Stitichezza rimedi naturali

di Eryeffe del 10 settembre 2015

Andiamo alla scoperta dei migliori rimedi naturali contro la stitichezza e la stipsi.

Soffrire di stitichezza significa che le proprie funzioni intestinali non sono regolari. Un intestino sano è una delle condizioni essenziali per il raggiungimento del benessere psico-fisico. Spesso stress e cattive abitudini possono trasformare un problema temporaneo in uno cronico.

Alimentazione non equilibrata, ritmi di vita frenetici e scarsa attività fisica, possono dar vita ad episodi più o meno frequenti di stitichezza (o stipsi), ovvero l’incapacità dell’intestino di provvedere alla regolare espulsione delle feci, spesso accompagnato da meteorismo, pancia gonfia e costipazione intestinale.

Quando l’origine non è patologica, la stipsi è quasi sempre prevenibile con l’adozione di uno stile di vita sano, un’alimentazione ricca di fibre e acqua e un po’ di attività sportiva, fattori fondamentali per garantire al nostro intestino un perfetto equilibrio.

In ogni caso, per ritrovare la regolarità perduta non è necessario ricorrere a soluzioni ‘drastiche’ o farmacologiche, poiché questo potrebbe sottoporre l’organismo a ulteriori ‘stress’ e risultare poco efficace sul lungo periodo.

Esistono, infatti, diversi rimedi naturali per combattere la stitichezza che abbinati a sane abitudini possono liberarci dal fastidio in maniera definitiva e senza effetti collaterali. Vediamone insieme alcuni qui di seguito.

Chi soffre di stitichezza cerca sicuramente un rimedio in grado di dare immediato sollievo ai fastidi. Ricordate, però, che ‘liberarsi’ in fretta e furia, ricorrendo a ‘purganti’ e lassativi che impigriscono ancora di più l’intestino, può avere effetti collaterali anche gravi. E non è quasi mai la soluzione giusta.

La regolarità intestinale è qualcosa a cui il nostro organismo è naturalmente predisposto: ritroviamola allo stesso modo!

Le soluzioni naturali contro la stitichezza

  • Acqua. Il loro assorbimento fa aumentare il volume delle feci nell’intestino e ne favorisce l’espulsione. Bere almeno 2 litri di acqua al giorno magari aiutandosi con delle tisane depurative, e consumare semi, cereali integrali, frutta e verdura sono ottimi rimedi naturali contro la stitichezza e costituiscono abitudini alimentari fondamentali per la prevenzione e la cura del nostro organismo.
  • Piante officinali. Le piante officinali sono ottimi rimedi naturali contro la stitichezza, in grado stimolare l’espulsione del bolo fecale un po’ come fanno le fibre vegetali nella dieta che abbiamo descritto sopra. In particolare, la malva, i semi di psillo e lino, laltea e il glucommannano svolgono una delicata funzione lassativa, antinfiammatoria e protettiva delle mucose intestinali. Se associate ad altre erbe come il tarassaco, il boldo e la cicoria che stimolano la produzione di bile (lassativo naturale prodotto dal fegato), il loro effetto sarà massimizzato.

 Rimedi naturali contro la stitichezza piante officinali

Le piante officinali contro la stipsi

Spesso la stipsi è accompagnata da gonfiore, indolenzimento addominale e meteorismo che possono condizionare ancor più pesantemente il benessere quotidiano.

Per lenire questi fastidiosi disturbi è utile assumere tramite infusi, tisane o compresse delle erbe officinali dalle spiccate proprietà carminative, quali finocchio, cumino e coriandolo.

Nel caso in cui la condizione di stitichezza si ostini a perdurare si può ricorrere all’aiuto di piante dai principi attivi più forti ed efficaci, come la senna, il rabarbaro, la frangola e l’immancabile aloe che stimolano l’attività muscolare del colon favorendone lo svuotamento.

A proposito di frangola, ecco come fare una tisana con frangola lassativa. Attenzione, però, a non prolungarne eccessivamente il consumo!

L’alimentazione per combattere la stitichezza

Vediamo quali sono i cibi più indicati come rimedi naturali contro la stitichezza per liberarsi dalla fastidiosa stipsi.

Tra gli alimenti più ricchi di fibre troviamo senza dubbio le prugne secche, classico rimedio ‘last-minute’. Si può adottare sia per liberare in fretta l’intestino che per abbassare il colesterolo, che per prevenire alcune patologie cardiache.

Il consumo di prugne può accompagnarsi a quello dell’acqua di cocco, efficace lassativo naturale che aiuta a depurare anche il tratto urinario da scorie e liquidi in eccesso.

Le barbabietole rosse e la verza sono molto efficaci anche in caso di stitichezza cronica poiché stimolano la mobilità dei tessuti muscolari intestinali e favoriscono la minzione.

Cereali integrali e legumi, consumati regolarmente, riforniscono il nostro organismo di tutte le fibre e gli aminoacidi necessari al suo perfetto funzionamento.

Olio di mandorle, di lino, di noci e la frutta secca sono fonti preziosissime e insostituibili di fibre, Omega3 e calcio. Il consumo quotidiano aiuta a proteggere le pareti dell’intestino e fluidificare le feci. Questo ne agevola l’espulsione.

Stitichezza e cistite

Spesso la stipsi è causata dalla cistite, ed abbiamo quindi selezionato per voi anche i migliori rimedi naturali per combattere la cistite ed indirettamente anche la stitichezza.

Stitichezza nei bambini

Anche e sopratutto per i più piccoli sono consigliate le soluzioni naturali per risolvere il problema della costipazione. Eccovi la nostra guida di dettaglio: rimedi contro la stipsi nei bambini

Stitichezza in gravidanza: rimedi naturali

Al tema dei rimedi naturali contro la stipsi in gravidanza abbiamo dedicato uno speciale approfondimento.

Se i nostri consigli sui rimedi naturali contro la stitichezza vi sono interessati, eccovi altri rimedi naturali che potrebbero essere molto utili per il vostro organismo:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment