Oli essenziali e vegetali

Tea tree oil per brufoli è un rimedio naturale perfetto per l’acne grazie alle sue proprietà antibatteriche

Noto anche come olio di melaleuca, contrasta in modo rapido e naturale brufoli, macchie e punti neri

Ingrediente versatile e dalle numerose proprietà benefiche, il tea tree oil per brufoli è un vero toccasana: è un prodotto cosmetico ideale per contrastare l’acne ed altri inestetismi cutanei legati alla proliferazione batterica.

Tea tree oil per brufoli è un rimedio naturale perfetto per l’acne grazie alle sue proprietà antibatteriche

Quest’olio essenziale, noto anche come olio di melaleuca, si rivela un rimedio naturale utile contro gli inestetismi cutanei causati dall’acne.

Meglio, quindi, avere sempre un po’ di questo ingrediente in casa come ‘pronto soccorso’ per contrastare in modo rapido e naturale brufoli, macchie e punti neri.

Versatile per i suoi numerosi utilizzi, costituisce un ingrediente adoperato anche per l’igiene della casa ed in caso di funghi e micosi ai piedi.

In qualità di prodotto cosmetico, il tea tree oil può essere adoperato sia puro che diluito in un olio vettore, miscelandolo anche con creme per il viso.

Fatta eccezione per alcune controindicazioni, rappresenta un prodotto utile per le sue interessanti proprietà terapeutiche.

Tea tree oil per brufoli e punti neri

Gli usi dell’olio in questione sono davvero numerosi, ma trovano un interessante campo di applicazione in ambito cosmetico.

Rappresenta, in particolare, un ingrediente molto utile per contrastare infezioni cutanee come acne giovanile e brufoli di natura batterica.

Tea tree oil per brufoli

L‘azione antisettica e cicatrizzante di questo prezioso olio essenziale lo rende un alleato valido contro questi inestetismi.

Indicato per la pelle impura, agisce come vero e proprio decongestionante per la cute, favorendo una pulizia completa.

Tea tree oil per brufoli e macchie

Per evitare che il brufolo possa trasformarsi in una cicatrice, lasciando eventuali macchie, è importante non spremerlo e resistere alla tentazione di stuzzicarlo.

Se questo è già successo, l’olio di melaleuca può rivelarsi utile anche come alleato in questo tipo di trattamento cosmetico contro le macchie della pelle.

Diluendone qualche goccia con olio di cocco o di jojoba, risulta adatto soprattutto in caso di pelle sensibile. Inoltre, può essere usato come lozione astringente, dissolvendo circa 10 gocce in un flacone contenente acqua fresca.

Tea tree oil per brufoli come si usa

Grazie alla sua elevata concentrazione, quest’olio può essere utilizzato in piccole quantità evitando di disperderlo o sprecarlo.

Può essere adoperato sia puro, che diluito in acqua calda. Si ricorda che occorre utilizzarlo soltanto per un uso esterno, evitando di ingerirlo o di portarlo a contatto con le mucose o con gli occhi.

Meglio, pertanto, evitare che sia lasciato alla portata dei bambini.

Tea tree oil su brufolo schiacciato

L’applicazione dell’olio non diluito è consigliata se non si resiste a stuzzicare il brufolo.

Quando è stato già schiacciato, il punto della pelle arrossata può trovare una più facile procedura di cicatrizzazione con l’uso dell’olio puro.

Tea tree oil per brufoli crema

Si può diluire miscelandolo ad altri oli oppure aggiungendo qualche goccia ad una crema idratante per il viso.

Tea tree oil brufoli quante volte

Puro o miscelato, l’olio dell’albero da tè va utilizzato sulla pelle sempre in piccole quantità.

Tea tree oil per brufoli

Come prodotto puro, è bene non adoperarlo in modo troppo frequente sulla pelle, che potrebbe rischiare di subire effetti collaterali come la disidratazione.

Tea tree oil brufoli in gravidanza

L’uso dell’olio della pianta del tè tende ad essere controindicato durante il periodo della gravidanza.

In generale, l’utilizzo di oli essenziali è sconsigliato fino al secondo trimestre di gravidanza poiché potrebbe causare rischiose contrazioni uterine.

In particolare, è del tutto vietato l’uso puro di questo, come di altri oli essenziali, che, ricordiamo, va adoperato soltanto per trattamenti esterni.

Anche per il periodo dell’allattamento è preferibile evitare l’uso di questo ingrediente naturale.

Tea tree oil per brufoli funziona

L’efficacia di questo rimedio naturale può certamente risentire di numerose variabili e non può essere considerato un ingrediente miracoloso o una panacea per tutti i problemi cutanei.

Nel caso dell’utilizzo estetico, soprattutto per contrastare acne e punti neri, risulta utile soprattutto in termini preventivi per disinfettare la zona della pelle colpita.

In fase successiva, le proprietà dell’olio di melaleuca rivelano la propria efficacia soprattutto nell’azione cicatrizzante, perottenere una pelle senza imperfezioni

Tea tree oil per brufoli: dove si compra

Questo prodotto naturale è abbastanza diffuso e può essere ormai facilmente acquistato al supermercato, in farmacia o in erboristeria. In alternativa, è reperibile anche attraverso l’acquisto on line.

LEGGI ANCHE:

  • Come prevenire e lenire gli effetti delle cisti sebacee: la guida pratica
  • Ecco come trattare le verruche con alcuni metodi naturali e senza bruciatura
  • I migliori rimedi naturali per i calli e i duroni dei piedi: la guida facile
  • Lenire i disturbi della psoriasi in modo naturale: ecco i migliori sistemi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close