Torta Mimosa: ricetta ed ingredienti

by Rossella on 15 luglio 2016

Ecco come preparare la Torta Mimosa, ottima in tutte le occasioni ed in particolare per la festa della Donna

Torta Mimosa: impariamo insieme la ricetta di questa classica torta per la festa della Donna che assieme al fiore è il tradizionale dono per le noi donne. Cominciamo subito con elencare gli ingredienti necessari

Torta Mimosa: ricetta ed ingredienti

Gli Ingredienti per preparare una torta Mimosa per 4 persone sono:

  • 1 disco di Pan di Spagna già pronto (lo potete trovare facilmente nel reparto dolci del supermercato)
  • 200 grammi di panna da montare
  • 50 grammi ammi di zucchero al velo
  • 2 bicchieri di rhum o succo di arancia

Eccovi invece gli ingredienti per la crema Chantilly

  • 250 centilitri di panna fresca liquida
  • 1/2 cucchiaino di zucchero vanigliato o in alternativa una stecca di vaniglia
Crema Chantilly - torta mimosa

La crema chantilly è alla base della preparazione delle torta mimosa

Vi rimando alla nostra ricetta specifica per preparare la crema: Crema Chantilly, ricetta

Ed ora passiamo alla preparazione passo passo della torta

Come preparare la torta Mimosa:

  • Tagliate un disco di pan di Spagna a 1 centimetro di spessore dall’alto.
  • Scavate il disco più alto ricavando dei pezzetti che sbriciolerete tra i palmi della mano e che serviranno per la copertura.

Consiglio: deve risultare un “contenitore” di Pan di Spagna con bordi e fondo di circa 2 cm di spessore, vuoto. L’altro disco più sottile servirà come cappello.

  • Preparate ora la Chantilly, come indicato nella ricetta della crema Chantilly
  • Versate la panna fredda da frigorifero in una ciotola metallica che è stata messa assieme alle fruste dello sbattitore nel congelatore per 10 minuti e monta.

torta mimosa-2

  • Incorporate la panna nella crema Chantilly freddissima.
  • Bagnate bene il Pan di Spagna con rhum o succo di arancia e comincia a farcire con la crema ottenuta, lasciando da parte almeno 5 cucchiai del composto.
  • Chiudete con il cappello (l’altro disco) e nappate tutta la torta con la crema avanzata, anche sui bordi esterni.
  • Versate a pioggia le palline di Pan di Spagna avendo cura di farle aderire bene anche ai bordi esterni.
  • Spolverate con lo zucchero a velo.

Mi raccomando di conservare in frigorifero la torta sino al momento di servirla a tavola.

Eccovi altre ricette di creme o dolci a base di crema e altre ottime torte da provare:

Vi segnalo anche questi consigli se foste intolleranti o vegani:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment

Inserisci il numero esatto *