Il segugio maremmano: un grande inseguitore!

di La Ica del 9 ottobre 2017

Il segugio maremmano fa infatti parte del gruppo dei cani da seguita, dove si trovano anche i più noti Beagle e Bassethound. Rapido, deciso, ha un’aria sveglia e un mantello di più colorazioni. Conosciamolo meglio.

Il segugio maremmano proviene, come dice il nome, proprio dalla Maremma toscana, luogo in cui è particolarmente apprezzato per la sua abilità nell’inseguire la preda. Predilige, in particolare, il cinghiale, ma è in grado di cacciare anche altri mammiferi come la lepre, la volpe ed il capriolo. È pertanto la terza razza canina presente in Italia.

Il segugio maremmano: aspetto caratteristico

I maschi hanno la caratteristica principale di essere alti non più di 54 cm e di avere un peso che va dai 13 ai 23 kg, mentre le femmine sono alte dai 46 ai 52 cm. Il mantello può essere liscio oppure ruvido, ed è disponibile nelle colorazioni fulvo, nero o tigrato.

Cane di taglia media, presenta un cranio abbastanza largo, muso proporzionato e senza rughe, orecchie piatte e narici reattive. Le labbra sono sottili ma non pendenti e il fisico robusto, agile ed armonico. Merito di una muscolatura asciutta e scattante, che gli permette di correre all’inseguimento della preda o di levarsi d’impiccio quando la situazione diventa problematica.

FOCUS: le razze di cani più belle ed interessanti

Ha una voce squillante ed armonica che varia con il variare delle diverse fasi della cacciata.

Segugio maremmano tigrato

Mentre il segugio maremmano con mantello fulvo può essere sia carico che slavato, il nero e il tigrato si somigliano particolarmente, in quanto entrambi ammettono la presenza del bianco, ma solo in alcuni punti, come ad esempio gli arti, il collo, la punta della coda ed il petto.

segugio maremmano

Una bella coppia di segugi maremmani

Segugio maremmano a pelo raso

Il pelo raso ha una consistenza dura e densa. Uniformemente distribuito su tutto il corpo, offre maggior protezione rispetto ad altri tipi di mantelli. Nel caso del segugio maremmano a pelo raso, ci possono essere degli accenni di sottopelo sul muso e sugli arti, ma che non superano gli 1,5 cm. Mentre la varietà a pelo forte ha una lunghezza che oscilla tra i 3 ed i 4 cm.

Altre guide su razze simili al segugio maremmano:

Il segugio maremmano: carattere e istinti

Occhio espressivo e scuro, il segugio maremmano è rapido nei movimenti e sicuro nelle azioni. Grande inseguitore, il suo aspetto rustico riflette un po’ il suo carattere: temerario ma prudente, tenace ed intelligente. Nonostante somigli molto, per struttura, al segugio italiano, è più socievole ed indipendente.

Non conosce la paura e presenta chiarissimi istinti da caccia, che non lo rendono adatto per essere un cane per tutti, soprattutto per padroni inesperti.

SPECIALE: come educare un cane, un utile vademecum

Agile e pieno di energie, sa essere anche affettuoso e attaccato alla famiglia, a patto che non rimanga sempre chiuso in casa. Il segugio maremmano non è, pertanto, il tipico cane d’appartamento o compagnia. Ama infatti gli spazi aperti, e le lunghe passeggiate in campagna o montagna.

segugio maremmano

Il segugio maremmano può presentare una caratteristica chiazza bianca che parte dal muso, scendendo su petto e zampe.

Il segugio maremmano: educazione e addestramento

Sa esattamente cosa fare, quindi non necessita di particolari istruzioni, e nella caccia è sempre allerta e sbrigativo. Da cucciolo, dovrà essere abituato all’educazione e all’obbedienza con costanza.

Meglio fare riferimento a trainer specializzati, che sapranno educarlo, rispettandone al tempo stesso la natura.

Il prezzo di un segugio maremmano

Su internet si trovano sia cuccioli di segugio maremmano sia in vendita che in regalo. Stesso discorso per gli allevamenti, dove i prezzi oscillano tra i 1.300 ed i 400 euro.

Altre schede dedicate a Terrier, bassotti o altri cani da caccia:

Outbrain

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment