Usi, benefici e proprietà dell’olio di noci

di Maura Lugano del 9 ottobre 2017

Le noci sono dei gustosi semi oleosi dall’alto potere nutritivo, ricchi di sali minerali, e da cui si può ricavare un olio da consumarsi in cucina o per idratare ammorbidire la pelle e i capelli. Scopriamo gli usi, i benefici e le proprietà dell’olio di noci.

Come si produce

Forse non tutti sanno che dalle noci si può estrarre un olio ricco di principi attivi, dall’elevato contenuto di acidi grassi polinsaturi, che conferiscono al prodotto tante interessanti proprietà salutari. Tipico di alcune zone alpine, è ancora oggi una alternativa più economica rispetto al burro, molto usato nei Paesi a nord delle Alpi. Era già conosciuto dai Romani e usato nel Medioevo anche come combustibile per lampade.

L’olio di noci si ottiene principalmente attraverso la pressatura a freddo dei gherigli del noce bianco, lo juglans regia, molto presente in Europa. Poiché va incontro a rapido irrancidimento, quest’olio va conservato al riparo dalla luce, in bottiglie di vetro scuro, e non oltre tre mesi.

Principi attivi

Contiene antiossidanti, manganese, rame e acidi grassi essenziali e ha proprietà antinvecchiamento.

In particolare contiene acido ellagico, un polifenolo antiossidante che vanta proprietà anticancerose, antibatteriche, antivirali, antinfiammatorie e, in ambito cosmetico, antinvecchiamento a favore della pelle.

E’ importante non confondere l’olio di noce con l’olio di mallo di noce, ottenuto dalla macerazione del mallo, molto scuro e usato in cosmetica perché ricco di vitamina C e per il potere  antisettico e cheratinizzante, in grado di favorire il rinnovo delle cellule della pelle.

Ecco un approfondimento sull’olio di palma

Le proprietà

Come tutti gli oli vegetali ha una elevata concentrazione di acido alfa-linolenico per cui un cucchiaio fornisce 1,4 gr di questo acido, il cui fabbisogno quotidiano è di 1,6 gr per gli uomini e 1,1 gr per le donne.

Contribuisce a ridurre il livello di colesterolo LDL e dei trigliceridi, a proteggere i vasi sanguigni e quindi ne è consigliato l’uso per diminuire il rischio di malattie cardiache.

Tra gli acidi grassi polinsaturi (fino al 65%), la maggior parte è costituita da omega 6 (55%) e omega 3 (10%); oltre ad un discreto contenuto di acidi grassi monoinsaturi, in particolare l’acido oleico (15%).

Utilizzi in cucina

L’olio di noci  si può utilizzare in cucina, prevalentemente a crudo, per condire le verdure, infatti ha uno spiccato aroma di noce che lo rende adatto a condire insalate e asparagi, ma anche carne cruda, formaggi freschi e persino il pesce.

Tuttavia anche a causa del suo costo piuttosto elevato il suo uso in cucina non è molto diffuso.

Utilizzi in cosmetica

Ha un maggior utilizzo in cosmetica come olio idratante e nutriente, rientra spesso come ingrediente di cosmetici. Si può aggiungere alla crema per il viso come trattamento per pelli secche.

Inoltre ha proprietà antibatteriche e astringenti per cui si usa per trattare le pelli acneiche e le pelli grasse. È leggero e si assorbe rapidamente, si impiega anche per i massaggi al corpo, perché stimola la circolazione e rafforza i capillari.

Spesso rientra nella composizione di creme e protezioni solari, per via della notevole concentrazione di vitamina E, e per le sue proprietà antiossidanti e antinvecchiamento.

Tra i suoi benefici in cosmetica vi è anche la protezione dei capelli di cui favorisce la lucentezza e la corposità. In particolare può essere usato anche per curare l’eczema del bambino e l’acne giovanile, grazie agli acidi polinsaturi presenti.

Usi, benefici e proprietà dell'olio di noci

Usi, benefici e proprietà dell’olio di noci

Il prezzo

L’olio di noci è poco commercializzato, si trova soprattutto nei negozi di prodotti biologici o naturali ed è usato nella cosmesi, più che in cucina, dato il suo elevato prezzo, dovuto alla coltivazione poco diffusa, ad una notevole manualità per la sua lavorazione, e al suo rapido irrancidimento.

Infatti il la produzione dell’olio di noce prevede la rottura del guscio per prelevare i gherigli, che poi vengono macinati, riscaldati e pressati con un torchio per estrarre l’olio. Si può trovare sia su internet che in negozio una bottiglia da 0,5 l di olio di noci tra i 15 e 25 euro.

Scopri tutte le proprietà dei vari oli vegetali per la bellezza e la cucina naturale:

Olio di noci per i capelli: la ricetta di bellezza

Si può dire che l’olio di noci sia una vera manna per i capelli, specialmente per chi vive in città piene di inquinamento. Previene e aiuta nel caso di perdita di capelli, grazie ai suoi acidi grassi omega-3 che prevengono i danni alla struttura del capello.

E’ un valido rimedio anche per la forfora, perché permette di pulire il cuoio capelluto rimuovendo lo sporco e cellule morte; è consigliato farsi un massaggio quotidiano sul capo, prima dello shampoo, a base di olio di noci.

Infine, il potassio, di cui è molto ricco, accelera il rinnovamento cellulare e stimola la crescita dei capelli.

Potrebbero interessarti anche questi prodotti e libri sull’olio di noci e sulle sue proprietà:

Olio di Nocciolo Bio - Olio Base Puro
Corylus avellana – buon astringente e chiude i pori della pelle, perciò è consigliato nella cura della pelle grassa e in caso di acne – per eritemi dei bambini ed eczemi
€ 14

 

Olio Solare per il corpo
Cocco, Mallo di Noce, Elicriso, Vaniglia
€ 18

 

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment