Muffin dolci: classici, ma anche per vegani e intolleranti

di Rossella del 12 dicembre 2017

Scoprite le nostre ricette per preparare muffin dolci di tutti i tipi, alle mele, all’arancia, al cacao, ma anche nelle versioni senza burro né latte.

Per la merenda dei bambini, per una pausa dal lavoro o un piacevole fine-cena provate questa ricetta per preparare muffin dolci super gustosi o delicati,  che soddisferanno i palati più esigenti e sono veramente squisiti e sono anche un’ottima ricetta di dolci vegani!

Muffin dolci: ricetta-base

La ricetta è sempre la stessa, sarà poi possibile introdurre delle varianti e togliere gli ingredienti che non si tollerano con degli equivalenti. L’ingrediente classico da usare nella tradizione americana è il latticello o latte fermentato. Non trovandolo in Italia è possibile sostituirlo con del normale latte parzialmente scremato acidificato con il succo di mezzo limone. Ingredienti per 8-10 muffin da arricchire poi con altri ingredienti.

  • 300 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 100 m di olio
  • 200 ml di latte fermentato o latticello
  • 170 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. In una terrina mescolate tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero e sale) e nell’altra quelli liquidi (uova, olio e latte). Poi unite i liquidi ai secchi e aggiungete il lievito. Riempite stampini in silicone o dei pirottini di carta rigida per 3/4 perché i dolcetti si gonfieranno in cottura. Cuocete a 180° per 20-25 minuti.

Muffin dolci senza uova

Per chi è allergico, ispirandovi all’articolo sui dolci senza uova, potete sostituire le 2 uova della versione-base con vari ingredienti a scelta. Per i più pigri ecco la ricetta:

  • 300 gr di farina 00
  • 80 gr di purea di mela
  • 100 m di olio
  • 200 ml di latte fermentato o latticello
  • 170 gr di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. Ridurre in puré la mela lavata e sbucciata.Unite tutti gli ingredienti secchi (farina, zucchero e sale) in una ciotola. Poi aggiungete già mescolati quelli liquidi (purea di mela, olio e latte). Mescolate e aggiungete il lievito. Riempite gli stampini fino a 3/4 e cuocete a 180° per 20-25 minuti.

Muffin dolci senza burro: ricetta-base 

Potete anche lanciarvi con questa ricetta per avere dei dolci senza burro. Eccovi gli ingredienti per preparare 16 muffin:

  • 250 gr di farina integrale
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 30 gr di mela grattugiata
  • 90 gr di crema di mandorle (se non la trovate, potete farla voi con la nostra ricetta qui sotto)
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 250 ml di latte di mandorle

Preparazione. Mettete tutti gli ingredienti secchi in una ciotola e amalgamateli con un cucchiaio di legno. In una terrina mettete la mela grattugiata, che agisce come legante al posto dell’uovo, e aggiungete la crema di mandorle. Mescolate bene.

Unite al composto di mela e crema di mandorle tutti gli ingredienti secchi sempre ben setacciati ,un po’ alla volta, mescolando bene. Il tutto deve risultare leggermente grumoso. Poi versate il latte intiepidito e mescolate. Grattugiate uno spicchio di mela spruzzato di limone per non farla annerire. Aggiungete al composto e amalgamate bene.

Prendete degli stampini (perfetti quelli in silicone) e se sono in alluminio inseriteci dei pirottini (controstampi in carta da forno pieghettata), dopo di ché mettete in ognuno 2 cucchiaiate dell’impasto. Infornate a 180° per 20 minuti ed i vostri dolci senza burro saranno pronti.

Muffin dolci light

Provate questa versione superleggera alla frutta di stagione.

  • 80 gr di farina 00
  • albumi 
  • 30 gr di burro
  • 140 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 manciata di noci
  • 150 gr di frutta fresca di stagione (mele, pere, fragole, albicocche, pesche…)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. Sbucciate e tagliate a pezzi la frutta e tritate grossolanamente le noci. Battete gli albumi a neve fermissima con il sale, aggiungendo piano piano lo zucchero. Fate sciogliete il burro a pezzetti a bagnomaria o nel microonde e aggiungetelo agli albumi montati.

Unite la frutta e le noci. Versate ora la farina setacciata con il lievito mescolando molto delicatamente.Versate il composto ottenuto negli stampini in silicone e fate cuocere per 25 minuti a 180°.

Muffin dolci al cioccolato senza burro

Questi sono forse i dolcetti più classici, che qui vi proponiamo al cioccolato fondente, ma ammorbiditi dalle zucchine e mele. Per 8 muffin vi occorrono:

  • 200 gr di farina 00
  • uova
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 gr di mele
  • 100 gr di zucchine
  • 1 manciata di noci
  • 2 cucchiai di cacao in polvere amaro
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. Lavate e tagliate a spicchi le mele, poi grattugiatele per ridurle in purea. Grattugiate anche le zucchine dopo averle lavate. In una terrina sbattete leggermente le uova, lo zucchero e l’olio, così aggiungerete zucchine e mele. Poi aggiungete il cioccolato tritato grossolanamente (lo potete anche pestare avvolto in uno strofinaccio).

Unite ora il cacao e la farina setacciati, mescolate e poi aggiungete le noci, il sale e il cioccolato. Mescolate velocemente e aggiungete il bicarbonato e il lievito. Riempite fino a 2/3 gli stampini e poi infornate a 180° per 20-25 minuti.

Muffin dolci con lievito di birra

Potete fare i muffin usando anche il lievito di birra al posto del lievito normale per dolci. Sarà meglio utilizzare l’olio al posto del burro, e la consistenza di questi dolcetti sarà deliziosamente soffice.

  • 250 gr di farina 00
  • 1 tuorlo
  • 50 ml di olio di semi
  • 50 ml di latte di riso 
  • 170 gr di zucchero
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 1/2 bustina di lievito di birra secco o 1/2 cubetto oppure 190 gr di lievito madre
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. In un mixer versate il latte tiepido aromatizzato con al fialetta e l’olio, mescolate col cucchiaio e poi accendete. Unite il tuorlo, lo zucchero, il sale e la farina setacciata. Se troppo appiccicoso aggiungete 1 cucchiaio di farina. Se usate il lievito madre mettete a lievitare in forno a 20° per 2-3 ore, finché non avrà raddoppiato il volume, coperto dalla pellicola trasparente. Dopo questa lievitazione, versate l’impasto sul piano di cucina infarinato e appiattite la pasta inserendo poi il cioccolato tritato grossolanamente. Chiudete la pasta a portafoglio per sigillare il cioccolato. Ora ricavate delle palline grandi come gli stampini e inseritele nei pirottini di carta. Mettete negli stampini e fate lievitare altra ora sempre in forno a 20°. Poi spennellate di latte e infornate a 180° per 18 minuti.

Muffin dolci alla zucca

Questa la ricetta da seguire per preparare dei dolci d’autunno profumati di zucca.

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di mandorle
  • uova
  • 100 ml di olio di semi
  • 150 gr di polpa di zucca già cotta
  • 170 gr di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere (opzionali)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico di sale

Preparazione. Se la non trovate la zucca cotta, cuocetela a pezzi con la buccia in forno a 180° per 20 minuti finché risulta morbida e poi scavate con un cucchiaino e schiacciatela con la forchetta, deve diventare una purea. In una ciotola battete le uova con lo zucchero finché non risulteranno spumose e avranno aumentato di volume.

Aggiungete l’olio e la zucca ridotta in puré. Mescolate bene e poi verste anche la farina e il sale setacciati assieme. Aggiungete anche la farina di mandorle facendo attenzione ai grumi dovuti all’umidità, ma non setacciatela e il bicarbonato. Mescolate finché diventa un composto omogeneo. Incorporate il lievito, mescolate poco, giusto per amalgamarlo e poi versate negli stampini da muffin fino a 2/3. Infornate a 180° per 20-22 minuti.

Scoprite anche tutte le altre ricette per una cucina vegetariana e non solo con ingredienti sempre bio e a km zero con molti altri dolci anche a base di mele:

Muffin dolci alla carota

Ottimi come salutare snack o per iniziare con gusto la colazione, i muffin alla carota sono deliziosi, nutrienti e  facili da preparare. Ecco la ricetta  da seguire passo passo per preparare questi dolcetti che sono molto apprezzati anche dai bambini. Potete preparare voi la crema di mandorle frullando un pugno di mandorle già spellate (anche tostate in padella 2-3 minuti) finché non viene rilasciato dell’olio e si rapprende in una crema (se trovate il composto troppo secco potete aggiungere dell’olio di nocciole).

Serve per sostituire il burro nelle preparazioni dolci. Analogamente si potrà fare la crema di anacardi, di arachidi o di nocciole.

Ecco quanto vi occorre per preparare 20 muffin:

  • 150 gr di farina 00
  •  3 uova oppure 120 gr di purea di mele
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di carote
  • 50 gr di mandorle
  • 80 gr di crema di mandorle 
  • 50 gr di latte vegetale
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero al velo

Preparazione. Nel tritatutto ridurre le carote ad una purea e poi tritare le mandorle. Versate il composto ottenuto in una terrina e aggiungete il latte. In un’altra ciotola battete le uova con lo zucchero e la margarina fusa a bagnomaria.

Aggiungete poco per volta la farina setacciata, il composto a base di carote e mandorle frullate e latte, ed infine il lievito. L’impasto così ottenuto può essere quindi diviso con 15-20 formine per muffin ed infornato per 20 minuti a 180°.

Muffin dolci

Muffin alla carota: ricetta ed ingredienti

Potrete arricchire questi dolcetti alla carota con un piacevole retrogusto di nocciole, sostituendo la margarina vegetale con della pasta di nocciole. Una volta cotti, i muffin alla carota vanno lasciati raffreddare e quindi spolverati con lo zucchero a velo.

Se vi è piaciuta la nostra ricetta dei muffin alle carote, eccovi altri dolci simili sempre a base di carota:

Se invece amate particolarmente i muffin eccovi altre ricette come spunto:

Outbrain

{ 2 comments… read them below or add one }

Adriano dicembre 8, 2012 alle 4:38 pm

Scusate ma mi sento di dare una precisazione perché forse ho sempre sbagliato io…
La farina o è integrale o è 00 !! Dal momento che la 00 è estremamente raffinata ha poco a che vedere con la farina integrale!!

Rispondi

ClaudiaZ settembre 4, 2011 alle 5:15 pm

Se posso permettermi questa NON è una ricetta macrobiotica!
Nella cucina macrobiotica i dolci sono rigorosamente senza zucchero (sia esso bianco o integrale di canna), senza burro, senza latte e senza uova.

Rispondi

Leave a Comment