Categories: Alimenti

Tutto sulle bacche di açaí, simili ai mirtilli neri, ma con proprietà molto diverse

Un vero e proprio superfood ricco di proprietà benefiche per la salute

Le bacche di açaí nascono nella foresta amazzonica, nel cuore del Brasile, spontaneamente, da un particolare tipo di palma. Sono un piccolo frutto viola scuro che cresce su una palma chiamata appunto açaí (nome scientifico Euterpe oleracea). Questo superalimento ha conseguito negli ultimi anni un’enorme popolarità a livello globale grazie al suo ricco profilo nutrizionale e ai potenziali benefici per la salute.

Tutto sulle bacche di açaí, simili ai mirtilli neri, ma con proprietà molto diverse

Cosa sono le bacche di acai (açaí)

Simili ai mirtilli neri selvatici, le bacche di açaí negli ultimi anni hanno fatto molto parlare di sé per i poteri terapeutici e dimagranti che le hanno rese celebri nel mondo del web e delle vendite televisive: ma cosa c’è di vero?

In realtà gli indigeni dell’Amazzonia utilizzano questi frutti da secoli, li mangiano appena colti, ne bevono il succo, li aggiungono ai frullati e alle bibite o, come negli ultimi  anni, ne fanno addirittura gelati, per una questione di gusto prima e poi perché l’altissima deperibilità non consente di conservarli per molto tempo. Pensate, ad esempio, il succo di bacche di Açaí deve essere consumato entro 24 ore, a meno che non venga congelato, altrimenti perderà gran parte delle sue qualità nutritive. Questa è la stessa ragione per cui da noi si trova essenzialmente sotto forma di integratore.

Si tratta ciononostante di un frutto dalle proprietà eccezionali, da conoscere meglio: ricco di nutrienti, contribuisce a un naturale senso di benessere, rafforzando la capacità di recupero del corpo e potenzialmente prevenendo le malattie. Le bacche di acai vantano livelli elevati di proteine, fibre, vitamine, antociani e antiossidanti, superando le concentrazioni presenti in molti frutti che costituiscono l’ossatora del nostro consumo quotidiano. #advanceampads0#

Bacche di açaí: caratteristiche nutritive

Le bacche di açaí si caratterizzano immediatamente per il loro vivace colore viola, che indica la presenza di antociani, potenti antiossidanti che contribuiscono ai numerosi benefici per la salute del frutto. Le bacche sono piccole, rotonde e delle dimensioni di un acino d’uva, con un grosso seme al centro e una sottile buccia commestibile.

Le bacche di açaí hanno due particolarità fondamentali che le contraddistinguono da frutti simili: l’elevatissimo potere antiossidante (dimostrato da studi scientifici) e l’altissimo grado di deperibilità. Quest’ultimo aspetto, come anticipato, rende impossibile importarle fresche dal Sud America e ci obbliga a consumarle surgelate, oppure sotto forma di integratori alimentari, nell’impossibilità di consumarle fresche, appena colte.

Contengono alti livelli di proteine e fibre, più una buona quantità di vitamine, antocianine e antiossidanti, in concentrazione molto maggiore della maggior parte della frutta che conosciamo e consumiamo quotidianamente. Tutti questi elementi contribuiscono a fare in modo che le bacche di acai apportino notevoli benefici per la salute, che vedremo di seguito.

Bacche di açaí: benefici

Il consumo di bacche di acai assicura un ampio spettro di benefici. Ecco i più importanti benefici per la salute associati a queste bacche:

  • Contrastano i radicali liberi: le bacche di Açaí sono rinomate per il loro contenuto di antiossidanti eccezionalmente elevato, attribuito principalmente agli antociani. Questi potenti composti aiutano a neutralizzare i radicali liberi, riducendo lo stress ossidativo e minimizzando il danno cellulare. Questa capacità antiossidante contribuisce alla salute generale e può ridurre il rischio di malattie croniche.
  • Salute del cuore: ricche di grassi monoinsaturi, acidi grassi omega-3 e omega-6, le bacche di açaí supportano la salute cardiovascolare. Questi grassi amici del cuore contribuiscono a ridurre i livelli di colesterolo LDL, a migliorare la funzione dei vasi sanguigni e a migliorare la circolazione sanguigna, riducendo il rischio di problemi cardiaci.
  • Proprietà antinfiammatorie: le bacche di Açaí mostrano effetti antinfiammatori, attribuiti alla loro vasta gamma di composti bioattivi. L’infiammazione cronica è associata a varie malattie, tra cui malattie cardiache e artrite. Il consumo regolare di açaí può aiutare a mitigare l’infiammazione, promuovendo il benessere generale.
  • Supporto al sistema immunitario: ricche di vitamine e minerali essenziali, le bacche di açaí aiutano a rinforzare il sistema immunitario. Un apporto adeguato di questi nutrienti supporta i meccanismi di difesa dell’organismo, aiutando a scongiurare infezioni e malattie.
  • Miglioramento delle funzioni cognitive: gli antiossidanti contenuti nelle bacche di açaí possono avere effetti neuroprotettivi, potenzialmente beneficiando la funzione cognitiva. Alcuni studi suggeriscono che il consumo regolare potrebbe contribuire a migliorare la memoria e le prestazioni cognitive.
  • Salute dell’apparato digerente: il contenuto di fibre nelle bacche di açaí promuove la salute dell’apparato digerente supportando movimenti intestinali regolari e un microbioma intestinale sano. Un adeguato apporto di fibre è fondamentale per mantenere un sistema digestivo ben funzionante.
  • Boost energetico: gli zuccheri naturali presenti nelle bacche di açaí, combinati con il loro contenuto di nutrienti, le rendono un ottimo spuntino energetico. Il consumo di açaí può fornire un rilascio di energia rapido e prolungato, rendendolo una scelta eccellente per il pre-allenamento o per il carburante mattutino.
  • Salute della pelle: gli antiossidanti e le vitamine presenti nelle bacche di açaí contribuiscono alla salute della pelle combattendo lo stress ossidativo e sostenendo la produzione di collagene. Il consumo regolare può contribuire a una carnagione più sana e può aiutare a gestire l’invecchiamento cutaneo.

Infine, va ricordato che le bacche di açaí sono un concentrato di nutrienti, contenenti alti livelli di proteine, fibre e una varietà di vitamine e minerali essenziali, tra cui vitamina A, C ed E. Questa densità di nutrienti supporta la salute e il benessere generale.

Le bacche di acai di trovano anche in compresse e pastiglie.. ma nulla come la bacca vera!

Che sapore hanno le bacche di açaí?

Le bacche di acai vantano un profilo aromatico distintivo che può essere descritto come al tempo stesso acidulo, ma anche dolce e cremoso, accompagnato da note sfumate che ricordano il cioccolato non zuccherato e le more. Una combinazione unica che offre un’esperienza di gusto particolare, arricchita da note di cioccolato che aggiungono profondità al sapore. Allo stesso tempo, le note di mora contribuiscono con un tocco di acidità, bilanciando la ricchezza con un tocco rinfrescante.

Bacche di acai: utilizzi

L’ideale, come del resto per tutti i tipi di frutta, sarebbe assumerle fresche, magari appena colte e mature al punto giusto. In questo modo, si potrebbe cogliere appieno ogni singolo beneficio del prodotto. Tuttavia, sono praticamente impossibili da importare, perché marciscono in pochissimo tempo. 

Per questa ragione, in Europa, possiamo trovarle per lo più essiccate o sotto forma di pillole da assumere quotidianamente. In alternativa, si trovano sotto forma di purea congelata, che può essere usata per frullati, cocktail, smoothies, gelati, dolci e anche per arricchire insalate.

Nei paesi occidentali, però, le bacche di acai stanno spopolando soprattutto per il loro asserito potere dimagrante. Analizziamo ora questo aspetto.

Bacche di acai: davvero fanno dimagrire?

Siti internet, televendite, cartelloni pubblicitari le spacciano per cure miracolose, capaci di farci perdere peso senza soffrire, senza controllare ciò che si mangia, senza neanche fare attività fisica.

La realtà è ben diversa. Questi frutti possono essere dei grandi alleati per chi sta seguendo una dieta ipocalorica in quanto contengono grandi quantità di fibre che riducono il senso di fame e amminoacidi essenziali che accelerano il metabolismo favorendo il dimagrimento.

Assumerli senza seguire nessuna dieta e senza fare attività fisica potrà certamente farci stare meglio… Ma di sicuro non ci farà cambiare taglia!

Bacche di acai: niente di miracoloso, ma un prodotto che presenta diverse caratteristiche interessanti.

Nulla di miracoloso, dunque. Se non la generosità della nostra Terra che ci ha fornito, ancora una volta, delle risorse fondamentali per proteggere e curare il nostro corpo.

Prodotti e approfondimenti

Ecco anche come ordinarle online:

Prezzi aggiornati il 24-02-2024 alle 1:19 PM.

Ti potrebbero interessare questi superfrutti:

Published by
Roberta Razzano