Fluorite, definita la pietra del genio, dona la libertà di parola

di ScriBio del 28 Novembre 2019

La fluorite è un cristallo studiato per comprendere il fenomeno della fluorescenza. Questa pietra è molto potente dal punto di vista spirituale, perché promuove la libertà di pensiero. Porta ad una giusta consapevolezza di sé, riuscendo a mostrare le incertezze e negatività che arrivano dall’esterno al fine di vedere tutto con chiarezza. Dona la capacità di prendere decisioni seguendo i nostri più intimi desideri.

Fluorite, definita la pietra del genio, dona la libertà di parola

Fluorite: il minerale 

La fluorite o fluorina è un minerale comune composto da fluoruro di calcio, il più importante tra i minerali fluorurati.
Fu tra i cristalli ad essere stati studiati per comprendere il fenomeno della fluorescenza.

Questo minerale è composto da fluoruro di calcio e si trova nei giacimenti di magmatica, per questo motivo si considera originato da un processo litogenetico primario.

Ha un sistema cristallino cubico e fa parte della famiglia degli alogenuri. Si trova in natura in svariate tonalità di colore. Proprio per questo è noto come il minerale più colorato al mondo: viene estratto in colore viola, verde, gialla, blu, incolore, rosa, rossa, bianco, marrone, nera e multicolore.

Fluorite: formula

La formula chimica di questo alogenuro è CaF2.

Origine del nome

Il nome fluorite potrebbe derivare dal latino fluere che vuol dire ‘scorrere’, ma anche ‘sciogliersi’. In effetti alcuni minerali fluorurati hanno proprietà fondenti: abbassano il punto di fusione di vari minerali e li rendono più fluidi. Venne utilizzata fin dal Medioevo come agente per la liquefazione delle scorie nella produzione di metalli.

Altri ne fanno risalire il nome dai minatori inglesi del Medioevo, che lo chiamavano anche fiore di minerale, data la bellezza di questa pietra.

La natura fosforescente di questo minerale, ossia l’emissione di luce quando viene riscaldato è stata scoperta nel XVII secolo dal mineralogista Mohs.

Fluorite

Essendo nota per le colorazioni, la fluorescenza e per la perfetta sfaldatura, veniva usata sin dall’antichità per la realizzazione di sculture sacre, oggetti e come sostituto delle pietre preziose per la creazione di gioielli.

I giacimenti

È un minerale comune: i principali giacimenti si trovano in Messico, in Perù, in Canada, in Brasile, negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Svizzera, in Madagascar e in Namibia, in Cina. In Italia si trovano dei giacimenti in Sardegna, in Veneto, nel Trentino e nella provincia di Brescia, precisamente nella Val Trompia.

La fluorite ha origine nei filoni idrotermali: può essere l’unica componente oppure trovarsi insieme a solfuri di argento, di zinco e di piombo.

Può essere rinvenuta anche nelle cavità delle rocce metamorfiche e magmatiche che sono ricche di silice.

Fluorite: utilizzi 

La fluorite viene utilizzata in metallurgia per la produzione dell’alluminio.

Viene utilizzata nell’industria chimica come conservante e fissativo, nella produzione del cemento, della porcellana, del vetro e dello smalto.

La fluorite è la materia prima per la preparazione dell’acido fluoridrico da cui si estrae poi il fluoro. In ottica si utilizza per la fabbricazione di particolari lenti e prismi per il suo basso indice di rifrazione. Viene usato per produrre lenti di qualità.

Solo una piccola percentuale di fluorite estratta viene tagliata per il settore gemmologico. Il minerale di particolare pregio è utilizzato per la produzione di oggetti ornamentali.

In cristalloterapia la fluorite viene utilizzata per lavorare sulla sfera spirituale in particolare  viene consigliata per la sua capacità di favorire l’autostima.

Fluorite dove si compra

La fluorite si trova in natura in differenti e vari colori ma la variante più comune è quella viola che è anche quella reperibile più facilmente.

E’ possibile trovare sul mercato anche il minerale nei colori giallo, verdi, rosa, marrone e arancioni, il più raro è quello incolore.

Si acquista nei negozi di gioielli, soprattutto con lavorazione etniche, oppure nei negozi specializzati in minerali e cristalli e poi ovviamente online.

Fluorite

Il prezzo medio non è alto anche se  si possono trovare pezzi unici e molto costosi: ma non è il caso della pietra da utilizzare in cristalloterapia o per la meditazione.

Fluorite: proprietà

La fluorite è oggi una delle pietre più utilizzate in cristalloterapia  per le sue tante proprietà benefiche e per i benefici che apporta alla mente e allo spirito. Come minerale ha una struttura interna perfetta e forse è per questo motivo che riesce a donare calma e stabilità nella vita di chi la indossa: qualsiasi sia il suo colore dona equilibrio e concentrazione, migliora la propria attitudine e permette di lavorare meglio su sé stessi.

Viene definita la pietra del genio, perché eleva la mente a piani superiori.

Alcune sue capacità cambiano se cambia il colore della pietra. Vediamo nel dettaglio tutti i benefici che la fluorite può portare a chi la indossa: benefici al corpo, alla mente e alla sfera spirituale.

Fluorite: significato per il corpo

La pietra viene considerata un antivirale naturale, una pietra che stimola il sistema immunitario. Si può quindi dire che in generale:

  • riduce le infiammazioni, in particolar modo quelle della pelle e del tratto respiratorio: è considerato l’amuleto protettivo per chi lavora con pazienti infetti.
  • riduce l’osteoporosi, i problemi dei denti e delle ossa in generale.
  • riduce il dolore collegato all’artrite, la gotta e i reumatismi.
  • allevia i disturbi mentali, interviene sui disturbi delle onde cerebrali e può essere una pietra utile quando ci sono problemi di equilibrio e vertigini.

Benefici per la mente

Questa pietra aiuta a chiarirsi le idee, dissipando confusione e stati di ansia. Dona la capacità di essere più organizzati sia dal punto di vista mentale che prettamente materiale.

Aumenta le nostre capacità di concentrazione e studio per questo viene regalata ai giovani studenti o a chi si approccia a un nuovo lavoro impegnativo mentalmente. Dona anche stabilità ed equità perché aiuta ad analizzare i fatti con obiettività.

Benefici per lo spirito

Durante la meditazione la fluorite, in ogni colore, è consigliata per lavorare con il terzo occhio perché amplifica il centro della percezione e della consapevolezza.

Questo minerale attira il prana, il quale va a sua volta a stimolare le cellule cerebrali e incoraggia i due emisferi a lavorare in modo armonioso tra di loro. In particolare:

  • comanda l’energia nel corpo
  • aumenta la consapevolezza ponendola  in sintonia con la propria volontà.
  • insegna a comunicare meglio con te stesso.
  • apre lo spirito alle infinite possibilità della vita
  • allontana la paura della notte
  • blocca i viaggi extrasensoriali e promuove i viaggi interiori

Fluorite

A seconda del colore poi, varia la sua azione benefica. Vediamo in dettaglio.

Fluorite viola

Proprietà per il corpo dell minerale colorato di viola o di rosa:

  • pulisce il corpo dalle impurità.
  • stimola il sistema immunitario
  • supporta le cure ufficiali nel debellare malattie infettive
  • rafforza i denti e le ossa
  • previene i danni posturali
  • riduce il dolore articolare

A livello mentale e spirituale:

  • lavora sul terzo occhio e tutte le energie mentali.
  • aiuta a vedere in modo più chiaro i propri sentimenti, a mettere in ordine i pensieri e allontanare la confusione, rendendo imparziali e obiettivi.

Fluorite gialla

Si presta a particolari effetti sul corpo e la mente se è di colore giallo o tendente all’arancio:

  • stimola le persone a lavorare per fini più alti.
  • aiuta a lavorare insieme e incoraggia l’amore indiscriminato.
  • rafforza le capacità intellettuali e aumenta l’intraprendenza e l’immaginazione.

Fluorite blu

Quando il minerale tende al blu sul corpo ha diversi benefici:

  • aiuta a risolvere le irritazioni degli occhi, in particolar modo dei dotti lacrimali.
  • risolve i problemi delle vie respiratorie e quelli che interessano le orecchie.

Ha diversi benefici anche per la mente e lo spirito:

  • aiuta a portare ordine nei propri pensieri e ad agire in modo preciso per il raggiungimento degli obiettivi.
  • aiuta il risveglio spirituale, permette di riprogrammare i modelli karmici, aiuta l’anima a guarire dai problemi della vita presente e quelle passate.

Fluorite verde

Se è verde, questo minerale aiuta il corpo a risolvere problemi che riguardano lo stomaco, come i bruciori e la colite.

A livello della mente aiuta a liberarsi dalle dipendenze emotive e da quelle fisiche. Inoltre, pulisce l’ambiente dalle energie negative e pulisce i chakra. 

A contatto con il chakra del cuore, aiuta la mente a capire il cuore, sia per le questioni attuali sia per quelle irrisolte del passato.

Fluorite multicolor

Il minerale multicolore insegna a non permettere che la propria felicità sia nelle mani di altri, se non sé stessi. Promuove libertà e flessibilità di pensiero e attiva e armonizza tutti i chakra.

Fluorite

Fluorite senza colore

Quando non ha un colore specifico, a livello fisico aiuta a migliorare la vista.

A livello mentale aiuta a superare i sensi di colpa e la vergogna, superare i problemi organizzativi. E sullo spirito lavora sul chakra della corona: pulisce l’aura e armonizza la mente con lo spirito.

Chi è la persona fluorite 

La fluorite ha un sistema cristallino cubico e, come tutti i cristalli di questo genere, è in sintonia con le persone che amano l’ordine, che cercano di tenere ogni cosa sotto controllo.

Sono persone che amano la puntualità e cercano continuamente di avvicinarsi alla perfezione: si tratta di rigidità apparente, perché nella realtà sono persone inclini al sentimentalismo.

Questo cristallo assorbe le energie negative dei campi elettromagnetici: consigliata a chi passa molto tempo al computer o con altre tecnologie, è da tenere sulla scrivania.

Viene considerato un talismano per i ricercatori, gli scienziati, gli ingegneri, i programmatori…

Indicata anche per le donne in gravidanza, perché è una pietra che favorisce la fertilità: basterà tenerla in tasca per superare la gravidanza con serenità accettando la trasformazione del corpo.

Come si usa la fluorite 

Questa minerale può essere indossato come gioiello, sia come collana che come bracciale o orecchini o anelli, oppure si possono posizionare i cristalli tagliati a punta o a piramide in vari luoghi per ottenere diversi benefici:

  • portate la pietra in tasca per ottenere la maggior parte dei benefici spirituali e mentali.
  • sopra la scrivania in casa o in ufficio le punte di fluorite proteggono dalle radiazioni elettromagnetiche.
  • sul pavimento la piramide di fluorite è utilizzate soprattutto per la meditazione.
  • vicino al letto o sotto il cuscino per dormire senza paura.
  • in sala riunioni o sul luogo di lavoro può aiutare a migliorare le relazioni.

Come purificare e caricare la fluorite

È una pietra delicata quindi bisogna fare attenzione alle cadute.

Per purificarla si consiglia di farlo in un fiume o in un lago oppure con l’incenso. Si può pulire direttamente sotto l’acqua corrente.

Si può caricare con la drusa di ametista oppure con il reiki, oppure con influssi lunari.

Fluorite in combinazioni con altre pietre 

L’uso di un minerale in combinazione con altri può aumentare o modificare le sue proprietà.

  • Assieme all’ametista aumenta la consapevolezza e aiutano l’apertura del terzo occhio
  • Assieme al quarzo rosa aiuta a per riconoscere i tuoi veri talenti
  • Assieme al quarzo ialino potenzia l’apprendimento e la capacità di capire i concetti.

Fluorite e segno zodiacale 

Questo minerale è indicato per i nati sotto il segno dei Pesci, governati dall’elemento acqua.

I Pesci infatti difficilmente riescono a seguire una direzione stabilita, sono per propria natura molto sensibili e si lasciano influenzare dagli altri. Hanno spesso un carattere contraddittorio e amano il cambiamento.

Fluorite leggede dell’antichità

Per i popoli antichi era una luce cristallizzata: per questo veniva usata come amuleto o nelle pratiche spirituali per raggiungere l’illuminazione.

Gli antichi Egizi la usavano per intagliarvi scarabei e statue di dei. Nell’Antica Cina la fluorite viola era considerata un amuleto di protezione contro gli spiriti maligni.

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment