Fonti rinnovabili: cosa sono e quali sono?

di Salvo del 13 giugno 2010

Fonti rinnovabili: cosa sono e quali sono?

Le Fonti rinnovabili sono fonti di energia che possono essere riprodotte ad un tasso uguale o superiore a quello del loro utilizzo. Sono considerate Fonti rinnovabili in senso stretto: l’irraggiamento del sole, il vento, le maree e le correnti marine in genere, i salti d’acqua  e le biomasse.

In senso lato, possiamo considerare come Fonti rinnovabili anche i pozzi termici  utilizzati per il raffrescamento passivo degli edifici, l’acqua nebulizzata usata per il raffrescamento evaporativo, l’aria per il raffrescamento microclimatico ed il terreno per il raffrescamento geotermico.

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment