Bici

Kilo: il telaio per biciclette che diventa fuorescente di notte

Andare in bici di notte per stradine scarsamente illuminate può essere un grave pericolo, ma anche in città il rischio c’è sempre comunque.

Kilo: il telaio per biciclette che diventa fuorescente di notte

Molto utile a tal fine è il prodotto della Cycles Fix Pure, ditta Americana che ha creato Kilo, una bici che dispone di un telaio che è ‘glowing-in-the-dark‘, ossia dipinto con una speciale vernice che ha bisogno di una sola ora di luce solare per illuminarsi di notte.

Così durante il giorno, Kilo è di un colore giallo brillante ma di notte risplende di un colore verde fluorescente. Pedalare, di notte, diventa quindi più sicuro adottando bici con queste tipologie di telai.

SCOPRI ANCHE: Bici elettriche, il listino completo

Ci raccomandiamo sempre e comunque l’uso di luci ed il casco e una buona dose di prudenza, che non guasta mai in bicicletta.

Ecco un video interessante che illustra questo prodotto per la sicurezza del ciclista:

Dove si compra Kilo e quanto costa?

Il telaio Kilo costa 320 dollari e può essere ordinato online o ritirato presso il punto vendita fisico. Ecco anche qualche altra immagine di questa interessante idea:

kilo bike
Kilo Bike: un’idea innovativa per la sicurezza del ciclista
kilo bike
Come si vede questo telaio di notte…

Speciale due ruote

Leggi anche questi approfondimenti sul mondo della bicicletta:

Luca Scialò

Nato a Napoli nel 1981 e laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione, scrive per TuttoGreen da maggio 2011. Collabora anche per altri portali, come articolista, ghost writer e come copywriter. Ha pubblicato alcuni libri per case editrici online e, per non farsi mancare niente, ha anche un suo blog: Le voci di dentro. Oltre alla scrittura e al cinema, altre sue grandi passioni sono viaggiare, il buon cibo e l’Inter. Quest’ultima, per la città in cui vive, gli ha comportato non pochi problemi. Ma è una "croce" che porta con orgoglio e piacere.

Articoli correlati

Un commento

  1. Tempo fa nei colorifici vendevano bombolette con questo colore, credo che sia ancora in commercio.
    Comunque in Italia si devono dare una mossa a fare delle piste ciclabile come si deve…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close