Tutto sulla galega, la “pianta dell’allattamento”

Proprietà e benefici di questa pianta erbacea perenne

Eccovi tutte le proprietà della Galega, una pianta della salute nota sin dall’antichità per i benefici per l’allattamento al seno. In realtà, vanta diverse proprietà di tipo diuretico, galattogogo, antinfiammatorio e ipoglicemizzante che è utile conoscere.

Tutto sulla galega, la “pianta dell’allattamento”

Erba sacra conosciuta fin dall’antichità per le sue qualità galattogene, la Galega (Galega officinalis – fam. Fabaceae) è una pianta erbacea perenne di modeste dimensioni (50-100 cm)  caratterizzata da una robusta radice, fusto eretto, foglioline sottili e fiori di piccole dimensioni di colore azzurro-bluastro riuniti in grappoli. Le sue origini affondano le radici nel lontano Oriente, ma è ormai diventata una pianta autoctona sia in Europa che in Asia, con spiccata predilezione per i terreni umidi e freschi.

Storia della Galega e dei suoi utilizzi

Da tempi immemori la galega è utilizzata in fitoterapia per favorire la fase di allattamento, tant’è che anche dal punto di vista etimologico la sua storia è legata a doppio filo a questa importane funzione: galega, infatti, deriva dal termine greco gala achei che significa ‘apportatrice di latte’. Da noi è nota comunemente anche come “erba della capra” o “ruta di capra”, poiché gradita alle capre in particolare.

La galega è anche una delle erbe sacre annoverate dal Dizionario tedesco dei nomi di piante, che la cita come erba miracolosa per curare febbri maligne, morsi di serpente e perfino la peste. Anticamente, in Francia era nota come erba santa spagnola o erba sacra selvaggia.

Già nel 1873 lo studioso Gillet-Damitte constatò che, se data in pasto alle mucche, la galega era in grado di aumentare notevolmente la produzione di latte, il chè la consacrò come galattogeno per eccellenza.

Proprietà della Galega Officinalis

Alla galega sono tradizionalmente attribuite quattro tipologie di proprietà benefiche, che hanno fatto sì che fosse una pianta a lungo usata come erba medicinale.

Proprietà galattogene

Queste proprietà comportano benefici per l’allattamento. La proprietà galattogena a cui si accennava all’inizio, infatti, è stimolata dal suo complesso cumestanico e saponifico che stimola la liberazione della prolattina.

E non è tutto. L’estratto di galega, non solo aumenta la produzione di latte materno (50%), ma ne potenzia le qualità nutritive e organolettiche e favorisce l’ossigenazione dei tessuti mammari. Le cime fiorite della pianta, inoltre, sono ricche di flavonoidi che stimolano la produzione di ormoni femminili provocando un aumento della massa mammaria. #advanceampads0#

Proprietà ipoglicemizzanti

Apportano benefici per il diabete.

La galega è stata storicamente utilizzata per il trattamento del diabete mellito. Contiene una sostanza chimica chiamata galegina, che è stata studiata per il suo potenziale effetto di riduzione del glucosio nel sangue. La galegina è una sostanza ipoglicemizzante che rende quindi la galega un coadiuvante anche nella cura del diabete mellito: ovviamente se ne consiglia l’utilizzo solo previo consulto medico.

Proprietà diuretiche

Gli effetti diuretici della Galega sono noti fino dall’antichità. In particolare è nota l’azione depurativa svolta su fegato e reni, che favorisce l’eliminazione delle tossine attraverso l’aumento della diuresi.

Questa caratteristica potrebbe essere utile in alcune situazioni, come nel caso di ritenzione idrica, ma è imprescindibile consultare il proprio medico prima di assumerla come rimedio.

Proprietà antinfiammatorie

Nella medicina tradizionale sono state in passato attribuite alla galega proprietà antinfiammatorie, ma si tratta di evidenze empiriche non totalmente validate dalla ricerca scientifica. Si tratta dunque di una proprietà piuttosto secondaria di questa erba perenne.

Galega: scoprite tutte le proprietà ed i benefici per la salute di questa pianta

Controindicazioni della Galega

La galega non è raccomandata per l’uso nei bambini, a causa del rischio di tossicità dovuto agli alcaloidi pirrolizidinici: possono essere dannosi per il fegato se assunti in quantità eccessive o per lunghi periodi di tempo. Ma la potenziale tossicità epatica non è l’unica controindicazione.

Possono essere presenti diverse interazioni farmacologiche: la galega potrebbe interagire con alcuni farmaci. Ad esempio, potrebbe potenziare l’effetto di farmaci ipoglicemizzanti, causando una diminuzione eccessiva dei livelli di zucchero nel sangue. Vista la sua azione ipoglicemizzante, è dunque sconsigliato l’uso della galega durante terapie con farmaci antidiabetici perchè la pianta ne potenzierebbe l’azione.

Prima di utilizzare la galega, in generale è fondamentale consultare un medico per evitare potenziali interazioni farmacologiche.

Dove acquistare prodotti a base di galega?

Potete trovare prodotti a base di questa pianta nelle migliori erboristerie.
Ecco dove trovare online direttamente su Amazon tè, tisane altri prodotti a base di questa pianta:

Altre piante medicinali da conoscere

Se la nostra guida alla scoperta di questa pianta medicinale vi è parsa interessante, eccovi altri approfondimenti che vi consigliamo di leggere:

Published by
Erika Facciolla