Oli essenziali e vegetali

Quello che c’è da sapere sull’olio essenziale di timo e i suoi utilizzi

Un olio essenziale con qualità stimolanti, antibatteriche ed espettoranti.

Impariamo a conoscere l’olio essenziale di timo, dalle proprietà astringenti e antibatteriche che ne fanno un perfetto alleato contro le infezioni batteriche e micotiche, le dermatiti, disinfettare le punture d’insetto e per pulire i capelli grassi.

Quello che c’è da sapere sull’olio essenziale di timo e i suoi utilizzi

Il timo è una pianta aromatica tipica dei climi mediterranei di cui abbiamo già avuto modo di parlare in precedenza, per i suoi utilizzi in cucina e in fitoterapia: non è una sorpresa, dunque, che l’olio essenziale di timo, distillato in corrente di vapore dalle foglie e dalle sommità fiorite, abbia qualità stimolanti, antibatteriche ed espettoranti.

Nel Medioevo, il timo veniva utilizzato per calmare i dolori dovuti al ciclo mestruale, eppure oggi molti lo conoscono per la sua capacità di aiutare l’organismo ad auto-depurarsi, eliminando le tossine attraverso la diuresi, ma anche per le sue proprietà equilibranti del sebo presente nella cute e nel cuoio capelluto.

Leggi tutto su: Pancia gonfia: rimedi naturali per gonfiori addominali

Olio essenziale di timo: proprietà cosmetiche

Le sue virtù astringenti aiutano a riequilibrare il pH della cute grassa e per questo è utilizzabile anche per il trattamento di acne, brufoli e punti neri. Ma l’olio essenziale è efficace anche nel dare sollievo alla pelle interessata da eczemi, dermatiti, herpes ed infezioni micotiche, essendo un potente antisettico.

Mentre in qualità di diuretico, è capace di drenare l’eccesso di liquidi che causano ritenzione idrica, gonfiore addominale ed inestetismi della cellulite.

Olio essenziale di timo: proprietà per la pelle

E’ anche un cicatrizzante organico, dunque può essere utilizzato per rimarginare naturalmente ferite, piaghe, bruciature e a calmare l’irritazione causata dalle punture di zanzare e d’insetto in generale.

Il timolo, uno dei composti dell’olio essenziale, viene utilizzato nella gran parte dei collutori, per questo motivo, poche gocce possono aiutare a sfiammare afte, gengiviti e stomatiti.

Olio essenziale di timo per i capelli

Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’olio essenziale ricavato dal timo può essere aggiunto agli shampoo per capelli grassi o secchi, poiché non solo è in grado di pulire a fondo il cuoio capelluto, limitando le secrezioni di sebo.

È anche in grado di calmare la cute arrossata e pruriginosa di coloro che soffrono ad esempio di dermatite seborroica e di ridare vigore, elasticità e lucidità ai capelli fragili.

L'olio essenziale di timo riequilibra il cuoio capelluto
Questo olio essenziale riequilibra il cuoio capelluto: sono sufficienti poche gocce per calmare prurito ed arrossamenti ma anche per detergere la chioma resa appesantita da un eccesso di sebo

Come usare l’olio essenziale di timo

Timolo e carvacrolo sono due fenoli con effetto irritante sulle mucose, per questo l’olio essenziale di timo deve sempre essere utilizzato con moderazione, meglio se diluito.

Per calmare la tosse e migliorare la digestione, sono necessarie 2-3 gocce di olio essenziale di timo da aggiungere ad un cucchiaino di miele, mentre in caso di ostruzione delle vie aeree, è sufficiente aggiungere una goccia di essenza all’apparecchio per aerosol.

LEGGI ANCHE Rimedi per naso chiuso: i suffumigi

Se versato in acqua, questo olio può essere utilizzato per pediluvi rigeneranti, mentre a livello topico, preferite come vettori l’olio di mandorle dolci o l’olio di avocado, in cui versare solo alcune gocce di olio essenziale di timo. Inoltre, è particolarmente indicato nel trattamento delle affezioni urinarie e come olio per massaggi: basta diluire 10 gocce di olio essenziale di timo in 100 ml di olio di mandorle dolci per frizioni ad azione anti-dolorifica.

l'olio essenziale di timo è un efficace antibatterico
Il timolo è un ingrediente di molti colluttori, per questo l’olio essenziale è un efficace antibatterico per la disinfezione delle mucose della bocca e del cavo orale

Altri utilizzi

Questo olio essenziale è particolarmente efficace nel trattamento delle malattie da raffreddamento, ma le sue proprietà balsamiche lo rendono capace anche di calmare il mal di testa.

Inoltre facilita la digestione e l’espulsione dei gas intestinali grazie alla sua azione anti-fermentativa e carminativa; è un alleato dei reni, del cuore ed è un ottimo calmante sia del corpo che della psiche, favorendo il sonno ed il relax e rafforzando lucidità, memoria e concentrazione.

Data la sua capacità di neutralizzare funghi, virus e batteri, l’olio essenziale di timo serpillo può anche fungere da eco-detergente specifico per tutte le superfici della casa: dai pavimenti piastrellati ai sanitari.

Conosci l’olio essenziale eucalipto?

È un ingrediente di molte pomate antidolorifiche volte al trattamento di contusioni, strappi muscolari e dolori reumatici, ma l’olio essenziale di timo può essere utilizzato altresì come ricostituente naturale, da utilizzare in caso di debolezza muscolare e stanchezza.

olio essenziale di timo per il gonfiore addominale
Combatte il gonfiore addominale e la stanchezza psicofisica, quello di timo bianco previene la formazione delle varici e degli inestetismi della cellulite

Dove comprarlo?

Questo olio essenziale può essere acquistato in erboristeria e nei negozi di prodotti nutraceutici. In vari negozi online un flacone da 10 ml di olio essenziale di timo puro al 100% costa dai 6 ai 10 euro: vediamo alcune proposte di seguito:


Mystic Moments Olio essenziale di timo - 100ml - puro al 100%
Prezzo: 14,95 €
Prezzi aggiornati il 23-10-2020 alle 3:59 PM.

Approfondimenti utili

Forse ti potranno interessare anche questi articoli:

La Ica

Web editor freelance per portali e siti che si occupano di viaggi, lifestyle, moda e tecnologia. Districatrice di parole verdi per TuttoGreen dal maggio 2012, nello stesso anno ha dattiloscritto anche per ScreenWeek. Oggi, pontifica su Il Ruggito della Moda, scribacchia di cinema su La Vie En Lumière, tiene traccia delle sue trasvolate artistiche su she)art. e crea Le Maglie di Tea, una linea di magliette ecologiche.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close