Bici

Guida alla scelta del miglior campanello per la bicicletta

Obbligatorio per legge e molto utilie per la sicurezza attiva

Come scegliere il miglior campanello per la bicicletta: è un accessorio essenziale per ogni ciclista urbano, sia per la sicurezza che per il rispetto degli altri utenti della strada, molte bici lo hanno di serie come le biciclette pieghevoli Brompton altre invece no.

Guida alla scelta del miglior campanello per la bicicletta

Andiamo insieme a vedere tutto ciò che c’è da sapere sui campanelli per biciclette, dalle loro funzioni alle caratteristiche da considerare al momento dell’acquisto, insieme ad alcuni modelli consigliati di cui uno davvero avveniristico.

A cosa serve un campanello per bicicletta?

Il principale scopo di un campanello è segnalare la propria presenza ad altri ciclisti, pedoni e automobilisti, evitando collisioni e incidenti. È particolarmente utile in situazioni di scarsa visibilità o in aree affollate come piste ciclabili, parchi o zone pedonali.

Come si installa un campanello sulla bici?

La maggior parte dei campanelli si fissa facilmente al manubrio della bicicletta tramite un sistema di bloccaggio a vite o a fascetta.

Dovete assicurarvi di scegliere la posizione più comoda e accessibile per il pollice, solitamente vicino all’impugnatura del freno.

Miglior campanello per la bicicletta: le caratteristiche da considerare

Eccole in sintesi

  1. Suono: meglio scegliere un campanello dal suono chiaro e abbastanza forte da essere udito anche in ambienti rumorosi.
  2. Resistenza: vanno preferiti materiali durevoli come acciaio inossidabile o alluminio, in grado di resistere alle intemperie e all’usura quotidiana.
  3. Valutate le dimensioni e il design in base alle tue preferenze estetiche e alla compatibilità con il manubrio della tua bici.
  4. Facilità d’uso: assicuratevi che il meccanismo di azionamento sia intuitivo e facile da usare anche durante la guida.

Che materiali preferire

I campanelli per biciclette sono solitamente realizzati in metallo (acciaio inossidabile, alluminio, ottone) o plastica resistente.

I modelli in metallo tendono ad essere più durevoli e a produrre un suono più nitido, mentre quelli in plastica sono più leggeri ed economici.

Produttori e modelli consigliati: prezzi e caratteristiche

Eccovi le recensioni di alcuni modelli scelti per voi.

Knog Oi

Questo campanello si distingue per la sua forma ad anello che lo rende quasi invisibile sul manubrio della bicicletta.

Disponibile in diverse finiture e compatibile con manubri di diametro compreso tra 23,8 mm e 31,8 mm, Knog Oi Classic si adatta a vari tipi di biciclette, dalla city bike alla mountain bike. Il suo suono è chiaro e distintivo, grazie a un esclusivo brevetto che garantisce un tono piacevole e potente allo stesso tempo.

L’installazione è semplice e rapida, grazie al sistema di fissaggio a vite che permette di posizionare il campanello in modo stabile e sicuro. Knog Oi Classic è resistente alle intemperie e richiede poca manutenzione, assicurando una lunga durata nel tempo.

Eccolo in offerta: https://amzn.to/4dh4Lz2

Knog Oi Bell Classic Edition 23,8 mm - 31,8 mm Handlebar Clamp Large - Black
Prezzo: 25,00 €
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 23-05-2024 alle 11:32 PM.

Probike tool

Ecco le principali caratteristiche:

  • Design discreto e compatto in ottone di alta qualità, con un suono forte, chiaro e prolungato grazie al robusto percussore. La cupola ha un diametro di 2,7 cm.
  • Supporto in lega di alluminio lavorato a CNC per una costruzione precisa e durevole. Adatto per manubri con diametro da 19,2 a 31,8 mm.
  • Facile da installare grazie ai 2 O-ring inclusi che permettono un fissaggio rapido e stabile su diverse misure di manubrio, sia in cima che sulla parte anteriore.
  • Ottima qualità dei materiali e della lavorazione. In caso di problemi, il produttore offre rimborso o sostituzione.
  • Disponibile in 4 varianti di colore: ottone lucido, nero, argento e rame.

 

 

Eccolo: https://amzn.to/3JJI88J

Crane E-Ne

Un elegante e funzionale campanello per bicicletta prodotto in Giappone. Ecco le sue principali caratteristiche:

Design classico e intramontabile, rimasto invariato per decenni. Ha un aspetto retr√≤ molto apprezzato dai ciclisti. Realizzato in alluminio di alta qualità leggero ma al contempo robusto e resistente. Pesa solo 38 grammi.

Diametro della campana di 37 mm, adatto a manubri con diametro da 22.2 a 31.8 mm grazie al sistema di fissaggio regolabile.

Produce un suono chiaro, forte e squillante, udibile fino a 100 metri di distanza. Il tipico “ding” del Crane Bell  inconfondibile.

Disponibile in vari colori e finiture, come nero, argento, ottone. Si adatta bene sia a bici moderne che vintage.

Facilissimo da installare sul manubrio tramite la fascetta regolabile, senza bisogno di attrezzi.

Eccolo: https://amzn.to/4bbkyxx

Crane Bell Co. E-Ne W Clamp Band Mount Campanello Bicicletta, Nero, 37 mm
Prezzo: 25,56 €
Risparmi: 2,39 € (9%)
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 23-05-2024 alle 11:32 PM.

Trigger Bell

Consente di suonare mentre si frena, si sterza e si cambia marcia, senza dover togliere le mani dal manubrio o perdere il controllo. Il grilletto è sempre a portata di pollice.

Permette di segnalare la propria presenza ai pedoni e agli altri veicoli con 5 metri di anticipo rispetto a un normale campanello, viaggiando a 10 km/h.

È realizzato in ottone di alta qualità che garantisce un suono più caldo e chiaro dei campanelli in alluminio economici. La vite è in alluminio aeronautico e il corpo in resistente polimero.

Si adatta facilmente a tutti i tipi di biciclette, dalle bici da corsa alle mountain bike, grazie alla cinghia regolabile che si fissa a manubri da 22 a 45 mm. Il montaggio richiede meno di un minuto.

Ha un design compatto e leggero, pesa solo 27 grammi e non ingombra sul manubrio.

È stato testato per oltre 50.000 utilizzi ed è coperto da una garanzia di 5 anni.

 

Eccolo in vendita online: https://amzn.to/3wdA5y0

Ecco infine anche la tabella comparativa delle caratteristiche di questi e altri modelli

Modello Materiale Suono Design Prezzo
Knog Oi Acciaio inossidabile, alluminio Chiaro e distinto Elegante e minimale, vari colori e finiture 20-30 €
Spurcycle Bell Acciaio inossidabile Lungo e cristallino Moderno e robusto 50-60 €
Crane E-Ne Ottone Ricco e melodioso Classico e vintage 15-20 €
Trigger Bell Alluminio Forte e chiaro Compatto e resistente, meccanismo a leva 10-15 €

Domande frequenti sul campanello per la bici

Spazio alle vostre curiosità du questo accessorio.

E’ obbligatorio per legge?

In molti paesi, tra cui l’Italia, il campanello è un requisito legale per le biciclette. La legge italiana infatti, attraverso l’articolo 68 del Codice della strada, impone l’obbligo di dotare ogni bicicletta di specifici dispositivi, tra cui spicca il campanello, un elemento essenziale per la sicurezza del ciclista e degli altri utenti della strada. Questa regola vale in tutti i contesti, con l’unica eccezione delle gare ciclistiche ufficiali. Oltre al campanello, il Codice prescrive la presenza di un sistema frenante efficiente, così come di luci e catadiottri per garantire la visibilità del mezzo nelle ore notturne o in condizioni di scarsa illuminazione. Il rispetto di queste norme è fondamentale per circolare in modo responsabile e nel pieno rispetto della legge.

Come posso mantenere il mio campanello in buone condizioni?

Pulisci regolarmente il campanello con un panno umido e assicurati che il meccanismo di azionamento sia lubrificato e privo di detriti.

E chiudiamo ora con un prototipo molto interessante.

Campanello intelligente per la bici: il progetto Pingbell

Ecco quindi che si fa spazio la creatività, per venire in aiuto dei disorientati ciclisti in cerca delle loro biciclette disperse per le strade: Pingbell, ideato dallo studio FROLIC, è all’apparenza un semplice campanello da bici, ma possiede una caratteristica che lo rende brillante, la capacità di poter essere “pingato”, ossia fatto suonare tramite un’app, per consentire di localizzare la propria bici.

Pingbell - miglior campanello per la bicicletta

Se ci si trova in una zona troppo caotica e rumorosa per avvertire e riconoscere il proprio campanello suonare, Pingbell è stato dotato di una soluzione alternativa, ossia una luce lampeggiante, che permette anche di visualizzare in lontananza la bici, un po’ come la chiusura dell’auto che fa lampeggiare i fari.

Non solo, grazie al bluetooth e alla localizzazione, basterà utilizzare la mappa presente nell’app per identificare dove si trova la nostra bici e vedere se ci stiamo avvicinando al parcheggio. Questo sistema avanzato, tuttavia, non è dotato di GPS, pertanto qualora la bici venisse rubata, non sarà possibile localizzare la nuova posizione in cui si trova.

A proposito di furti, Pingbell non è del tutto a prova di ladro, ma essendo dotato di una vite speciale per fissarlo alla bici (tramite apposito speciale giravite), non renderà la vita semplice a coloro che sono animati da cattive intenzioni.

Al momento il prodotto non è commercializzato; FROLIC studio sta cercando finanziamenti tramite  una campagna di crowdfunding in Kickstarter, per completare lo sviluppo dell’app e il lancio del campanello intelligente per la bici.

Tutto sulla bici

Scopri altri consigli ed utili accessori per la tua bici:

Alessandro Grea

Alessandro Grea è un giovane e appassionato esperto di mountain bike. Collabora con Mtb-mania.it, ha ereditato dal padre l'amore per questo sport. Pratica MTB da diversi anni, sia nei bike park che in tour enduro, soprattutto nella zona della Valtellina. Ama cimentarsi sia con le mountain bike muscolari tradizionali che con le moderne eMTB a pedalata assistita. Oltre a dedicarsi attivamente allo sport, collabora con il sito Mtb-mania.it scrivendo articoli e condividendo la sua esperienza e conoscenza della mountain bike. I suoi contributi spaziano dai consigli tecnici alle recensioni di percorsi, attrezzature e luoghi ideali per praticare questo sport. Giovane ma già molto competente, rappresenta la nuova generazione di appassionati di mountain bike. Con il suo entusiasmo e la volontà di condividere la sua passione, arricchisce i contenuti di Mtb-mania.it fornendo il punto di vista e gli interessi dei ciclisti più giovani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio