Come scegliere il migliore lucchetto per la bici

di Rossella del 26 Ottobre 2016

Speciale Lucchetto bici: eccovi alcuni consigli per evitare che la vostra abitudine di andare al lavoro in bicicletta venga colpita dall’immancabile furto della bici stessa o di parti come la sella od i singoli cerchi.

Come scegliere il migliore lucchetto per la bici

Abbiamo preso in rassegna alcuni fra i lucchetti per bici più popolari per selezionare i migliori in termini di qualità prezzo.

La selezione nasce anche in base alla nostra esperienza pluridecennale di utilizzo della bici per recarsi al lavoro.

Consiglio: parcheggiate sempre la vostra bici accanto ad una più bella, il ladro avrà altro da fare.

Migliore lucchetto bici

Vediamo ora una selezioni di  lucchetti che vi consiglieremmo ed anche quelli che invece riteniamo poco opportuni.

Kryptonite

Il nostro preferito è il modello Kryptonite Series 2 come rapporto qualità prezzo: leggero, resistente

Dotato di cavo supplementare per mettere in sicurezza anche le ruote o la sella della vostra bici. Dispone di un supporto facile da montare e che si adatta alla maggior parte delle bici per trasportarlo con facilità.

Lucchetto Bici kryptonite-series-2

Lucchetto Bici kryptonite

Lo potete trovare in vendita direttamente su Amazon, eccovi alcune offerte di seguito:

Anche la catena Kriptonite è un ottimo deterrente per la vostra bici.

La trovate in offerta sempre su Amazon.

Vantaggio: ha più flessibilità essendo una catena e potete legare la bici anche a pali più larghi di quelli che vi permette il modello Series 2.

Svantaggio: il prezzo, più caro ed il peso, dovete legarlo alla bici mentre pedalate e non è molto comodo.

Per ultimo vi segnalo anche questo modello con l’estensore.

Va detto che la parte estesa è meno resistente ma vi permette ad esempio di fissare anche le ruote anteriori o posteriori.

A proposito cercate sempre di fissare la ruota che possa essere smontata più facilmente, i ladri ve la porterebbero via molto facilmente.

Rixow

Eccovi infine altri due modelli di case differenti con un buon rapporto sicurezza/prezzo in questo caso.

Quali evitare

Sconsigliamo ad esempio i lucchetti Decathlon modello base come quello che vedete nella foto sotto per soste di una certa durata.
classic_f01579fa1d3548e3a77dc134cd41a526

Abbiamo personalmente provato a segarlo con un seghetto avendo smarrito la chiave, abbiamo impiegato circa 3 minuti con una buona forza.

Evitate anche soluzioni fai da te con catene e lucchetti “leggeri”: anche in questo caso sono bastati dieci minuti di seghetto per spezzarlo e la bici sarebbe volata via. Ad un buon ladro basta inoltre una forcina per aprirli, quindi decisamente da evitare

82

Consiglio finale: una altra buona pratica è veramente quello di non dimenticarsi mai di legare anche almeno le due ruote oltre che al telaio, se non anche la sella.

Sarà solo effetto deterrente per il ladro, non avrete un vero Kryptonite così solido e resistente ma il ladro ha poco tempo e sceglierà una con meno lavoro da fare.

Altri consigli per andare in bici in città

A proposito di bici, eccovi altri utili consigli:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment