Bevande

Come fare un ottimo liquore al caffè in casa

La nostra ricetta per farsi un delizioso liquore energizzante

Un buon liquore al caffè fatto in casa è la conclusione ideale per chiudere un pasto o per concedersi un piccolo peccato di gola durante le fredde serate d’inverno. Ecco una guida pratica con la ricetta passo-passo per realizzare in poche mosse un liquore artigianale a regola d’arte.

Come fare un ottimo liquore al caffè in casa

Cos’è il liquore al caffè

Si tratta di un liquore aromatizzato con il caffè vero e proprio, quindi una bevanda alcolica che combina il gusto ricco e robusto del caffè con la dolcezza e la complessità variabile dell’alcol.

Può essere fatto usando diversi tipi di alcol come base, come rum, vodka, whisky o brandy, oppure alcool alimentare, e può includere altri ingredienti per arricchirne il sapore, come zucchero, vaniglia, cacao o panna.

Ci sono molte marche e varietà di liquore disponibili sul mercato, con alcune delle più note che includono:

  • Kahlúa: probabilmente il più famoso liquore al caffè, originario del Messico, fatto con rum, zucchero, vaniglia e caffè.
  • Tia Maria: è prodotto in Giamaica e ha un sapore leggermente diverso da Kahlúa, con note di vaniglia e caramello.
  • Patrón XO Cafe: un liquore più forte, con una base di tequila anziché rum.

Come utilizzare il liquore al caffé

Buono da sorseggiare a fine pasto e in compagnia, perfetto come regalo da donare a parenti e amici, questo liquore, che sia fatto in casa o comprato, è un piccolo sfizio per chiudere in bellezza un pranzo o una cena.

Può essere servito da solo, liscio oppure con ghiaccio, ma anche aggiunto ad altri ingredienti per fare cocktail come il White Russian o l’Espresso Martini. Può anche esser aggiunto al caffè caldo o freddo per un fare ‘caffè corretto’ ed anche impiegato in ricette di dolci, come tiramisù o torta al cioccolato.

Ed è idale per guarnire il gelato alla crema e fare un ottimo ‘affogato al caffé’.

liquore al caffè

Come preparare un ottimo liquore al caffè

Preparare a casa il liquore è un’attività piuttosto comune, che permnette di controllare la genuinità e la qualità del caffé rispetto alle preparazioni commerciali. Si farà infondere caffè di alta qualità in un alcol a scelta e aggiungendo poi zucchero o sciroppo dolce a piacere. come preparare un buon liquore artigianale con ingredienti genuini, aggiungendo aromi e spezie a seconda dei gusti.

Le varianti aromatizzate più sfiziose possono prevedere l’aggiunta di un baccello di vaniglia o di una fiala, dell’anice, della cannella, delle scorzette di limone e perfino un po’ di cioccolato fondente che conferisce più cremosità e gusto al liquore.

  • 300 ml di caffè già pronto o 15 gr (2 cucchiai) di caffè solubile
  • 125 ml di alcol puro a 95°
  • 150 gr di zucchero semolato

Gli strumenti di lavoro che bisognerà avere a portata di mano sono:

  • 1 bottiglia di colore scuro
  • 1 pentolino
  • 1 imbuto
  • 1 macchinetta del caffè

Preparazione. Se avete intenzione di utilizzare il caffè fatto in casa, procedete pure con la preparazione lasciando raffreddare di volta in volta la bevanda a temperatura ambiente. Qualora optiate per il caffè solubile, invece, portate a bollore l’acqua con lo zucchero e scioglietevi la polvere. Lasciate raffreddare e aggiungete al composto la spezia preferita o la vaniglia.

Mescolate accuratamente e aggiungete l’alcol puro. Amalgamate bene gli ingredienti e trasferite in una bottiglia di vetro scuro il vostro liquore. In alternativa potete utilizzare una normale bottiglia ricoperta con della carta argentata. Per un gusto ancora più ricco e intenso riutilizzate il caffè già pronto al posto dell’acqua per preparare la quantità di caffè necessaria. Lasciate riposare 1 mese.

liquore al caffè

Un’unica raccomandazione: consumatelo con moderazione poiché, oltre ad essere una bevanda alcolica, è anche particolarmente zuccherina e quindi molto calorica.

Qui trovate anche altre ricette vegetariane e vegane da provare!

Altri approfondimenti

Se ti interessa fare in casa dei liquori, dei distillati e dei digestivi a base di erbe, frutta e tanti altri ingredienti, potrebbero essere utili questi libri che ne parlano:

Il libro dei liquori fatti in casa
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 14-02-2024 alle 10:47 AM.
Liquori fatti in casa
Prezzo: 5,90 €
Risparmi: 4,00 € (40%)
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 14-02-2024 alle 10:25 AM.
I liquori della nonna. 108 ricette tradizionali
compra su amazon
Prezzi aggiornati il 14-02-2024 alle 10:25 AM.

Infine, potrebbero interessarti anche altre ricette di liquori e digestivi a base di erbe e altri ingredienti naturali da fare in casa:

Erika Facciolla

Giornalista pubblicista e web editor free lance. Nata a Cosenza il 25 febbraio 1980, all'età di 4 anni si trasferisce dalla città alla campagna, dove trascorre un'infanzia felice a contatto con la natura: un piccolo orticello, un giardino, campi incolti in cui giocare e amici a 4 zampe sullo sfondo. Assieme a lattughe, broccoli e zucchine coltiva anche la passione per la scrittura e la letteratura. Frequenta il liceo classico della città natale e dopo la maturità si trasferisce a Bologna dove si laurea in Scienze della Comunicazione. Dal 2005 è pubblicista e cura una serie di collaborazioni con redazioni locali, uffici stampa e agenzie editoriali del bolognese. Nel 2011 approda alla redazione di TuttoGreen con grande carica ed entusiasmo. Determinata, volitiva, idealista e sognatrice, spera che un giorno il Pianeta Terra possa tornare ad essere un bel posto in cui vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sullo stesso argomento
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio