Fai da te

Riciclo rotoli di carta igienica per dar vita a piccole opere creative

Dai portapenne ai coniglietti, dagli unicorni ai fiori, tante idee creative e facili per trasformare i rotoli

Potete realizzare diverse cose grazie al riciclo dei rotoli di carta igienica.  I rotoli sono facilmente reperibili e si prestano ad innumerevoli riutilizzi creativi, perché facili da lavorare ed estremamente versatili. D’ora in avanti non gettateli via quando la carta è finita, ma conservateli in uno scatolone. Al momento opportuno vi torneranno utili per realizzare insieme ai bambini deliziosi lavoretti hand made adatti a tutte le stagioni. Dai fiori secchi al portapenne, dagli unicorno al coniglietto pasquale e persino il mini-albero di Natale!

Riciclo rotoli di carta igienica per dar vita a piccole opere creative

Riciclo rotoli carta igienica

Il riciclo creativo della carta igienica dà innumerevoli soddisfazioni. I vecchi rotoli, infatti, si prestano a molteplici riutilizzi e sono facili da manipolare per ricavarne deliziosi lavoretti per bambini, adatti anche agli adulti.

Idee creative con rotoli di carta igienica

Ci sono tante le cose che potete realizzare con i vecchi rotoli. Prendete spunto dalle nostre proposte fai-da-te e mettetevi al lavoro.

Portapenne con i rotoli di carta igienica

Realizzare un portapenne a forma di castello con i rotoli di carta igienica è un gioco da ragazzi!

  • Vi servono 2 rotoli di carta igienica, 1 rotolo di carte assorbente da cucina e 1 cartoncino di colore scuro
  • Ritagliate un grosso cerchio dal cartoncino più ampio dei 3 rotoli uniti assieme
  • Ritagliate con le forbici o 1 cutter degli smerli sull’estremità aperta dei 2 rotoli di carta igienica
  • Colorate tutti e 3 i rotoli con il colore acrilico preferito
  • Dipingete sui 3 rotoli delle finestre da castello o delle feritoie
  • Realizzate un cono partendo da una sagoma dalla base curva lunga un po’ di più della circonferenza del rotolo di carta assorbente
  • Chiudete e fissate i lembi del cartoncino per farne un cono e poi incollatelo sulla sommità del rotolo più alto, quello di carta asciugatutto, con colla a caldo
  • Realizzate dei dettagli decorativi di cartone, tipo una bandiera da avvolgere ad uno stecchino
  • Unite i 3 rotoli e incollateli alla base di cartoncino con colla a caldo
  • Il portapenne è pronto per accogliere penne, colori, matite…

Riciclo rotoli di carta igienica

Unicorno con i rotoli di carta igienica

Vi piacciono gli unicorni? Niente di meglio che realizzarli con il fai da te.

  • Chiudete la parte superiore del rotolo con un pezzo di cartoncino.
  • Dipingete il rotolo di bianco, rosa o azzurrino con le tempere.
  • Realizzate le orecchie utilizzando del cartoncino e il corno centrale con della carta dorata glitterata.
  • Incollate le orecchie e il corno sulla parte superiore del rotolo.
  • Disegnate gli occhi con una penna pennarello nera.
  • Create una nappina variopinta con fili di lana colorati e incollatela davanti al corno.

Riciclare rotoli di carta igienica per Pasqua

Dai coniglietti alle gallinelle, scoprite come realizzare dei bellissimi lavoretti di Pasqua con i rotoli di carta igienica. Belli e facili da fare!

Coniglietti

Vi piacciono i coniglietti? Potete realizzarli con un rotolo di carta igienica e cartoncino bianco e colorato.

  • Avvolgete il rotolo con una striscia di cartoncino del colore preferito
  • Disegnate due orecchie da coniglio sul cartoncino rimasto, ritagliatele con le forbici, e utilizzando la colla a caldo, fissatele sulla parte superiore del rotolo, oppure con una graffettatrice
  • Create gli occhi con cartoncino bianco oppure disegnateli direttamente sul rotolo
  • Disegnate il musetto
  • Ripetete per gli altri coniglietti di diversi colori

Riciclo rotoli di carta igienica

Galline, farfalle e altri animaletti pasquali

Una bella idea consiste nel trasformare i rotoli in simpatiche gallinelle pasquali oppure altri animali carini per decorare la camera o la tavola.

  • Prendete: 1 cartoncino arancione + 2 occhietti ballerini
  • Dipingete il vecchio rotolo con le tempere gialle
  • Create una cresta con il cartoncino rosso o giallo e incollatela sulla parte superiore del rotolo
  • Incollate gli occhietti ballerini sul rotolo
  • Disegnate e ritagliate un rombo di cartoncino arancione e piegatelo a metà per formare il becco
  • Incollate una delle metà sul rotolo sotto gli occhi oppure disegnateli con un pennarello sottile nero

Riciclo rotoli di carta igienica

Fiori

Realizzare dei fiori di carta è un’idea carina da proporre ai bambini, anche per decorare la cameretta.

  • Procuratevi 1 un cartoncino verde brillante + 1 un cartoncino colorato a piacere + 1 un cartoncino giallo
  • Disegnate la corolla di un fiore su un cartoncino colorato e due foglie su un cartoncino verde, e un cerchio nel cartoncino giallo
  • Incollate il cerchio giallo al centro della corolla colorata
  • Dipingete il rotolo di verde chiaro e incollate cn colla acrilica le foglie alla base, potete disegnare di verde più scuro le venature delle foglie, se volete
  • Incollate sulla parte superiore del rotolo il fiore co n colla tipo Vinavil

Tutorial riciclo rotoli carta igienica per l’autunno

I rotoli di carta igienica sono ideali da utilizzare per i lavoretti handmade in ogni periodo dell’anno, inclusa la stagione autunnale. Ecco due proposte adatte a questo periodo.

Frutta

Le castagne sono uno dei frutti autunnali per eccellenza e realizzarli con i rotoli è una sfida avvincente.

  • Prendete un rotolo e dipingetelo di marrone con le tempere.
  • Ritagliate due cerchietti di cartoncino bianco e incollateli sul rotolo a mo’ di occhietti. Aggiungete due puntini neri.
  • Con un pennarello indelebile nero a punta sottile tracciate altri dettagli come la bocca e il naso, in modo da antropomorfizzare la castagna.
  • Aggiungete un manico di cartoncino per portarla a spasso!

Vampiri e mummie di Halloween

Se volete fare con i rotoli dei personaggi per le decorazioni di Halloween, l’occasione di una festa d’autunno, potreste optare per una mummia e un vampiro.

  • Prendete: 2 rotoli di carta igienica, 1 cartoncino rosso + 1 cartoncino giallo + 1 nastro adesivo bianco di carta
  • Incollate a mo’ di bende il nastro su di un rotolo e una striscia di cartoncino giallo sull’altro rotolo
  • Vampiro: Praticate due tagli fino a metà dei lati del rotolo giallo e disegnateci sopra degli occhi neri e rossi e la bocca con sangue che cola con pennarelli rossi e neri a punta fine, in alto invece un ciuffo liscio di capelli con pennarello marrone
  • Vampiro: disegnate una sagoma di mantello ampio sul cartoncino rosso e infilatela nel rotolo con i tagli, per fare il mantello
  • Mummia: disegnate degli ovali piccoli sul cartoncino giallo, segnateci le pupille con un pennarello nero a punta fine
  • Mummia: incollate sull’altro rotolo, quello della mummia gli occhi gialli e disegnate una bocca se volete

Riciclo rotoli di carta igienica

Funghetti

Che deliziosi i funghetti con rotoli! Scoprite come realizzarli passo passo:

  • Disegnate un ovale su un foglio di cartoncino bianco, dipingetelo di rosso e aggiungete i classici puntini bianchi.
  • Ritagliate l’ovale, che corrisponde al cappello del fungo, e tagliate un piccolo spicchio triangolare.
  • Piegate l’ovale per formare il cappello del fungo. Chiudetelo con un po’ di colla.
  • Dipingete di bianco il rotolo e incollate sopra il cappello.
  • Potete anche aggiungere intorno alla base del rotolo una striscia di erbetta realizzata con del cartoncino verde.

Riciclare rotoli di carta igienica per Natale

Potete realizzare dei simpatici lavoretti di Natale con i rotoli di carta igienica: da babbo Natale agli alberelli decorativi alle renne, oppure dei bellissimi addobbi a forma di candela.

Babbo Natale

  • Prendete 1 rotolo di carta igienica, 1 cartoncino rosso e 1 cartoncino beige
  • Ritagliate una striscia di cartoncino rosso di circa 2/3 dell’altezza del rotolo ed una beige di circa 1/3 dell’altezza,  incollatela su tutto il rotolo con la colla a caldo, premendolo con le mani
  • Disegnate sul restante cartoncino rosso una sagoma di cappello da Babbo Natale
  • Disegnate 1 striscia e 1 pallino su un foglio di carta bianca
  • Assemblate il tutto per fare il cappello da Babbo natale e incollatelo sul rotolo
  • Disegnate la barba sul foglio bianco e incollate pure quella al volto del Babbo natalizio
  • Ora disegnate con il pennarello indelebile nero gli occhi e, se volete, una piccola bocca tra la barba
  • Il vostro Papà natale è pronto

Albero di Natale

Ecco un progetto semplice e molto carino è l’albero di Natale, in vista delle feste.

  • Prendete: 1 rotolo di carta igienica + 1 cartoncino verde + 1 foglio con alcuni bolli adesivi rossi + 1 foglio di carta bianco
  • Ritagliate una striscia di cartoncino dell’altezza del rotolo e incollatela su tutto il rotolo con la colla a caldo, premendolo con le mani
  • Disegnate sul restante cartoncino verde la sagoma di un abete stilizzata e ritagliatela con le forbici
  • Applicate i pallini adesivi rossi come decorazione
  • Incollate la sagoma con la colla a caldo sul rotolo di carta igienica, a 1 dito dalla base
  • L’albero natalizio è pronto

Riciclo rotoli di carta igienica

Renna di Natale

  • Prendete: 1 rotolo di carta igienica + 1 cartoncino beige + 1 foglio di carta bianca
  • Ritagliate una striscia di cartoncino dell’altezza del rotolo e incollatela su tutto il rotolo con la colla a caldo, premendolo con le mani
  • Disegnate sul foglio di carta la sagoma delle corna della renna e coloratele con un pennarello marrone
  • Incollate con la colla a caldo le corna in cima al rotolo
  • Disegnate gli occhi in nero e la bocca ed il naso a pallina con pennarelli indelebili rossi
  • La vostra renna di natale è pronta!

Candele

Seguendo il procedimento illustrato di seguito potete realizzare diverse candele colorate da appendere sull’albero di Natale.

  • Dipingete il rotolo con le tempere e decoratelo con semplici pallini o motivi geometrici.
  • Disegnate su un foglio di cartoncino rigido un cerchio e ritagliatelo con le forbici.
  • Disegnate sul cerchio la fiamma della candela oppure realizzatela con della carta colorata incollandola sopra.
  • Aggiungete delle righe gialle intorno alla fiamma per simulare la luce.
  • Praticate due taglietti sulla parte superiore del rotolo e infilate il cerchio.
  • Per appenderle praticate un forellino sulla parte superiore del cerchio e infilate un pezzetto di filo.

Altri lavoretti e giochi per bambini

Potrebbero interessarvi anche questi giochi e lavoretti fai-da-te per tutte le età:

Laura De Rosa

Web editor freelance  di lunga esperienza, specializzata in particolare nei temi del riciclo creativo, fai da te, design sostenibile, folklore e tradizioni del mondo. Scrive per numerose testate del web (GreenMe, Non Sprecare, Donna Moderna, Eticamente) e si occupa parallelamente di illustrazione. Tiene laboratori artistici basati sul riciclo creativo e crea lei stessa oggetti ispirati all'artigianato, alle tradizioni ed al folklore, di cui è appassionata.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pulsante per tornare all'inizio