Rimedi contro la stitichezza nei bambini

di Alessia del 6 dicembre 2015

Andiamo a scoprire tutti i rimedi contro la stitichezza nei bambini, per risolvere in maniera naturale questo fastidiosissimo problema.

Esistono molti rimedi contro la stitichezza nei bambini, un problema molto comune causato da vari fattori. Prima di consultare l’elenco dei farmaci, sarebbe fondamentale capirne la causa e cercare di risolvere il problema ricorrendo a rimedi naturali. Spesso basta curare l’alimentazione per riuscire ad ottenere da subito dei buoni risultati.

Molto dipende anche dall’età del bambino, fino ad un certo periodo infatti è totalmente fisiologico che ci possano essere delle difficoltà. Si parla di stitichezza nei bambini se non avviene un’evacuazione dopo 3 o 4 giorni e se al momento si rivela dolorosa e difficoltosa per il bambino stesso.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: curare l’alimentazione

Quando il bambino segue ancora l’allattamento al seno, la frequenza delle feci varia molto, per cui prima di allarmarsi bisognerebbe consultare un pediatra. Durante tutto il periodo dell’allattamento, il bambino potrà assorbire attraverso la mamma le sostanze nutritive necessarie ad agevolare l’evacuazione, per cui si consiglia alle mamme di mangiare in abbondanza frutta, cereali, legumi e alimenti integrali e bere tanta acqua.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: tante fibre e acqua

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: tante fibre e acqua

Potrebbe interessarti: Rimedi naturali contro la stitichezza

Generalmente la stitichezza nei bambini si presenta nei casi in cui il neonato sia allattato artificialmente. In queste situazioni difatti viene a mancare il lattulosio, uno zucchero presente nel latte materno e in grado di agevolare i processi fisiologici dell’intestino. Alcuni pediatri consigliano di utilizzare delle formule di latte artificiale arricchite con particolari sostanze.

Nel caso in cui il bambino abbia già fatto lo svezzamento, potete frullare della frutta fresca, meglio se biologica: ottime pere, kiwi, fichi o prugne. Queste pappette forniranno il giusto apporto di liquidi. Consigliati anche yogurt, verdure e minestre e bere sempre tanta acqua. Da evitare invece cibi astringenti come riso, limone, té.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: l’importanza del movimento

Oltre all’alimentazione, ci sono altri rimedi naturali contro la stitichezza nei bambini come massaggiare il pancino del neonato con dell’olio rilassante: si distende il bambino in un ambiente confortevole e si eseguono dei movimenti circolari che andranno a favorire l’evacuazione.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: il massaggio al pancino

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: il massaggio al pancino

Un altro movimento importante è muovere le gambe del bambino come se andasse in bicicletta, con delicatezza. Sei i bambini sono più grandi, invogliateli a praticare dello sport, andare in bicicletta, giocare all’aria aperta. La sedentarietà e la pigrizia sono il nemico principale di un corretto funzionamento intestinale.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: l’educazione al vasino

Un aspetto spesso trascurato è il disagio del bambino nell’evacuare nel pannolino una volta raggiunti i 2-3 anni. Spesso la stitichezza potrebbe avere delle cause psicologiche e derivare da situazioni ansiogene o stressanti. Una corretta educazione al vasino potrebbe rivelarsi un buon rimedio contro la stitichezza dei bambini.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: educare all'uso del vasino

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: educare all’uso del vasino

Aiutatelo a raggiungere una posizione più comoda, mantenendo anche una certa regolarità. Stabilite delle routine, ad esempio l’uso del vasino dopo ogni pasto. Lasciategli del tempo, ma se dopo 10 minuti non ottenete risultati, non forzatelo ulteriormente e riprovateci più tardi.

Da evitare assolutamente un atteggiamento colpevolizzante: è del tutto normale che il bambino possa avere delle difficoltà all’inizio. Si dovrà procedere per tentativi ed errori e con la giusta gradualità. Altre mamme invece si fanno prendere dall’ansia quando vedono che il bambino non evacua correttamente: la vostra tensione passa direttamente al piccolo, che percepirà tutta la preoccupazione e andrà in allarme, bloccandosi ulteriormente.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: attenzione al fai da te!

I bambini funzionano in maniera diversa da noi adulti. Non somministrate lassativi o purganti perchè andreste solo a compromettere il loro funzionamento intestinale, oltre a rischiare di procurare disagi e problemi.

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: come comportarsi

Rimedi contro la stitichezza nei bambini: come comportarsi

Evitate anche di stimolare l’evacuazione con metodi inopportuni: i pediatri a volte suggeriscono dei sondini, limitatevi a quelli senza utilizzare punte di termometri o cotton-fioc, come molte mamme purtroppo fanno. Infine ricordate sempre di rivolgervi al vostro pediatra di fiducia prima di prendere iniziative o somministrare dei medicinali. Nella maggioranza dei casi la stitichezza nei bambini si risolve in maniera spontanea introducendo liquidi e fibre nell’alimentazione.

Per approfondire:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment