Salute naturale

Integratore per capelli secchi o tendenti a cadere, quali scegliere

Scopriamo se è utile per prendersi cura dei capelli, e quale aiuta effettivamente

Un integratore per capelli può essere un toccasana per la cura dei capelli, nei casi di capelli spenti e sfibrati, cuoio capelluto secco o grasso, calvizie, può aiutare a rinforzare la chioma, collaborando con una dieta equilibrata e stile di vita sana.

Integratore per capelli secchi o tendenti a cadere, quali scegliere

La bellezza della chioma spesso deriva dal benessere fisico e mentale. Questo significa che in alcuni periodi di maggiore stress o debolezza anche il capello può risultare spento e meno bello. Ad esempio, dopo allattamento o in menopausa, dopo periodi di stress lavorativo, in caso di vita sregolata e dieta poco sana. Per questo ed altri motivi, si sente sempre più spesso parlare di integratori per i capelli e li si vede sempre più in evidenza entrando in una qualsiasi farmacia.

Cos’è un integratore per capelli

Si tratta di integratori alimentari prodotti per rinforzare i capelli e il cuoio capelluto. Come tutti gli altri integratori naturali in commercio, anche quelli per i capelli vanno assunti regolarmente e con attenzione, senza esagerare.

Nel caso di patologie più importanti come ad esempio alopecia, cute grassa e caduta dei capelli è meglio prima rivolgersi al proprio medico per capire a seguito di esami dermatologici quale sia l’integratore più adatto e come assumerlo.

Perchè assumere integratori per i capelli

Per migliorare e rafforzare i capelli, infatti, la prima regola è avere una vita sana e seguire una dieta alimentare variegata che offra al vostro organismo tutti i minerali e le vitamine che servono.

Se la dieta alimentare non è sufficiente, allora si possono integrare alcune carenze assumendo integratori naturali.

Per essere sani, i capelli hanno bisogno di:

  • proteine e amminoacidi contenuti in pesce e carne
  • minerali come ferro, zinco, magnesio e rame
  • vitamine e antiossidanti che si trovano negli agrumi, nella frutta, nella verdura di vario genere

Oltra alla dieta ci sono alcuni fattori determinanti per avere i capelli sani e belli.
La forza dei capelli può infatti dipendere da alcuni fattori legati a stagione o periodi della vita come:

  • livelli ormonali, ad esempio i capelli sono più belli quando il livello di estrogeni è elevato meno durante la menopausa o andropausa.
  • la componente genetica è fondamentale. Ad esempio la calvizia può essere ereditaria.
  • fattori psichici come forti stress e stanchezza fisica e mentale può influenzare la bellezza dei capelli.
  • la stagionalità incide sulla caduta dei capelli. In autunno i capelli cadono, in estate invece crescono più rapidamente.
  • danni provenienti dall’esterno ad esempio una eccessiva esposizione al sole, l’uso di detergenti aggressivi e di colorazioni troppo frequenti.

In tutti questi casi, è meglio intervenire oltre che con una dieta equilibrata anche utilizzando dei prodotti realizzati per integrare la dieta e fornire tutto ciò che serve per rafforzare capelli, cuoio capelluto e unghie.

Cosa contengono i migliori prodotti per capelli

I prodotti formulati per rafforzare e rinvigorire la chioma sono composti generalmente da un gruppo di elementi che sono:

  • vitamine del gruppo A – B – C e del gruppo E
  • Biotina una vitamina idrosolubile che contribuisce al funzionamento delle cellule dell’organismo, aiuta la crescita e lo sviluppo
  • amminoacidi che sono indispensabili per le proteine adibite alla crescita del capello e alla salute generale del suo bulbo
  • cheratina una proteina naturale composta all’98% da aminoacidi come la cisteina
  • antiossidanti che contrastano la caduta dei capelli e il loro naturale processo di invecchiamento
  • selenio
  • rame
  • sali minerali come il magnesio, il ferro che alimenta l’emoglobina e trasporta l’ossigeno.

Tutti elementi che, oltre a ripristinare il benessere dei capelli, svolgono anche un’azione preventiva utile a favorire la crescita naturale della chioma e la sua salute generale.

Come agiscono gli integratori sui capelli

Per favorire la bellezza dei capelli, per mantenere sana e forte la chioma anche in periodi di forte stress fisico ed emotivo, gli integratori assunti con regolarità agiscono in maniera naturale sul follicolo dei capelli, rilasciando i nutrienti essenziali per migliorare la crescita e la forza dei capelli.

In pratica rilasciano tutte le vitamine, i sali minerali e i vari elementi nutritivi per ristabilire la salute dei capelli, favorendo con il tempo anche la crescita e la resistenza dei capelli.

  • Vitamine del gruppo B, inclusa B6 e vitamina B12, vitamina E
  • selenio e ferro aiutano a renderli più forti e a contrastarne la caduta
  • vitamina C e zinco aiutano la formazione di collagene ed elastina, che sono elementi fondamentali della struttura di un capello sano e vitale
  • l’acido folico contribuisce alla salute dei follicoli e alla crescita dei capelli.

A questi elementi fondamentali, si possono aggiungere anche estratti vegetali molto performanti: ad esempio il the verde migliora la resistenza e luminosità della chioma che appare subito più sana e più forte.

Quali sono i vari tipi di integratore per capelli

Esisitono sul mercato diversi integratori prodotti appositamente per migliorare la salute di capelli e unghie. Variano per la composizione e anche per la forma, a capsule o gocce o polveri solubili.

Ecco come si possono acquistare:

  • integratori a base di vitamine sono realizzati con un’alta percentuale di vitamina B e si vendono sotto forma di comprese o gocce. Indicati per prevenire la caduta dei capelli e promuoverne la ricrescita.
  • integratori a base di minerali sono integratori indicati per chi è carente di zinco, ferro e selenio. Si vendono sotto forma di compresse o gocce o polvere. Oltre ai minerali, contengono anche altri ingredienti come silicio e biotina e sono indicati per rinforzare i capelli.
  • integratori a base di amminoacidi, si vendono a capsule o compresse e sono composti in particolare da cistina. Questi integratori servono a mantenere l’umidità dei capelli ed a rinforzarli. Perfetto per chi ha capelli secchi e sfibrati e usurati da trattamenti estetici aggressivi.
  • integratori a base di oli essenziali ed estratti naturali, sono in commercio anche degli integratori naturali a base di estratti di aloe vera, olio di cocco, ortica o bardana. L’uso regolare di questi prodotti può migliorare l’aspetto estetico della chioma, far risaltare luce e colore naturale e far crescere più in fretta i capelli.

Come si assumono gli integratori per capelli

Per trarre vantaggio dall’uso di integratori alimentari la prima regola da rispettare è la costanza e regolarità.
I prodotti vanno assunti per almeno 60 giorni, alcuni per 90 giorni, per poter vedere dei risultati.

Prima di scegliere cosa acquistare è bene:

  • assicurarsi di acquistare il prodotto giusto per il proprio problema tricologico
  • acquistare solo prodotti certificati e di qualità controllando sempre l’etichetta e la formulazione

Dopo aver acquistato un integratore è consigliato:

  • seguire le istruzioni riportate sulla confezione
  • assumere secondo le dosi consigliate
  • attendere un risultato dopo 5-6 settimane
  • abbinare uno stile di vita sano e una dieta equilibrata.

Guida alla scelta di un integratore per capelli

Come scegliere il giusto integratore per capelli, adatto alle proprie esigenze? Per scegliere bene bisogna avere chiarezza sulle reali condizioni di salute dei propri capelli, sulle aspettative e sulla presenza di eventuali allergeni.

Per questi motivi il consiglio numero uno prima di acquistare un prodotto è di chiedere al proprio medico, oppure semplicemente al proprio farmacista o erborista di fiducia per non sbagliare.

Possono essere diversi i problemi legati alla chioma, capelli aridi, forfora, doppie punte, capelli che cadono o non crescono, cute grassa, capelli stressati e  colorati, capello sfibrato post allattamento, capelli in menopausa: ogni chioma ha infatti la sua problematica e va risolta con prodotti appositamente formulati.

Per ogni problema c’è l’integratore giusto:

  • ricco di sostanze nutritive, come vitamine, minerali e oli essenziali per i capelli secchi e sfibrati
  • ricco di vitamine A, C ed E, selenio, zinco, rame e vitamina B12 se cadono e fragili che si rompono facilmente
  • gli omega-3 se si presenta spento e invecchiato regala alla chioma nuova luminosità

Prima di acquistare un prodotto per i capelli, leggere bene le avvertenze d’uso, consultarsi con chi conosce la materia (tricologo, dermatologo, medico di base, farmacista o erborista) e soprattutto verificare prima di non avere eventuali allergie verso qualcuno dei componenti.

Quanto tempo si prende un integratore per i capelli?

Perché un prodotto naturale sia efficace la sua assunzione deve essere costante e regolare per almento due mesi.
Alcuni integratori consigliati per rafforzare i capelii e ridurne la caduta vanno assunti anche per 3 mesi, ogni giorno.

Quando è meglio prendere integratori per capelli?

Il periodo migliore per assumere integratori alimentari specifici per i capelli è quello del cambio di stagione quindi in primavera o in autunno.

Anche se gli integratori per capelli non rientrano nella categoria dei medicinali, questo non vuol dire che si possono prendere senza seguire la giusta posologia e i consigli della casa produttrice.

La dose consigliata di norma è infatti di 1-2 compresse al giorno, meglio al mattino.

Integratore per capelli prima dell’estate per rafforzarli

Durante le vacanze al mare, la salsedine e la continua esposizione al sole cocente d’estate possono contribuire a seccare e sciupare i capelli, soprattutto se si tratta di capelli già fini delicati.

Prepararsi adesso assumendo integratori naturali potrebbe essere un’idea per affrontare poi un agosto al mare senza problemi.

Si consigliano prodotti naturali a base si semi oleosi, ad esempio a base di germe di grano ricco di vitamine del gruppo B (B1, B3, B5 e B6), lecitina, vitamina A, D, e tanta vitamina E, che svolge una importante azione antiossidante contrastando l’invecchiamento delle cellule. Si può assumere come compresse gelatinose e anche al naturale nella propria dieta quotidiana

Integratore per capelli anticaduta

Cosa fare se iniziano a cadere i capelli? Cambiare regime alimentare e ridurre gli stress causati da vita sfrenata, lavoro, studio…

Importante è assumere tramite alimentazione:

  • sali minerali come rame, zinco, ferro e magnesio
  • vitamine: soprattutto la vitamina C e la biotina, vitamina D, E gruppo B

Alimenti ricchi di questi elementi sono:

  • lievito di birra, ricco di vitamine del complesso B, amminoacidi e minerali
  • germe di grano che contiene omega 6, omega 3, proteine, oli e minerali
  • fegato per le vitamine, selenio e la biotina, frutta secca, uova, pesce e legumi.

Se l’alimentazione da sola non riesce a integrare tutto ciò che serve all’organismo, si può procedere con un integratore contro la caduta dei capelli.

Integratore per capelli alla mela annurca

Per contrastare la caduta di capelli può diventare importante assumere Mela annurca, che contiene la procianidina B2 che ha l’effetto di prolungare la fase in cui crescono i capelli.

Tra i prodotti a base di mela annurca ricco di biotina, di rame e di zinco, tra gli altri, troviamo esempi come questo:

Integratore per capelli, barba e unghie forti

Spesso la cura di capelli e unghie cammina di pari passo. Per rinforzare unghie e capelli FitoHerbal è un integratore in compresse composto da sali minerali e vitamine, privo di coloranti, conservanti, zuccheri e aromi che possono compromettere la qualità del prodotto.

Si tratta di una ottima combinazione per rinforzare sia capelli sia barba sia unghie e in generale per rendere più bella la pelle. Adatto sia per uomo sia per donna è prodotto made in Italy certificato dal Ministero della Salute. Se ne assume una compressa al giorno lontano dai pasti per circa 60 giorni.

Integratore per capelli più belli

Il prodotto Biomineral One Lactocapil a base di acido pantotenico migliora la lucentezza e l’elasticità di tutti i tipi di capelli.

Si tratta di un prodotto sicuro anche per chi soffre di intolleranze e allergie che migliora già dopo poche settimane l’aspetto estetico della chioma.

Integratore per capelli fragili

Biotina Nutrimea a base di biotina, zinco, selenio e arricchito con semi di zucca è consigliato per migliorare prima di tutto la cute del cuoio capelluto rendendola più sana.

In particolare lo zinco riduce le impurità favorendo la chiusura dei pori e la luminosità della pelle. Questo migliora anche la salute dei capelli fragili.

Integratore per capelli per donne in menopausa

Il problema della forza e bellezza dei capelli interessa molte donne soprattutto in alcuni periodi della vita ad esempio dopo la gravidanza e l’allattamento, oppure in menopausa.

Swisse Capelli Forti Donna 30 compresse è un complesso ricco di nutrienti con vitamine, minerali, aminoacidi, cheratina ed estratti di piante. La cheratina rende i capelli forti, biotina, zinco e selenio contribuiscono al mantenimento di capelli sani, rame contribuisce alla normale pigmentazione del capello.

Integratore per capelli e unghie con Omega 3

L’omega 3 contenuto nell’olio di pesce è fondamentale per la salute dei capelli. Phyto Phytophanere privo di silicati, parabeni o solfati contine un estratto oleoso di pesce un’ottima fonte di grassi omega 3, olio di germe di grano, che contiene vitamina E, di girasole, olio di borragine e carote che contengono vitamine c, a e b inclusa biotina, zinco. Si può assumere per 4 mesi, 2 compresse al giorno.

Integratore per capelli durante la menopausa

Per prevenire la caduta di capelli durante la menopausa, il primo consiglio è di modificare la propria dieta cercando di aggiungere alimenti ricchi di ferro, zinco, rame, magnesio e biotina.

Avere cura del corpo durante la menopausa vuol dire vita sana, attività fisica regolare e dieta equilibrata, bere molta acqua e se questo non basta assumere degli integratori alimentari naturali, che possano sopperire alle carenze di minerali e vitamine.

Biomineral Donna di Meda è formulato proprio per le donne in menopausa e la sua formulazione è adatta a favorire il benessere e la vitalità dei capelli che durante la menopausa diventano più fragili, spenti e meno elastici.

Tra gli elementi naturali consigliati ci sono le bacche di Goji, originarie dell’Himalaya, sono uno dei più potenti antiossidanti in natura e contengono 6 vitamine, 21 minerali, 18 aminoacidi, 8 polisaccaridi oltre a carotenoidi, zinco, calcio, selenio, fosforo.

Integratore per capelli per uomini a base di serenoa repens

Adatto proprio agli uomini adulti che iniziano a perdere i capelli o comunque così come succede per le donne, hanno una chioma più diradata e più spenta. Vitaminity Serenoa Repens Extract è il perfetto integratore a base dell’estratto lipofilico di Serenoa repens una piccola palma dalle bacche rosso scuro originaria del sud degli Stati Uniti. Venduto in 60 capsule gelatinose che contrasta in modo naturale la calvizie androgenetica e l’ipertrofia prostatica benigna.

Integratore capelli grassi a base di ferro

Il ferro è in grado di prevenire la caduta eccessiva dei capelli e di aiutare a rinforzare la chioma grazia anche ad una azione seboregolatrice.

Un prodotto naturale a base di ferro oltre a Vitamine del Gruppo B, oligoelementi e amminoacidi è Kiomasal Salugea venduto in capsule.

Integratore per capelli con acido folico

La carenza di acido folico potrebbe mostrarsi con la perdita di capelli, la presenza di capelli bianchi in età giovanile, una chioma diradata.

Va sottolineato che il fabbisogno quotidiano di acido folico è di 0,2 mg, durante la gravidanza il valore raddoppia a 0,4 mg.

Va quindi integrato sicuramente durante la gravidanza perché non solo si prende cura dei capelli ma in generale promuove la sintesi di Dna e di proteine inclusa la cheratina offrendo beneficio sia ai tessuti embrionali sia all’intero organismo

Assumere un integratore a base di acido folico con collagene marino, cheratina, biotina ha un effetto positivo su capelli, unghie, pelle

Integratore per capelli senza nichel e gluten free

Per chi è allergico al nichel e per chi è celiaco l’integratore per capelli può essere Bionike Nutraceutical è che aiuta a mantenere il benessere di capelli, pelle ed unghie. Senza glutine e Nickel Tested. Naturalmente privo di lattosio.

integratore per capelli
Un capello sano è il primo rimedio anti-caduta.

Integratore per capelli vegano

Un integratore alimentare a base di cistina, estratto di miglio, Vitamine C, B1, B2, Folato, Biotina , Acido pantotenico, zinco, rame e selenio che rafforza e prolunga il naturale ciclo di crescita dei capelli senza lattosio e senza glutine senza elementi di natura animale è Lovren Hair Blockagen Repair per il benessere dei capelli 30 capsule.

Integratore per capelli senza biotina

Forcapil Fortificante Cheratina utilizza l’azione della creatina che è uno dei principali costituenti dei capelli e delle unghie. Forcapil è per il 98% identica a quella dei capelli ed è altamente biodisponibile e permette un migliore assorbimento da parte dell’organismo rispetto alla cheratina non idrolizzata.

Assumere integratori: quali sono le controindicazioni

Essendo integratori alimentari a base naturale, si presume la totale mancanza di controindicazioni. Ma non è proprio così.

Alcuni elementi contenuti nei prodotti in vendita libera possono causare effetti collaterali leggeri se assunti in dosi eccessive o se sono presenti intolleranze verso i componenti.

Quindi anche se non si tratta di farmaci è sempre necessario un consulto medico prima di prendere una qualsiasi tipologia di integratore, assicurandosi di scegliere quello migliore e più inefficace.

La regola vale soprattutto in gravidanza o allattamento.

Giovanna Ferraresi

Giovanna Ferraresi  Siciliana di nascita e milanese di adozione, s'impegna con passione e voglia di imparare. Fino dal 2011 segue la sua attitudine, la scrittura. Lavora come web editor free lance per una casa editrice milanese specializzata in riviste tecniche di architettura e scrive di edilizia e architettura per 'Imprese Edili' e architetturaecosostenibile.it È appassionata di bioedilizia e architettura sostenibile. Anche oggi continua a tenersi aggiornata, non smettendo mai di ascoltare, guardare e imparare ed è esperta di bellezza naturale e autoproduzione cosmetica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio