Piante e fiori

Tutto sulla Mammillaria, la pianta grassa che fiorisce due volte

Una delle piante grasse e succulente da tenere in vaso da conoscere

La Mammillaria è una pianta grassa molto nota e apprezzata come pianta ornamentale grazie alle belle e varie fioriture che offre. Una pianta della stessa famiglia dei cactus, originaria del Messico che vanta quasi 200 specie e vive sia in ambienti desertici sia nelle praterie. Oggi è diffusa come pianta da balcone, da giardino e anche da vaso: vediamo in questa guida come coltivarla al meglio affinché possa regalare abbondanti fioriture.

Tutto sulla Mammillaria, la pianta grassa che fiorisce due volte

Mammillaria: descrizione

Questa pianta grassa appartiene alla famiglia delle Cactacee e vanta circa 200 specie differenti.
Il nome deriva dal greco mamilla – mammella in riferimento alla forma dei tubercoli più o meno grandi presenti in ogni specie.

Si tratta di una pianta di origini antiche. arriva dalle aree calde messicane e i nativi americani usavano il latte che si produce nelle foglie grasse come cura per le malattie dell’orecchio.

È tra le piante grasse più utilizzate e apprezzate come piante ornamentali in virtù delle fioriture colorate che regala, anche due volte all’anno.

Ed è molto resistente agli sbalzi di temperatura, tipici delle zone desertiche, a alla siccità prolungata grazie alla capacità di immagazzinare acqua di conservarla per i momenti di bisogno.

La pianta della Mammillaria

Conta molte varietà: ognuna ha caratteristiche differenti ad esempio alcune presentano il fusto a forma

  • cilindrica
  • globose
  • ramificata
  • a cespuglio
  • con o senza le spine

Anche i tubercoli sono vari

  • lanuginosi
  • completamente lisci
  • con fioritura composta da piccoli fiori
  • con ampie e affascinanti fioriture

Ogni specie è diversa dall’altra. La pianta però non raggiunge mai grandi dimensioni.

La fioritura della Mammillaria

Fa parte delle piante grasse fiorite, caratteristica che la rende molto apprezzata come pianta da ornamento. Fiorisce fin dal primo anno di vita e, a seconda della varietà, con fiori bianchi, rosa o gialli, sia piccoli, che grandi… L’anno dopo la fioritura si sviluppa il frutto, caratterizzato quasi sempre da un colore rosso e da una forma allungata.

Questa famiglia di piante ha la particolarità di poter fiorire due volte l’anno. Per stimolare una doppia fioritura (a primavera e a ottobre) si consiglia di non annaffiarla per tutto il periodo invernale.

Quanto vive una Mammillaria

Questo cactus vive in genere 3-4 anni.

Le specie più diffuse di Mammillaria

La specie vanta quasi 200 specie. Ecco le più diffuse:

  • M.Bocasana: è una pianta lanuginosa, di piccole dimensioni e di forma tonda. I suoi fiori sono rosa e spuntano dalla cresta dei bulbi pelosi.
Mammillaria bocasana
I delicati fiori rosa della Mammillaria bocasana

 

  • M. Carretii: specie che si differenzia da altre varietà perché il suo fusto è singolo e globoso. Di colore verde scuro è provvisto di piccole spine ed una spina uncinata più grande, posta al centro. I suoi fiori sono di colore giallo, i frutti di colore verde a forma di bacche.
  • M. Hahniana: questa specie può raggiungere i 40 cm, ha un fusto tondeggiante di colore verde chiaro che durante l’inverno cambia colore e diventa molto scuro quasi bruno. La pianta è completamente ricoperta di spine.
Mammillaria hahniana
Varietà molto apprezzata è quella della Mammillaria hahniana.
  • Longiflora: la specie più conosciuta di mammillaria. Ha forma tondeggiante e ricoperta di spine. Fiorisce con fiori belli rosa e grandi. Questa specie cresce rapidamente.
mammillaria
L’inconfondibile aspetto della Mammillaria longiflora

 

  • M.Polythele: è una pianta senza spine che presenta in superficie il caratteristico piumaggio. Produce molti fiori di un colore rosa intenso.

Per eliminarli, utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto di alcool o aceto. La pianta soffre anche per mancanza di sole: in questo caso perde colore e la fioritura tarda a venire. La soluzione è semplice basta posizionarla in zona luminosa.

Soffre anche l’eccessiva irrigazione: non bisogna dare molta acqua, perché finirebbe con marcire. La soluzione e rispettare il suo bisogno di acqua.

Dove acquistare la Mammillaria

Si acquista in molti vivai e negozi di fiori. È una pianta che si trova facilmente ma attenzione all’inganno: alcune di queste piante vengono vendute con tanti fiori bene in vista, ma in realtà sono incollati!

Box 30 Piante Grasse (vere) ø 5,5
Prezzo: 40,00 €
Prezzi aggiornati il 2-07-2022 alle 6:43 PM.

Altre piante grasse da conoscere

Scopri anche le guide dedicate a queste piante grasse tutte da scoprire:

ScriBio

Siciliana di nascita (1970) e milanese di adozione dal 1988. Ha svolto tanti lavori e per ognuno di essi ha dato il meglio con passione e voglia di imparare. Fino al 2011: licenziata, separata, due figli. Anno della svolta: seguire la sua attitudine, la scrittura. Inizia per caso a lavorare come free lance per una casa editrice milanese specializzata in riviste tecniche. Scrive di edilizia e architettura per Imprese Edili e viene attirata dal mondo della bioedilizia e dell’architettura sostenibile (collabora anche con architetturaecosostenibile.it). Arriva la digitalizzazione, le riviste sono quasi totalmente online: si specializza e anche oggi continua a tenersi aggiornata, non smettendo mai di ascoltare, guardare e imparare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button