Zuppa di patate: la classica, l’orientale e con patate dolci

di Eryeffe del 2 marzo 2017

Le patate sono alcuni tra gli ingredienti più versatili e utili da avere sempre a disposizione in cucina. Da gustare al forno o in padella, si prestano nella preparazione di sformati, crocchette e zuppe.

La zuppa di patate è un piatto ideale da gustare per scaldarsi durante il periodo freddo. Ha un elevato potere saziante e può essere preparata in numerose varianti. Ve ne proponiamo tre: una versione classica, una più sfiziosa con le patate dolci e una più esotica con il curry. Ma troverete anche tante altre ricette vegetariane a base di patate.

Zuppa di patate: la ricetta classica

Questa è la ricetta classica della crema di patate per 6 persone:

  • 1 kg di patate
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 rametto di rosmarino

zuppa di patate

Preparazione. Lavate, sbucciate e tagliate a pezzi le patate. Fatele cuocere in una pentola con abbondante acqua e schiacciatele col passaverdura una volta terminata la cottura. Conservate una parte dell’acqua di cottura delle patate per unirla alla purea ottenuta. Dosate accuratamente per avere una crema della giusta densità alla fine.

Preparate un trito di carota, cipolla, sedano e un po’ di aglio. Fatelo insaporire in una padella con un po’ di olio d’oliva e condite con sale e pepe in base ai gusti.

Unite quindi il trito alla purea e regolate di sale. Assicuratevi che la zuppa così ottenuta abbia la giusta consistenza cremosa. Servitela calda accompagnandola con dei crostini.

SCOPRI ANCHE: Tipi di patate

Zuppa di patate dolci allo zenzero

Ecco la variante con patate dolci, per 6 persone:

  • 4 patate dolci medie
  • 2 cipolle piccole
  • 4 tazze di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di zenzero 
  • 1  cucchiai di succo di lime
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
Zuppa di patate dolci: è una pietanza facile da preparare e ricca di gusto.

Zuppa di patate dolci: è una pietanza facile da preparare e ricca di gusto.

Preparazione. Dopo aver lavato le patate, infornate con la buccia fino a che non si ammorbidisce. Dopo circa 40 minuti, scavate la polpa delle patate e schiacciatela con una forchetta per ottenere una purea. Poi scaldate l’olio in una padella e versate le cipolle tagliate a fette sottili lasciandole soffriggere per pochi minuti.

Aggiungete quindi due o tre cucchiai di zenzero (in polvere o fresco e grattugiato) lasciandolo insaporire per un minuto. Quindi versate il brodo vegetale; dopo l’ebollizione, lasciate cuocere ancora per circa 15 minuti a fuoco medio.

Aggiungete la purea di patate al brodo e frullate il tutto quando si è intiepidito. Versate anche un cucchiaio di succo di lime e il resto dello zenzero. Aggiungete sale e pepe in base ai gusti e servite la zuppa calda.

Zuppa di patate indian style

Una zuppa di patate che esalta tutti i principali sapori della cucina indiana: ecco la zuppa di patate all’indiana, ricca di tutte quelle spezie profumate e quei sapori intensi caratteristici di questa cucina. Troverete più facilmente alcuni ingredienti nei negozi di alimenti orientali oppure online qui:

 

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di patate (meglio se a pasta gialla)
  • 4 cucchiai di olio di arachidi
  • 2 cucchiai senape in polvere
  • 1 pezzo di zenzero fresco (da 20-30 cm)
  • 1 cucchiaino di peperoncino secco
  • ½ tazza di piselli
  • 1 cipolla grande tagliata a dadini
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  •  ½ cucchiaio di curcuma
  • 6 tazze di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di mix di spezie Garam Masala
  • 1/2 cucchiaino di coriandolo (facoltativo)

Preparazione. Dopo aver lavato, sbucciato e tagliato a dadini le patate, lasciatele riposare in una pentola di acqua fredda mentre in un’altra pentola di grandi dimensioni fate scaldare l’olio a fuoco medio e vi aggiungete la senape in grani, che lascerete soffriggere per qualche minuto. Unite lo zenzero pelato e tritato, il peperoncino, i piselli e la cipolla e mescolare di tanto in tanto.

Dopo aver soffritto gli ingredienti per circa 6-8 minuti, aggiungete il curry, la curcuma e le patate. Dopo 1 minuto versate l’acqua, lasciando il tutto sul fuoco fino ad ebollizione, lasciando coperta in parte la pentola con un coperchio. In circa 25 minuti di cottura a fuoco medio le patate saranno morbide.

Riportate nuovamente a bollore e, abbassata la fiamma, fate sobbollire per altri 20-30 minuti fino a quando la vostra zuppa non avrà raggiunto una consistenza pastosa.

zuppa di patate indian style

Tutti i sapori della cucina indiana nella zuppa di patate indian style

Per rendere ancora più cremosa la zuppa schiacciate le patate con una forchetta o con lo schiacciapatate e condite il tutto con il sale e il succo di limone. A fuoco spento continuate a mantecare la zuppa per ancora qualche minuto, cospargendola di garam masala e coriandolo tritato. Servire ben calda o tiepida!

Altre ricette vegetariane a base di patate:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment