Pere frutto: proprietà e benefici per la salute

di Maura Lugano del 26 novembre 2016

Le pere sono un frutto saporito e ricco di benefici. La pera insieme alla mela, è tra gli ingredienti naturali più comunemente consumati nei nostri pasti quotidiani. Ricchissima di fibre, svolge un naturale effetto benefico a livello intestinale.

Spicca poi la presenza della pectina, che permette una pulizia molto efficace del colon, facilita la diuresi che viene naturalmente stimolata. Le fibre permettono anche di ridurre l’assorbimento del colesterolo, quindi di prevenire le malattie cardiovascolari, in particolare il rischio di ictus.

LO SAPEVI? Come lavare bene frutta e verdura

Ulteriore beneficio della ricchezza in fibre è che queste conferiscono un rapido senso di sazietà, possono pertanto rappresentare un alimento ideale per uno spuntino, mentre gli zuccheri ricaricano le energie e l’acqua, abbondantemente presente, fornisce liquidi sempre utili.

Per quanto riguarda gli zuccheri sono rappresentati prevalentemente dal fruttosio che ha un contenuto glicemico moderato, per questo la pera fa parte dei frutti non completamente vietati a chi soffre di diabete.

Per quanto riguarda i principi nutritivi della pera, il suo contenuto vitaminico è rappresentato dalle vitamina A, antiossidante e protettrice dei tessuti, dalle B1 e B2, fondamentali per il compimento dei processi vitali dell’organismo, dalla vitamina C, che presiede alla protezione delle difese immunitarie, e dalla E, alleata contro l’invecchiamento.

 SCOPRI QUESTI: 10 alimenti che aiutano le difese immunitarie

A livello di sali minerali è rilevante la presenza di potassio che aiuta il funzionamento dei muscoli. Di rilievo è, per quantità contenuta e funzione svolta, anche la presenza di acido folico, la cui assunzione è raccomandata in gravidanza per la prevenzione delle malformazioni del feto, e del sorbitolo che agevola la digestione e protegge lo smalto dei denti.

tarte tatin pere

Ecco la Tarte Tatin alle pere

Il nostro consiglio, quindi, non può essere che quello di arricchire l’alimentazione con questo frutto per contrastare l’effetto dei radicali liberi, per prevenire l’ictus e gli effetti dell’ipertensione, e per beneficiare anche della naturale azione antinfiammatoria, tutte queste proprietà si estendono anche al succo di pera, da scegliere sempre, come per il frutto, in versione bio.

SCOPRI QUESTI: 6 frutti dimenticati da riscoprire

Se poi la pera ha particolarmente incuriosito ci si può spingere alla ricerca di quelle varietà antiche, dai sapori particolari che sono state rivalutate dopo decenni di oblio e salvate dall’estinzione, come, per citarne alcune, la pera cotogna, la pera madernassa o la spadona.

Potrebbero anche interessarti questi prodotti e libri sulle pere:

Profumi e Sapori Perduti - Libro
Il fascino della frutta antica
€ 31
Fruttiferi - Melo e Pero
Tecniche di coltivazione con le varietà più resistenti
€ 4.5
Composta di Pere
€ 3.45
Bevilafrutta con Pera
€ 1.2

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *