Come prevenire ed eliminare il cattivo odore nel frigorifero: i migliori consigli.. al naturale!

di ScriBio del 11 Settembre 2019

Il cattivo odore del frigo è uno dei piccoli problemi inevitabili che prima o poi ci troviamo a gestire nelle nostre case. Vediamo quali sono le cause più comuni e quali rimedi al naturale possiamo utilizzare.

Come prevenire ed eliminare il cattivo odore nel frigorifero: i migliori consigli.. al naturale!

Cattivo odore frigo: cause comuni

Aprire il frigorifero e sentire un cattivo odore… purtroppo non è così raro.

Tra le prime cause c’è l’aver dimenticato qualche alimento che si è deteriorato: in questo semplice caso basterà eliminarlo e pulire il frigorifero con uno spray all’aceto.

A volte, invece, è proprio la pulizia del frigo a fare difetto: vedremo dunque con che frequenza (e come) deve essere fatta per evitare che il nostro frigorifero possa emanare odori sgradevoli.

Come eliminare il cattivo odore dal frigo 

Per tenere il frigorifero sempre igienizzato e profumato, si consiglia di provvedere alla pulizia periodica con prodotti naturali come aceto, limone o bicarbonato.

In alternativa possiamo utilizzare degli assorbi-odori fai da te. Quali sono? Eccone di seguito alcuni che forse non tutti conoscono.

Rimedi naturali assorbi odore 

Il frigorifero contiene i nostri alimenti e per questo motivo è consigliabile utilizzare elementi naturali per la sua pulizia.

  • Aceto: proprietà disinfettanti e antiodore. basterà un bicchiere di aceto posizionato in frigo per acchiappare i cattivi odori, mentre lo spray all’aceto può essere utilizzato per pulire i ripiani.
  • Limone: bisogna tagliarlo a fette lasciarlo nel frigorifero. il limone andrà sostituito ogni settimana.
  • Patata: va sbucciata e lasciata in frigorifero. Va sostituita ogni 2-3 giorni.
  • Caffè: basterà lasciare una ciotola con il caffè per eliminare gli odori del frigo.
  • Carbone attivo: le tavolette di carbone attivo hanno la capacità di assorbire i cattivi odori.
cattivo odore frigo

Un frigorifero pulito non solo non puzza, ma solitamente è anche un luogo più sano per conservare i cibi

Cattivo odore frigo: consigli per prevenirlo

Come dice il proverbio, prevenire è meglio che curare. Ebbene, per prevenire il formarsi di cattivi odori nel frigorifero consigliamo di seguire alcune buone abitudini:

  • riporre i cibi in contenitori ermetici, soprattutto se alimenti che emanano cattivi odori (cipolla, formaggi)
  • controllate che gli alimenti conservati non vadano a male
  • pulire interno del frigorifero e guarnizioni mensilmente

Cattivo odore frigo e pulizia

Infine, vi elenchiamo una serie di sintetici consigli su come eseguire la pulizia mensile del vostro frigorifero:

  • staccare la spina dell’elettrodomestico
  • togliete dal frigo tutti gli alimenti
  • rimuovere cassetti e ripiani
  • lavare cassetti e ripiani con il detersivo dei piatti
  • sciacquare con acqua tiepida e asciugate bene
  • pulire le parti interne del frigo con spray all’aceto
  • pulire anche le guarnizioni in gomma
  • riporre cassetti e ripiani e riaccendere il frigorifero!

Altre guide tematiche

Ti è risultata utile questa guida per il problema del cattivo odore del frigorifero? Ecco altre guide che potrebbero fare al caso tuo:

altri articoli sulle pulizie di casa:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment