Torta Mimosa: ricetta ed ingredienti

di Rossella del 19 novembre 2016

Ecco come preparare la Torta Mimosa, ottima in tutte le occasioni ed in particolare per la festa della Donna.

 

Torta Mimosa: impariamo insieme la ricetta di questa classica torta per la festa della Donna che assieme al fiore è il tradizionale dono per le noi donne. Di fatto, la torta mimosa è un pan di Spagna farcito con crema chantilly alleggerita da panna montata. 

Il suo nome deriva appunto dall'aspetto di fiori di mimosa che assumono i tocchetti di pan di Spagna sbriciolato che la decorano. Ma vediamo nel dettaglio la ricetta.

5 su 1 voto
Preparazione 30 minuti
Cottura 60 minuti
Tempo totale 90 minuti
Dosi per 4 persone
Calorie 370 kcal

Ingredienti per Torta Mimosa: la ricetta originale

  • 1 disco di Pan di Spagna già pronto (lo potete trovare facilmente nel reparto dolci del supermercato)
  • 200 grammi di panna da montare
  • 50 grammi di zucchero al velo
  • 2 biccchieri di rhum o succo di arancia

E per fare la Crema Chantilly, che sta alla base della preparazione della torta mimosa:

  • 250 centilitri di panna fresca liquida
  • 1/2 cucchiaino di zucchero vanigliato o in alternativa una stecca di vaniglia

Preparazione

  1. Tagliate un disco di pan di Spagna a 1 centimetro di spessore dall'alto.

  2. Scavate il disco più alto ricavando dei pezzetti che sbriciolerete tra i palmi della mano e che serviranno per la copertura. Dovrà risultare un "contenitore" di Pan di Spagna con bordi e fondo di circa 2 cm di spessore, vuoto. L'altro disco più sottile servirà come cappello.

  3. Preparate ora la Chantilly, come indicato nella ricetta della crema Chantilly

  4. Versate la panna fredda da frigorifero in una ciotola metallica che è stata messa assieme alle fruste dello sbattitore nel congelatore per 10 minuti e monta.

  5. Incorporate la panna nella crema Chantilly freddissima.

  6. Bagnate bene il Pan di Spagna con rhum o succo di arancia e comincia a farcire con la crema ottenuta, lasciando da parte almeno 5 cucchiai del composto.

  7. Chiudete con il cappello (l'altro disco) e nappate tutta la torta con la crema avanzata, anche sui bordi esterni.

  8. Versate a pioggia le palline di Pan di Spagna avendo cura di farle aderire bene anche ai bordi esterni.

  9. Spolverate con lo zucchero a velo.

Mi raccomando di conservare in frigorifero la torta sino al momento di servirla a tavola.

torta mimosa

Una bella immagine della torta mimosa, il classico dolce della festa della Donna.

Non è tra le torte più facili da preparare. Provatela comunque e fateci avere le vostre impressioni nei commenti!

Immagine via: Shutterstock

Eccovi altre ricette di creme o dolci a base di crema e altre ottime torte da provare:

Vi segnalo anche questi consigli se foste intolleranti o vegani:

{ 1 comment… read it below or add one }

Annalisa novembre 19, 2016 alle 11:10 am

A quando una bella video guida? 🙂

Rispondi

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *