Come pulire divano in pelle: consigli pratici e metodi naturali

di Eryeffe del 12 gennaio 2018

Una macchia di caffè, un segno di biro o una traccia di sporco ostinata: come pulire la pelle dei divani, delle borse o delle scarpe preferite senza rovinarla? Provate uno dei nostri metodi, infallibili e tutti naturali.

Come pulire divano in pelle: consigli pratici e metodi naturali

Come pulire divano in pelle: in tema di pulizie domestiche, uno degli argomenti più ostici da affrontare è la pulizia degli oggetti in pelle come ad esempio i divani.

Qualunque oggetto in pelle –  che si tratti di un divano, di un capo di abbigliamento, di un paio di scarpe o una borsa o degli interni dell’auto – necessita di una pulizia periodica specifica per evitare che col tempo il suo aspetto cominci a deteriorarsi.

Essendo un tessuto naturale, inoltre, la pelle ha bisogno di essere detersa, nutrita e ‘coccolata’ con prodotti specifici.

come pulire la pelle

Sapete come pulire… La casa in modo ecologico?

In questa mini-guida pratica cercheremo di suggerirvi qualche rimedio naturale per scoprire come pulire la pelle  del divano in particolare in modo ecologico, semplice e senza danni.

Come pulire divano in pelle: cosa vi serve

Tutto quello di cui avrete bisogno per riuscire ad imparare come pulire e smacchiare la pelle senza fatica è:

  • Una spazzola per capi in pelle
  • Latte scremato
  • Gomma da cancellare (preferibilmente gomma pane)
  • Aceto di vino bianco
  • Sapone neutro
  • Acqua

Come pulire divano in pelle: cosa fare

Consiglio: per prima cosa accertatevi che il vostro capo o oggetto sia in vera pelle e che non si tratti di eco-pelle o materiale similare che potrebbe aver bisogno di trattamenti diversi.

Spazzolate quindi accuratamente il capo o l’oggetto per rimuovere la polvere e lo sporco più evidente

  • nel caso si tratti di divani o poltrone, aiutatevi con un aspirapolvere e una spazzola apposita.

Imbevete un batuffolo di cotone nel latte scremato (va bene anche il latte detergente per la pulizia del viso) e passatelo delicatamente su tutta la superficie.

Otterrete sin dalla prima passata un effetto detergente e lucidante molto evidente.

Ricordate che il latte freddo è anche il metodo più indicato per eliminare dalla pelle le tracce di biro o di trucco.

Per le tracce di sporco e di polvere che tendono ad accumularsi su divani e poltrone, prima di procedere al trattamento scelto, lasciate agire per qualche minuto della polvere di bicarbonato direttamente sulla zona da trattare e rimuovetela delicatamente con un panno in microfibra.

Come pulire divano in pelle

Come pulire divano in pelle, borse, scarpe: con il latte scremato!

Come trattare le macchie più ostinate sui divani in pelle

In caso di macchie ostinate, procedete con l’ausilio di una gomma da cancellare, sfregando sulla macchia con delicatezza e tamponando con l’ovatta una volta rimossa.

Se lo sporco risultasse particolarmente resistente ai precedenti trattamenti, preparate una soluzione di acqua tiepida e sapone neutro e procedete ad una pulizia ancora più approfondita con l’aiuto di una spugna. Risciacquate al termine e tamponate il capo con un panno morbido per asciugare.

Suggerimento: se nonostante i vostri sforzi e i numerosi tentativi la macchia è ancora lì? lasciate agire qualche goccia d’aceto per pochi minuti e risciacquate immediatamente. Per sicurezza, provate prima il trattamento su una parte nascosta dell’oggetto.

come pulire la pelle

Come pulire la pelle di divani, borse, scarpe… con il bicarbonato

Lo sapevi che puoi fare quasi tutte le pulizie con… Aceto e bicarbonato!

Questi sono solo alcuni dei metodi ‘della nonna’ più efficaci per pulire la pelle. E voi sapreste indicarci altri trucchi per imparare come pulire la pelle di oggetti e capi d’abbigliamento senza ricorrere ai detergenti chimici?

Se la nostra guida su come pulire divano in pelle, borse e scarpe vi è sembrata utile, vi proponiamo anche questi altri consigli:

come pulire la pelle

Come pulire la pelle di divani, borse, scarpe: con le spazzole a setole dure

 

E voi, che sistemi avete provato? Scriveteci nei commenti le vostre esperienze.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment