Crema per le mani fai da te: 3 ricette da provare

di Maura Lugano del 24 marzo 2016

Crema per le mani fai da te: ecco tre ricette su come fare in casa una crema per le mani ricca di nutrienti per chi soffre di pelle secca, ottima per l’inverno.

Per gli appassionati di prodotti naturali ecco tre ricette per imparare come fare in casa una crema per le mani nutriente perfetta per questi giorni di freddo intenso, con ingredienti di origine vegetale.

Queste tre creme sono altamente nutrienti ed emollienti grazie all’olio di noce di cocco, che non unge ed è quindi adatto anche a chi avrà la pelle grassa, e al burro di cacao, che vanta proprietà antiossidanti e svolge un’azione protettiva grazie all’acido linoleico; 

  • l’olio di jojoba ha invece proprietà disinfettanti ma è anche emolliente e dona elasticità alla pelle, mentre la cera vergine d’api dà consistenza alla preparazione.
  • Gli oli essenziali profumano la crema e conferiscono una sensazione di freschezza.

Ma ora eccovi le nostre 3 proposte.

Crema per le mani fai da te alla cera d’api

Per una crema tutta naturale facile da fare e molto nutriente ma anche rinfrescante, vi occorrono:

  • 3 cucchiai di cera d’api
  • 3 cucchiai di olio di noce di cocco
  • 1/3 tazza di burro di cacao
  • 1/3 tazza di olio di jojoba
  • 7 gocce di olio essenziale di menta piperita
  • 6 gocce di olio essenziale di eucalipto

Trovate il burri di cacao biologico realizzato a freddo in panetti da ridurre a scaglie nelle erboristerie, in alcune drogherie e su internet:

 

 

Preparazione. mettete la cera d’api, l’olio di cocco, il burro di cacao e l’olio di jojoba in una pentola abbastanza grande in metallo. A fuoco basso, mescolate continuamente facendo attenzione che tutti gli ingredienti siano sciolti e, dopo averla tolta dal fuoco, continuate a mescolare per circa 2 minuti per amalgamare bene il composto.

crema mani

Come fare in casa una crema per le mani molto ricca

Aggiungete l’olio essenziale di menta piperita e di eucalipto e mescolate ancora tutto per bene. Versate in un vasetto di vetro in attesa che si raffreddi e poi chiudete con il tappo a vite. Questa crema per mani oltre a essere nutriente è molto rinfrescante, grazie agli olii essenziali di menta e ed eucalipto.

Leggi anche: Guida ai cosmetici naturali fai da te – Rimedi naturali contro la pelle secca e screpolata

Crema per le mani fai da te al burro di Karitè

Un’altra ricetta per una crema mani ancora più ricca, ideale dopo le fredde giornate d’inverno, da mettere la sera sulla pelle e poi indossare dei guanti di cotone, prima di coricarsi, si fa con:

Preparazione:

  • In un recipiente da mettere nel microonde unite il burro di karité e di cacao e impostate il forno alla potenza media per 30  secondi, ripetendo più volte se necessario e mescolate con cura ogni volta estratto dal microonde, fintanto che tutti gli ingredienti saranno sciolti.
  • Versate il composto in una ciotola dai bordi alti che sistemerete all’interno di una più grande – a base larga – piena di cubetti di ghiaccio in modo da tenere ben freddo il composto durante la lavorazione.
  • Aggiungete l’olio di mandorle e l’amido di mais. Con il mixer a bassa velocità frullate il tutto aggiungendo l’olio essenziale preferito goccia a goccia.

Lasciate raffreddare e trasferite in un vaso con coperchio. La crema si conserva lontana dal calore e dalla luce diretta del sole per circa un mese in un barattolo di vetro ben chiuso.

crema per le mani fai da te: crema step by step al burro di Karitè

crema per le mani fai da te: I vari passaggi per fare la crema mani al burro di Karitè

Crema per le mani fai da te idratante agli agrumi

Eccoci alla terza ricetta ora: con il freddo pungente del periodo invernale le mani possono diventare un facile bersaglio, rischiando di presentarsi secche e screpolate.

Per prevenire situazioni spiacevoli anche esteticamente, è bene proteggersi con l’applicazione di una buona crema idratante che può essere realizzata facilmente anche in casa.

Ingredienti necessari:

  • burro di karité (50 grammi)
  • olio di mandorle dolci (30 grammi)
  • Oli essenziali (pompelmo od arancio): 15 gocce
  • Per preparare una crema per le mani fai da te agli agrumi occorre mescolare accuratamente vari ingredienti dall’elevato potere idratante come il burro di karité (50 grammi) e l’olio di mandorle dolci (30 grammi) senza lasciare grumi.
  • una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo si potrà aggiungere la profumazione di oli essenziali come il pompelmo e l’arancio (15 gocce di ognuno), continuando a mescolare.
  • La crema così ottenuta potrà essere conservata in un piccolo contenitore di vetro pulito da portare sempre con sé per avere la pelle delle mani costantemente idratata e profumata.

La composizione della crema potrà essere variata modificando alcuni ingredienti: ad esempio, per chi ha una pelle molto delicata sarà utile sostituire alle essenze di agrumi gli oli a base di calendula e camomilla, di cui sono note le proprietà lenitive.

Crema per le mani fai da te agli agrumi

Crema per le mani fai da te: ingredienti e ricetta per una crema idratante agli agrumi molto adatta in inverno

Se ti sono piaciute queste ricette per fare della crema per le mani fai da te allora potrebbe interessarti anche questo libro sull’autoproduzione cosmetica con ingredienti di origine naturale: Cosmesi naturale pratica: un libro per tutte le donne che vogliono e lo trovi anche qui:

 

Cosmesi Naturale Pratica
Come fare in casa prodotti di bellezza con ingredienti facili, sani, efficaci e gustosi
€ 12

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *