Ricette naturali

Come fare le polpette di lenticchie

Una ricetta per fare le polpette con i legumi

Vogliamo proporvi una ricetta molto popolare di polpette di lenticchie, dunque senza carne, che potrete arricchire di funghi o altri ingredienti che più vi piacciono.

Come fare le polpette di lenticchie

Le polpette che al òposto della carne impiegano i legumi sono un modo diffuso di ottenere una pietanza  decisamente sostanziosa che rielabora la tipica ricetta a base di carne, pensiamo ai classici della cucina mediorientale, i Falafel. In questo caso abbiamo usato le lenticchie. Potrà essere accompagnata da un’insalatina o del riso a chicco lungo, meglio se integrale, per fare un pasto completo ed equilibrato.

Polpette di lenticchie: gli ingredienti

Eccovi ora gli ingredienti necessari per preparare 12 polpette, adatte quindi per 3-4 persone:

  • 250 gr di lenticchie rosse (secche con cottura senza ammollo oppure in barattolo già lesse)
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • 1 costa di sedano
  • 3 fette di pane
  • 200 gr di pangrattato
  • 100 gr di parmigiano
  • 1 cucchiaino di erbe aromatiche tritate finemente (rosmarino, timo, origano, maggiorana e basilico secco)

Come fare le polpette di lenticchie

Preparazione. Per prima cosa dovete lessare le lenticchie in abbondante acqua salata se avete scelto quelle secche, oppure saltate questo passaggio se partite dalle lenticchie in scatola già pronte. Intanto tritate le verdure e preparate un soffritto da cuocere in una padella con olio d’oliva. Aggiungete le lenticchie e cuocete ancora 5 minuti perché si insaporiscano. Unite la mollica del pane ed il pangrattato ed il formaggio grattugiato. Mescolate bene e regolate di pepe e sale. Potete anche aggiungere delle erbette aromatiche per dare maggiore aroma.

Ora prendete una cucchiaiata di composto e con le mani create delle palline che appiattirete sul palmo a formare delle polpette, mettetele in una placca da forno foderata di carta e condite con olio. Infornate a 180° a forno caldo per circa 10 minuti per lato. Oppure potete cospargerle ancora di pangrattato e friggerle in padella, anche se saranno meno leggere.

Chi vuole può servire queste gustose polpette decisamente light con un dip può proporre sia la fresca salsa allo yogurt, oppure un guacamole o una salsa ketchup, oppure della maionese.

Altre ricette di polpette vegetariane

Ecco anche una ricca selezione di fantastiche polpette e altre ricette vegetariane:

Rossella Vignoli

Fondatrice e responsabile editoriale, è esperta di bioedilizia, design sostenibile e sistemi di efficienza energetica, essendo un architetto e da sempre interessata al tema della sostenibilità. Pratica con passione Hatha yoga, ed ha approfondito vari aspetti dello yoga. Inoltre, è appassionata di medicina dolce e terapie alternative. Dopo la nascita dei figli ha sentito l’esigenza di un sito come tuttogreen.it per dare delle risposte alla domanda “Che mondo stiamo lasciando ai nostri figli?”. Si occupa anche del sito in francese toutvert.fr, e di designandmore.it, un magazine di stile e design internazionale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio