Notizie

Le colture biologiche sono meglio di quelle convenzionali per salute ed ambiente

Lo prova un interessante studio/esperimento condotto dal professor John Reginold dell’università di Washington State. Il team del professor Reginold ha curato la crescita e messo a confronto per un periodo di due anni i risultati di due gruppi di 13 colture di fragole: un gruppo di 13 colture di fragole interamente organiche ed un gruppo di 13 colture di fragole curate con i metodi convenzionali.

Le colture biologiche sono meglio di quelle convenzionali per salute ed ambiente

Per non falsare l’indagine, i due gruppi di coltivazioni erano poste adiacenti, sullo stesso terreno, con le stesse condizioni metereologiche e di illuminazione.

Ebbene, il risultato è stato che le fragole organiche sono più saporite, più sane e fanno meglio al suolo rispetto a quelle convenzionali.

Tra i risultati più eloquenti:

  • Le fragole organiche hanno mostrato meno malattie fungine a a fine coltura, nonostante non fossero stati usati fungicidi. Questo potrebbe far supporre che le piante organiche hanno maggiore capacità di sviluppare sistemi di difesa spontanei.
  • Le fragole organiche si sono dimostrate più ricche in particolare di antiossidanti, acidi fenolici e vitamina C, ossia le componenti più importanti nella frutta per la nostra salute.

Serve dire altro? Io non credo…

Per saperne di più: paper dello studio (in inglese)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close