Bici

Come aprire la portiera e salvare un ciclista

Aprire la portiera dell’auto è un gesto semplice e spontaneo. Che facciamo quando dobbiamo scendere dalla nostra vettura. Tuttavia, può essere anche un gesto molto pericoloso. In quanto, se fatto senza particolare attenzione e senza guardare lo specchietto retrovisore, può comportare vari danni.

Come aprire la portiera e salvare un ciclista

Ad esempio, partendo dal più banale, alla nostra vettura stessa. Visto che potremmo colpire un palo, rimediando un bel graffio alla portiera, o un’auto che sta passando. Che però potrebbe letteralmente portarcela via, rimediando così una bella spesa dal carrozziere. Ma anche a terze persone, in quanto lo stesso automobilista che sta passando, per scansare la nostra portiera dell’auto, può sbandare e causare un incidente con un’auto che viene dalla corsia opposta. Potremmo altresì anche colpire pedoni, motociclisti e ciclisti. Mettendo in pericolo la loro incolumità fisica.

In Olanda, per salvaguardare soprattutto questi ultimi, dato che i Paesi Bassi sono notoriamente inclini all’uso della bicicletta in città, da diversi anni nelle scuole guide si sta insegnando la cosiddetta tecnica «The Dutch Reach». In cosa consiste? Proprio in una lezione specifica su come aprire la portiera della propria auto. Ma non si creda in nulla di complicato o trascendentale.

SPECIALE: Bici elettriche, il listino aggiornato!

Come mostra il video, che vi mostriamo di seguito, ai giovani che si apprestano a prendere la tanto sospirata patente, viene detto di aprire la portiera dell’auto non con la mano sinistra. Come verrebbe da fare istintivamente. Bensì con la mano destra. Perché? In quanto in questo modo saremo “costretti” a voltarci e quindi a prestare maggiore attenzione a chi sta arrivando da dietro.

come aprire la portiera dell'auto correttamente
Compiere questa operazione correttamente è fondamentale per evitare possibili incidenti

Del resto, come dicevamo all’inizio, basterebbe già solo guardare lo specchietto lato guida poco prima di aprirla. Ma possiamo dimenticare di farlo, quindi meglio utilizzare questo metodo.

Il video pubblicato su Vimeo è breve e coinciso, della durata di solo 1 minuto e 27 secondi. Quindi vale la pena guardarlo perché non vi porterà via del tempo.

Nei secondi iniziali vengono intervistate delle persone sul loro modo di aprire la portiera. I quali lasciano intendere che non prestano molta attenzione a questo gesto tanto semplice quanto pericoloso.

Leggi anche:

Luca Scialò

Nato a Napoli nel 1981 e laureato in Sociologia con indirizzo Mass Media e Comunicazione, scrive per TuttoGreen da maggio 2011. Collabora anche per altri portali, come articolista, ghost writer e come copywriter. Ha pubblicato alcuni libri per case editrici online e, per non farsi mancare niente, ha anche un suo blog: Le voci di dentro. Oltre alla scrittura e al cinema, altre sue grandi passioni sono viaggiare, il buon cibo e l’Inter. Quest’ultima, per la città in cui vive, gli ha comportato non pochi problemi. Ma è una "croce" che porta con orgoglio e piacere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close