gli interessi dei ciclisti più giovani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio