La tisana allo zenzero, un rimedio naturale davvero utile: tutte le varianti e le indicazioni

di Elle del 14 ottobre 2018

Utile come rimedio naturale specie nel passaggio alla stagione fredda, la tisana allo zenzero è una bevanda facile e veloce da preparare. Vediamo come prepararla e i suoi utilizzi.

La tisana allo zenzero, un rimedio naturale davvero utile: tutte le varianti e le indicazioni

La tisana allo zenzero è un valido toccasana per prevenire malanni stagionali e favorire una migliore digestione.

A cosa serve la tisana allo zenzero

I benefici apportati da questa bevanda sono numerosi. In particolare, rappresenta un toccasana per decongestionare le vie aeree in caso di raffreddore. Aiuta a favorire la digestione grazie alle proprietà carminative dei principi attivi presenti nello zenzero.

Permette anche di agire come analgesico in caso di mal di testa e mal di denti. Ma vediamo nel dettaglio tutti i casi in cui una bevanda di questo tipo si rivela essere un fedele alleato naturale.

Tisana allo zenzero per dimagrire

Tra le sue proprietà terapeutiche lo zenzero è rinomato anche per la capacità di depurare l’organismo permettendo anche di perdere qualche chilo in eccesso.

Tisana allo zenzero per drenare

Consumando regolarmente tisane a base di zenzero si ha la possibilità di contrastare la ritenzione idrica dovuta al ristagno di liquidi in eccesso.

Tisana allo zenzero anticellulite

L’efficacia anticellulite di questo tipo di bevanda è attribuibile alla capacità di stimolare la diuresi e contrastare la ritenzione idrica.

Tisana allo zenzero per sgonfiare la pancia

Grazie alle proprietà carminative dello zenzero e agli effetti benefici sulla digestione, si può ridurre il gonfiore anche di tipo addominale.

Tisana allo zenzero antinfiammatoria

L’efficacia antinfiammatoria dello zenzero lo rende un ingrediente naturale ideale per prevenire i malanni stagionali.

Tisana allo zenzero per raffreddore

Assumere una tisana a base di zenzero e limone è un utile rimedio naturale per prevenire il raffreddore. Rappresenta, infatti, un importante fonte di vitamine ideali per contrastare l’attacco di virus e batteri.

Tisana allo zenzero per tosse

In caso di tosse, soprattutto se secca, è consigliato aggiungere qualche goccia di miele a questa bevanda da consumare calda.

Tisana allo zenzero per mal di gola

Anche in caso di mal di gola si può trovare sollievo preparare questo tipo di tisana. Se lo si gradisce, la si può dolcificare con il miele.

Tisana allo zenzero per il mal di denti

L’effetto antinfiammatorio e analgesico di questa portentosa radice rende la tisana un rimedio utile anche per alleviare il mal di denti.

Tisana allo zenzero per nausea

Lo zenzero è un ingrediente noto anche per la sua capacità di contrastare sintomi come la nausea. Con le dovute precauzione, è indicato anche per ridurre la nausea gravidica.

Tisana allo zenzero per vomito

Come per la nausea, anche in caso di vomito si può trovare sollievo assumendo liquidi con una tisana a base di zenzero fresco.

Tisana allo zenzero per colite

Questa bevanda è particolarmente consigliata a chi soffre di colite o irregolarità intestinale.

Tisana allo zenzero per reflusso

Anche in caso di reflusso si può migliorare il sintomo assumendo questa bevanda a base di zenzero.

Tisana allo zenzero per gastrite

Il consumo di questa tisana aiuta a neutralizzare l’eccesso di acidità gastrica tipica di un disturbo come la gastrite.

Tisana allo zenzero per stitichezza

Aumentare l’assunzione di liquidi è molto consigliato in caso di stitichezza. In più lo zenzero è indicato per stimolare la motilità intestinale.

Tisana allo zenzero per digerire

Uno dei maggiori benefici attribuiti allo zenzero è la sua capacità di stimolare le funzioni digestive grazie ai principi attivi in esso contenuti.

Tisana allo zenzero per colon irritabile

Per chi soffre di colon irritabile, assumere un po’ di zenzero attraverso una tisana o come ingrediente di centrifugati, può rivelarsi molto indicato.

Come fare la tisana allo zenzero

La preparazione della tisana allo zenzero è molto semplice e richiede poco tempo.

Tisana allo zenzero al microonde

Per chi ha tempi stretti, ma non vuole rinunciare agli effetti benefici di questa bevanda, si può utilizzare il microonde per riscaldare l’acqua.

Avere a disposizione dello zenzero fresco è l’opzione migliore per realizzare questa tisana. Dopo aver riscaldato l’acqua, prima dell’ebollizione aggiungere qualche fetta di questa preziosa radice. Lasciare che l’acqua cominci a bollire e quindi spegnere il fuoco per lasciare riposare.

Trascorsi 10-15 minuti, si può gustare la bevanda calda o lasciarla ancora raffreddare. In ogni caso si consiglia di aggiungere un po’ di succo di limone oppure del miele in base ai propri gusti.

tisana di zenzero

Come fare la tisana allo zenzero in polvere

In mancanza della radice fresca da tagliare a fette o grattugiare, si può  aggiungere lo zenzero in polvere.

Come conservare una tisana allo zenzero

Dopo aver preparato questa tisana, la si può conservare bevendola fresca nel corso della giornata. Oltre la giornata, la bevanda comincia a perdere le sue proprietà, per cui… cercate di berla in giornata!

Quando bere tisana allo zenzero e quali tipi bere

Questo utile rimedio naturale può essere assunto in vari momenti della giornata.

Tisana allo zenzero al mattino

Durante la mattinata si può bere la tisana, calda o fredda, per iniziare la giornata con un carico di energie.

Tisana allo zenzero a colazione

Bevuta al momento della colazione, questa tisana può apportare numerosi benefici. Aiuta in particolar modo a stimolare il fegato e a favorire un effetto depurativo per tutto il corpo.

Tisana allo zenzero a stomaco vuoto

Questa bevanda naturale può essere consumata anche a stomaco vuoto, magari appena svegli al mattino. Ciò è utile per aumentare la sua efficacia digestiva e depurativa.

Tisana allo zenzero alla sera

Assumere questa tisana di sera contribuisce a favorire i processi digestivi. Inoltre, conciliando il rilassamento può permettere di riposare meglio nel corso della notte.

Tisana zenzero e arancia

Zenzero e arancia sono due ingredienti naturali ricchi di proprietà benefiche, in particolare per l’azione digestiva.

tisana di zenzero

Tisana zenzero e alloro

Un vero toccasana per aiutare la digestione, soprattutto dopo pasti calorici e pesanti, è una tisana a base di zenzero e foglie di alloro.

Tisana zenzero e aglio

Abbinato con l’aglio, invece, lo zenzero è un ingrediente utile per preparare una bevanda ricca di benefici. In particolare, contribuisce a rafforzare il sistema immunitario, a migliorare la circolazione, a combattere la diarrea e a migliorare la digestione.

Tisana zenzero e anice stellato

L’anice stellato, insieme a qualche fetta di zenzero fresco, è un ingrediente ottimo per la preparazione di una tisana.

Tisana allo zenzero ai bambini

Lo zenzero si contraddistingue per un sapore particolare con un retrogusto piccante. Può pertanto risultare sgradito ai più piccoli. Tuttavia, senza esagerare con le dosi, la tisana può essere consumata dai bambini.

Tisana allo zenzero in allattamento

L’uso dello zenzero non presenta particolari controindicazioni per le donne che allattano. Tuttavia, come nel caso del periodo di gravidanza, è preferibile limitarne l’utilizzo.

LEGGI ANCHE:

Sempre in tema di tisane, non perderti questi altri articoli:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment