Piante e fiori

Pianta rampicante con fiori? Ecco quali scegliere per decorare il balcone

Quale rampicante scegliere per avere sempre dei firoi in giardino o balcone

Coltivare una pianta rampicante con fiori per decorare il balcone di casa o il giardino è una ottima idea. Ma prima di scegliere quale pianta mettere in terra o invasare e prima di iniziare a prendervene cura, è bene conoscere alcuni piccoli trucchi che riguardano proprio questo genere di piante ornamentali.

Pianta rampicante con fiori? Ecco quali scegliere per decorare il balcone

Fanno parte delle cosiddette rampicanti una folta varietà di piante: sempreverdi, resistenti al caldo, al freddo, con e senza fiori, profumate e colorate. Hanno in comune una sola particolarità: si estendono aggrappandosi e coprendo le superfici e per questo sono molto richieste per creare vere e proprie pareti verdi nei giardini e anche in balcone.

Ecco come scegliere quelle che producono bei fiori, adatte ad ogni clima.

Come scegliere la pianta rampicante con fiori

D’inverno e d’estate le piante rampicanti con fiori arredano naturalmente giardini e balconi. Quando si sceglie una pianta rampicante con fiori è importante considerare prima alcuni fattori:

  • quanto spazio avete da offrire alla pianta: alcune rampicanti possono crescere molto grandi, quindi è importante assicurarsi che ci sia spazio sufficiente per la loro crescita e per le loro radici
  • esposizione e clima: ci sono rampicanti che necessitano di esposizione al sole, mentre altre possono tollerare bene l’ombra. Ci sono quelle che vivono bene al freddo e chi preferisce il caldo.
  • umidità: alcune piante rampicanti richiedono un’elevata umidità, mentre altre possono tollerare l’aria secca
  • cure e concimazione: non tutte le rampicanti sono uguali, alcune crescono senza particolari attenzioni altre invece hanno bisogno di concimazioni, potature e tante cure per riuscire a evolvere e attaccarsi alle superfici.

Quale pianta rampicante con fiori scegliere

Molte sono le varietà che la natura ci offre di rampicanti da fiori. Le vogliamo suddividere in categorie:

  • Rampicanti veri sono le piante che si aggrappano a muri o pergolati tramite piccole ventose, restano così attaccate che possono arrivare a rovinare la superficie a cui si aggrappano. Tra questi l’Edera e la Vite americana.
  • Rampicanti volubili come il Glicine che si arrampica grazie all’ausilio di reti o graticci come sostegno. Di questa categoria ricordiamo anche il Caprifoglio
  • Rampicanti sarmentosi sono piante fiorite dotate di lunghi rami che si flettono per appoggiarsi ad altre piante più grandi anche alberi. Sono bellissime piante da fiori che però hanno bisogno solitamente di molte cure per via dei loro rami lunghi e tortuosi. La regina di tutte è la rosa, ma garantisce una fioritura interessante anche il Solanum Crispum
  • Arbusti rampicanti sono invece piccoli arbusti che si arrampicano alle pareti e ai muretti partendo da una radice in vaso o a terra. Tra queste va ricordata il falso Gelsomino.
Gelsomino: Pianta rampicante con fiori
Il gelsomino è una delle scelte più ovvie anche per la resilienza della pianta e la facilità di manutenzione.

Pianta rampicante con fiori che crescono velocemente

Volete creare una siepe o ricoprire il pergolato senza dover aspettare troppo tempo? Tra le piante rampicanti con fiori a crescita rapida, facili da curare e che si prestano benissimo alla coltivazione sia in terra che in vaso, vi suggeriamo di piantare la Clematis di Armand, una pianta rampicante sempreverde a crescita veloce molto facile da coltivare.

Durante la stagione primaverile, regala bellissimi fiori bianchi, rosa e viola e può raggiungere un’altezza di circa 6 metri.

Piante rampicanti con fiori? Ecco quali scegliere per decorare il balcone: clematis
La Clematis ha una crescita che ogni volta sorprende.

Quali sono le piante rampicanti con fiori sempreverdi

Tra i rampicanti ricordiamo la pianta sempreverde del Caprifoglio, che resiste al freddo e allo smog urbano, fiorisce da fine primavera in poi, rivestendo rapidamente tutte le superfici che incontra con fiori profumatissimi, e una pianta sempreverde, così come il Gelsomino.

Pianta rampicante con fiori resistente al freddo

Tra le piante che oltre ad essere rampicanti e a regalare una bella fioritura resistono anche al freddo vi suggeriamo le seguenti specie:

  • Rincospermum o falso gelsomino, una pianta sempreverde che può crescere fino a 15 metri di lunghezza. È resistente al freddo, al gelo e alla siccità. Produce fiori bianchi profumati da primavera a autunno.
  • Lonicera, una pianta rampicante che può crescere fino a 10 metri di lunghezza. È resistente al freddo, al gelo e vive bene nelle zone ombreggiate. I suoi fiori sono riuniti in infiorescenze a grappolo sono molto profumati e fioriscono in estate.
  • Ortensia rampicante. È formata da grandi grappoli a cupola di fiori bianco-verdi che si aprono in primavera, durante l’estate e in autunno. Preferisce l’esposizioni alla mezz’ombra.
Caprifoglio - Pianta rampicante con fiori resistente al freddo
Il caprifoglio è pianta rampicante con fiori resistente al freddo da prendere in considerazione.

Consigli per la coltivazione 

La maggior parte delle piante rampicanti resistenti al freddo preferisce un’esposizione al sole o semi-sole e il terreno sempre ben drenato. Se il terreno è troppo argilloso, è possibile aggiungere sabbia o compost per migliorarne il drenaggio.

Le annaffiature devono essere regolari, ma non eccessive poiché ciò potrebbe causare marciume radicale per quanto riguarda la concimazione, questo genere di piante chiede l’aiuto di fertilizzante soprattutto in primavera e in estate. Utilizzare un fertilizzante per piante da fiore.

Anche se amano il freddo, possono essere comunque danneggiate dalle gelate invernali. In questi casi, è possibile proteggere le piante con un telo o un altro materiale isolante.

Pianta rampicante con fiori resistenti al caldo

Tra le specie di rampicanti che bene resistono a caldo e siccità ecco quali sono le specie più comuni soprattutto nei nostri paesaggi meridionali:

  • Bougainville: è un rampicante sempreverde che che può crescere fino a 15 metri di lunghezza. È resistente al caldo, alla siccità e al vento. I suoi fiori possono essere di colore bianco, rosa, viola e rosso. Si può’ coltivare sia in terra che in vaso.
  • Passiflora: è un rampicante sempreverde che può crescere fino a 10 metri di lunghezza.  I suoi fiori sono grandi e vistosi e di vari colori, tra cui bianco, rosa, viola e rosso.
  • Ipomea: una pianta annuale che può raggiungere fino a 3 metri di lunghezza in una sola stagione. Ha fiori molto grandi e vistosi di varie forme e colori, tra cui bianco, rosa, viola e rosso.
Bougainville Pianta rampicante con fiori per balcone
Impossibile non amare i fiori della Bougainville.

Consigli per la cura

Nonostante siano piante che resistono a incuria, siccità e lunga esposizione al sole, per ottenere una buona fioritura è bene annaffiarle regolarmente, soprattutto durante i periodi di siccità, fornire un terreno ben drenato e concimare se possibile durante la primavera e in estate.

Proteggere dai venti forti, se necessario.

La più bella pianta rampicante con fiori 

Le rampicanti che producono fiori nella stagione primavera/estate si abbelliscono di bellissimi fiori spesso molto profumati. Sono dunque un’ottima scelta per decorare uno spazio, spesso anche per allontanare insetti grazie all’odore forte che emanano (ad esempio il gelsomino) oppure per creare barriere divisorie belle oltre che utili alla privacy.

Quali sono le più belle?

Pianta rampicante fiorita la più classica

La rosa è di certo la pianta da fiori e rampicante più desiderata e amata di tutti i tempi. Elegante e romantica è simbolo di amore, di rispetto e di affetto. La sua perfezione nella forma e il suo profumo delicato è unico

Il roseto si può comporre di rose di vari colori: rose bianche, rosse, rosa, blu. Un tocco inconfondibile in ogni giardino.

Quale è la pianta rampicante con fiori color lilla: il glicine

Indimenticabile per il suo colore e per la sua bellezza: la Wisteria è la specie di rampicante a fiori facile da coltivare, che può velocemente ricoprire interi pergolati e che grazie al suo bel colore lavanda riesce a creare gazebo, angoli del giardino davvero unici.

Si arrampica con i suoi rametti attorcigliati e in poco tempo riesce a ricoprire intere superfici.

Giovanna Ferraresi

Siciliana di nascita (1970) e milanese di adozione dal 1988. Ha svolto tanti lavori e per ognuno di essi ha dato il meglio con passione e voglia di imparare. Fino al 2011: licenziata, separata, due figli. Anno della svolta: seguire la sua attitudine, la scrittura. Inizia per caso a lavorare come free lance per una casa editrice milanese specializzata in riviste tecniche. Scrive di edilizia e architettura per Imprese Edili e viene attirata dal mondo della bioedilizia e dell’architettura sostenibile (collabora anche con architetturaecosostenibile.it). Arriva la digitalizzazione, le riviste sono quasi totalmente online: si specializza e anche oggi continua a tenersi aggiornata, non smettendo mai di ascoltare, guardare e imparare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio