Bellezza

Mallo di noce: proprietà e utilizzi in ambito cosmetico

La polpa del frutto dell'albero di noci che abbronza e dona splendidi riflessi ai capelli

Andiamo alla scoperta del mallo di noce. Le sue proprietà sono infatti note da tempo nel campo della medicina popolare e in Cina era alla base di trattamenti per disturbi come asma, costipazione, lombalgia e impotenza.

Mallo di noce: proprietà e utilizzi in ambito cosmetico

Ricco di oli vegetali, oggi viene più che altro usato per scurire i capelli.

Cos’è il mallo di noce

È la parte carnosa del frutto prodotto dall’omonima pianta (Juglans regia L.).
Le noci che acquistiamo e che comunemente mangiamo, non si presentano in natura così come le troviamo al supermercato.

Il guscio è infatti protetto da uno strato polposo non commestibile, il mallo, per l’appunto, rivestito a sua volta da una buccia.

Mallo di noce nera

Il mallo può quindi essere considerato come la polpa del frutto dell’albero di noci.

Quando il frutto è maturo, il mallo è di colore verde. Tale colorazione, con il passare del tempo, si scurisce sempre più per l’azione dei tannini in esso contenuti, fino ad assumere la tipica colorazione marrone scuro.

Proprietà

Oltre al tannino, il mallo di noce contiene flavonoidi dall’azione antiossidante e composti chimici noti come naftochinoni, tra cui spicca lo juiglone.

Grazie a queste sostanze, il mallo di noce ha proprietà antisettiche, antibatteriche, vermifughe e astringenti ed è conosciuto per la sua azione colorante e cheratinizzante.

Usi del mallo di noce

Proprio per via delle sue proprietà pigmentanti, il mallo di noce è usato in ambito cosmetico – sotto forma di oli e polveri – per scurire i capelli chiari e per conferire alla pelle un aspetto abbronzato.

Le sue proprietà coloranti sono note fin dall’antichità: i persiani infatti lo usavano come colorante naturale per tingere tappeti e tessuti.

Mallo di noce per i capelli

Se applicato con costanza, il mallo di noce è in grado di scurire gradualmente, nel tempo, i capelli chiari. Dona un effetto riflessante più che coprente.

Il risultato finale sarà ovviamente determinato anche dalla colorazione di base e dal tempo di posa.

Mallo di noce puro

Per il medesimo scopo si utilizza anche l’olio di mallo di noce puro che, applicato sui capelli, dona riflessi castani.

Mallo di noce e hennè

La polvere ottenuta dalla macinazione della polpa essiccata delle noci viene aggiunta alle miscele di henné per la colorazione naturale dei capelli, così da conferire riflessi ramati ai capelli neri e castani.

Mallo di noce capelli bianchi

Sui capelli bianchi non garantisce alcuna copertura, dal momento che non è un pigmento tintorio, ma soltanto riflessante.

Se si decide di trattare i capelli bianchi con questa polvere, bisogna sapere fin dall’inizio che si otterrà una tinta ambrata destinata a svanire con i lavaggi.

Tuttavia, si possono trattare i capelli bianchi con il mallo di noce se unito ad altre erbe dal potere tintorio, come ad esempio l’henné.

mallo di noce
Il mallo è quello strato polposo non commestibile che ricopre la noce.

Mallo di noce abbronzante

L’olio ottenuto dalla spremitura della polpa delle noci è un ottimo abbronzante naturale, usato tradizionalmente per scurire la pelle di viso e corpo.

Questa proprietà è spesso sfruttata dai culturisti, che applicano l’olio sulla pelle poco prima delle gare per definire e far risaltare meglio i muscoli.

Medicina popolare

Nella medicina popolare cinese, il mallo e le foglie di noce trovano impiego per il trattamento di una grande varietà di disturbi, quali:

  • asma
  • costipazione
  • lombalgia
  • impotenza

Mallo di noce in ambito alimentare

Attualmente viene utilizzato anche in ambito alimentare come colorante e aromatizzante nella produzione di liquori, come il nocino.

Ricetta per olio abbronzante al mallo di noce

L’olio di mallo di noce con proprietà abbronzanti si può realizzare facilmente anche in casa. È sufficiente lasciarlo immerso per almeno una settimana in un olio vegetale di base che può essere olio di oliva, di mandorle, di argan o di cocco.

Per un’ottima conservazione del prodotto, utilizzare una bottiglia scura.

Attenzione che quest’olio non ha protezione solare per cui dovete ricordarvi di spalmare prima una crema protettiva o esporvi per poco tempo al sole se avete passato quest’olio sulla pelle. Potreste andare incontro a serie ustioni!

Tintura madre di mallo di noce

Si tratta di un procedimento piuttosto facile. Basta aggiungere la polvere di mallo di noce in acqua calda fino a ottenere un composto piuttosto omogeneo e cremoso.

Aggiungere quindi bicarbonato di sodio, importante per rafforzare la colorazione. Attendere un quarto d’ora circa e applicare sui capelli che devono essere rigorosamente puliti.

Coprire la testa con della pellicola o con una cuffia e lasciare in posa dai 20 minuti alle 2 ore a seconda dell’intensità di colore che si vuole ottenere.

Al termine, lavare i capelli con acqua corrente ed effettuare l’ultimo risciacquo aggiungendo un po’ di succo di limone o dell’aceto, che rendono la chioma più luminosa e fissano il colore.

mallo di noce
Sì, queste sono proprio noci!

Il mallo di noce è velenoso?

L’uso di questo prodotto è considerato sicuro e, salvo allergie (alle noci o ad altri tipi di frutta secca), non presenta particolari controindicazioni.

Bisogna però prestare attenzione a cani e cavalli, per i quali tale sostanza risulta tossica.

Dove si compra il mallo di noce

I prodotti a base di mallo si trovano facilmente nei negozi di prodotti di bellezza o in erboristeria, ancor più facilmente on line.

MALLO DI NOCE polvere 100 g
Prezzi aggiornati il 25-11-2020 alle 2:14 PM.
Noce mallo in polvere 1 kg
Prezzo: 30,00 €
Prezzi aggiornati il 25-11-2020 alle 2:14 PM.

Articoli consigliati

Ti consigliamo di leggere anche

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button
Close