Curry: proprietà, benefici e modalità di utilizzo

di Elle del 12 maggio 2017

Scopriamo il curry, il famoso miscuglio di spezie proveniente dall’India che sembra essere presente in quasi ogni piatto di questa cucina. Una combinazione di spezie ricca di proprietà, che può apportare diversi benefici.

Il curry è un mix di aromi e spezie tipico dalla tradizione indiana e dalla composizione e colore variabili.

Gli ingredienti classici di questa miscela sono la curcuma, che attribuisce il tipico colore giallo-oro alla spezia, lo zenzero, il cardamomo, il coriandolo, il pepe nero, il cumino, la noce moscata, i chiodi di garofano, la cannella, lo zafferano ed infine il peperoncino.

In India è conosciuto come masala (le due varietà più famose sono il garam masala e il tandoori masala). Ogni regione (ma forse anche ogni famiglia) ne ha una sua particolare ricetta.

Lo sapevi? Una cosa che forse non tutti sanno è che in India il termine curry rappresenta la varietà di piatti che lo contengono. Come noto, invece, nel resto del mondo il termine curry indica la miscela di spezie.

Attenzione perché può essere mild ossia poco piccante oppure sweet cioè molto ma molto piccante.

SPECIALE: Cucina Indiana vegetariana, tutte le ricette da provare

curry

Il curry è un mix di spezie ed aromi le cui origini si perdono nel tempo.

Le proprietà del curry

Il curry è una spezia utilizzabile in molte pietanze quale ingrediente della cucina naturale: particolarmente indicato per risotti, si sposa bene anche con zuppe e secondi piatti ma possiede anche notevoli proprietà.

Oltre a stimolare la digestione e migliorare il funzionamento epatico, vanta anche virtù antinfiammatorie, consentendo un miglioramento dei sintomi dell’artrite.

Recenti studi del Centro di Ricerca sul Cancro in Gran Bretagna hanno evidenziato anche il potere antitumorale di questo mix di spezie, grazie soprattutto alla presenza di una sostanza, la curcumina in essa contenuta.

E sembrerebbe consentire benefici anche per contrastare malattie cardiache e neurodegenerative (come l’Alzheimer e il Parkinson). Inoltre è una spezia consigliabile a chi soffre di diabete, vista la sua capacità di normalizzare l’indice glicemico.

Insomma, il curry è davvero portentoso e, dati i suoi notevoli benefici per la salute, sarebbe opportuno un impiego più diffuso nella nostra tradizione culinaria.

Altri ingredienti della cucina naturale li trovi in questi articoli:

Ricette a base di Curry

Eccovi alcune ricette che prevedono l’uso del curry, che abbiamo selezionato per voi:

Dove trovarlo?

Se vuoi saperne di più sull’uso delle spezie oppure acquistare questo prodotto online, guarda qui:

E se possono essere utili anche altri suggerimenti:

Curry
3.63
Le Spezie che Salvano la Vita
Prevenire le malattie cardiache, il cancro e il diabete grazie all’uso di questi aromi naturali
24
La Dispensa delle Spezie e delle Erbe
Cucinare con le spezie e le erbe aromatiche
7.5
Il Potere delle Spezie
Tutti i segreti di un alimento da usare a piccole dosi per il benessere e il fitness, per l’attività sportiva, per combattere l’invecchiamento e restare in forma. Quali sono le spezie con il maggior valore nutrizionale e come usarle in cucina
8.9
La Maga delle Spezie
Una favola di fragranze, aromi, isole arcane e amore proibito
11.5
Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment