Cani da compagnia: razze, caratteristiche, educazione

di Erika Facciolla del 3 Maggio 2018

I cani da compagnia sono considerati un vero e proprio conforto emotivo sopratutto per single, persone che vivono da sole e anziani. Ovviamente, si tratta di cani che per caratteristiche, abitudini e temperamento si adattano benissimo anche alla vita in famiglia e alla presenza di bambini.

Cani da compagnia: razze, caratteristiche, educazione

Le peculiarità principali di questi amici pelosi sono la fedeltà, la propensione a vivere in appartamento e il rapporto di profondo affetto e devozione che tendono a stabilire con il padrone. Sono ritenuti non a caso i migliori animali da compagnia per antonomasia.

In genere, non necessitano di grandi attenzioni e cure, se non controlli veterinari periodici e una bella passeggiata quotidiana per mantenersi in forma.

Inoltre, le razze più adatte sono quelle di cani che non mordono, ovvero dal carattere più tranquillo, indipendentemente dalla taglia.

Altro fattore importante, in città è bene considerare quei cani che per indole non hanno la tendenza ad abbaiare. Un cane che abbaia spesso, qualunque sia il motivo, porterà sicuramente a dei problemi con il vicinato.

Scopriamo quali sono le razze migliori e le caratteristiche generali dei cani da compagnia a seconda della taglia.

cani da compagnia

Cani da compagnia di taglia piccola

cani di taglia piccola sono sicuramente quelli più adatti alla vita in appartamento o in ambienti di dimensioni limitate.

In genere sono socievoli, obbedienti, affettuosi e inclini alla vita in famiglia. Essendo cani di piccole dimensioni dal temperamento docile e mansueto, non hanno necessità particolari, sia dal punto di vista dell’addestramento che delle attività da svolgere all’aperto.

Ecco una selezione delle migliori razze di cani da compagnia di taglia piccola.

Bassotto

Il Bassotto è il re dei cagnolini da compagnia, perfetto per la vita in appartamento. Pigrone, ama stare tutto il giorno sul divano a dormicchiare ed è sempre alla ricerca di una coccola.

Fargli mettere il muso fuori dalle mura domestiche può rivelarsi una vera impresa perché adora restarsene in casa con la famiglia.

Nonostante il temperamento docile, è un incorreggibile testardo e ogni tanto si risveglia in lui l’indole di cacciatore che lo spinge a scavare buche nel terreno e fiutare piste immaginarie…

cani da compagnia

Carlino

Chi lo conosce sa perfettamente che si tratta di una dei più fedeli cani da compagnia di piccola taglia che sia possa immaginare. Molto protettivo, in casa si comporta come un guardiano indomito, pronto a far scattare l’allarme al minimo segnale di pericolo.

Non è particolarmente attivo, anzi, ama molto le comodità e bisogna stimolarlo al movimento per non rischiare che diventi troppo sedentario.

Il Carlino è un cane equilibrato e sensibile, ama giocare ed è molto affettuoso con il suo padrone. Con gli estranei, invece, è piuttosto diffidente se non addirittura ostile, e ciò lo rende un discreto cane da guardia, nonostante le dimensioni.

Tende a intrattenere un rapporto simbiotico con il padrone, infatti non sopporta la solitudine.

cani da compagnia

Chihuahua

Le sue dimensioni lo rendono estremamente adatto alla vita in appartamento anche se la sua spiccata propensione ad abbaiare potrebbe creare qualche problemino di vicinato. Proverbiale è il suo attaccamento al padrone al quale è totalmente devoto. Cede facilmente alla depressione se trascurato o lasciato troppo a lungo da solo in casa.

Nonostante l’aspetto, il Chihuahua ha un temperamento forte e deciso, sempre vigile, attento e guardingo.

Tuttavia, ama trascorrere del tempo anche con altri cani della sua razza, radunandosi in piccoli gruppi e stabilendo delle gerarchie. Riesce a convivere con i gatti.

cani da compagnia

Cocker

Con le lunghe orecchie, gli occhioni grandi e dolci e i riccioli formati dal suo pelo morbidissimo, il cocker è senza dubbio uno dei cani da compagnia più apprezzati e amati.

È un cane da appartamento che a differenza di altri cani da compagnia sta benissimo anche da solo.

L’educazione, però, deve essere rigorosa e inflessibile sin dai primi mesi di vita, così da non lasciarsi prevaricare dal suo temperamento esuberante ed eccessivamente vivace.

Se ben educato, il Cocker è un cane equilibrato, sensibile, amante della compagnia di altri cani e molto socievole anche con gli estranei. Non caso. è spesso protagonista di corsi e sedute di pet therapy.

cani da compagnia

Jack Russell

La sua fama lo precede: è famoso come cane d compagnia, ma il suo temperamento impetuoso non deve essere mai sottovalutato. Ha un estremo bisogno di correre e muoversi per sfogare la sua carica di vitalità, ma è anche uno dei cani più intelligenti, giocherelloni e affettuosi in circolazione.

Il Jack Russell è un cane dotato di una forte curiosità che lo porta ad esplorare l’ambiente circostante e per quanto addomesticato conserva inalterate alcune caratteristiche istintive da cane di caccia. 

Molti sono aggressivi nei confronti di altri cani, soprattutto cani dello stesso sesso. Per questa ragione, va posta massima attenzione nella fase di socializzazione, cercando di farli socializzare con quanti più cani possibili nei primi mesi di vita.

cani da compagnia

Scopri altre razze di cani d compagnia di taglia piccola:

Cani da compagnia di taglia media

cani di taglia media che si adattano alla vita in appartamento sono molto perfetti per la vita in famiglia, ma all’occorrenza si rivelano anche eccellenti custodi del focolaio domestico.

La scelta del cane migliore per vivere in casa dovrà cadere sugli esemplari che non necessitano di cure particolarmente complesse, che stanno benissimo in spazi ridotti senza sentirsi limitati, soprattutto perché amano le comodità e gli ambienti puliti, e che non sentono la necessità di sfogare la loro energia fuori casa.

Ne abbiamo scelti alcuni, tra i più interessanti.

Lagotto romagnolo

Il principale vantaggio di questa razza di cani da compagnia è che non perde il pelo. Ciò significa che non è necessario procedere a sedute di toelettatura periodiche ma è sufficiente pettinarlo per evitare che possano formarsi dei nodi nel pelo riccio.

Per il resto il Lagotto romagnolo è molto robusto e forte, ben proporzionato, con l’indole di gran lavoratore che fa di lui un cane molto dinamico e vivace.

Si adatta in qualsiasi contesto, per cui non avrà problemi a vivere in famiglia con bambini piccoli, dentro un appartamento o in presenza di altri cani.

lagotto romagnolo

Sharpei

È senza dubbio un amante delle giornate trascorse in famiglia o con il padrone. Tranquillo e affettuoso, molto buono con i bambini. A volte è un po’ riservato e diffidente con gli estranei, ma mai ostile, sopratutto se da cucciolo ha ricevuto il giusto addestramento.

Essendo stato originariamente selezionato come cane da combattimento, il suo carattere fermo e deciso. Tuttavia, per lo Sharpei la casa ideale è dove si trova la famiglia che lo ha accolto, pertanto può adattarsi anche a spazi più ristretti.

Quello che conta è garantirgli spazi e momenti per giocare e fare esercizio quotidiano. Per queste ragioni, è un cane che necessita compagnia e non è consigliabile lasciarlo in solitudine tutto il giorno. Ne soffrirebbe e finirebbe per ammalarsi.

cani da compagnia

Beagle

È una razza dal carattere socievole e affettuoso anche se inizialmente può non essere semplicissimo da addestrare. La sua indole, infatti, è piuttosto vivace ed esuberante, ma al tempo stesso dolce e propensa all’ascolto. Se abituato all’ubbidienza sin da cucciolo, il Beagle ha un comportamento in età adulta sempre docile e mansueto.

L’istinto lo spinge a far la guardia, quindi abbaia di frequente e al minimo rumore. Le sue dimensioni ridotte e l’indole benevola consentono di tenerlo in appartamento purché le uscite quotidiane siano sempre garantite.

cani da compagnia

Basset Hound

È decisamente uno dei cani da compagnia di taglia media più socievoli e affettuosi. Pur non essendo particolarmente vivace, ha bisogno di un po’ di movimento ogni giorno. Ama la sua famiglia, il suo padrone e si lega moltissimo ai bambini ed è un cane dall’indole molto tranquilla e paziente.

Il Basset Hound è un perfetto cane da compagnia, insomma. Ottimo compagno di camminate lunghe se ha un padrone dinamico, ottimo compagno di divano per chi ama oziare in casa.

La sua caratteristica caratteriale principale è la testardaggine. È un cane caparbio, che riesce sempre ad ottenere ciò che vuole, pertanto è sicuramente utile addestrarlo fin da cucciolo. Tuttavia è un cane di facile addestramento.

cani da compagnia

Bulldog inglese

Questa razza ama molto le coccole e le carezze. Ama seguire il padrone anche fuori casa, anche in vacanza e per brevi spostamenti, riuscendo a tollerare bene i viaggi.

Guai a lasciare il Bulldog inglese solo tutto il giorno! Esegue i comandi e si lascia educare con semplicità, mostrando un’indole affabile. Non è particolarmente attivo, quando può preferisce dormire o sdraiarsi su divani e cuscini.

Tuttavia non disdegna i giochi con i suoi simili e con i bambini. Di certo eccelle per il suo coraggio e per la prontezza con cui si mette a disposizione per difendere la sua famiglia.

Pacifico, leale, sornione, abbaia di rado e non dà mai fastidio. Diventa aggressivo solo di fronte a situazioni di reale pericolo.

cani da compagnia

Scopri altre razze di cani da compagnia di taglia media:

Cani da compagnia di taglia grande

Se disponiamo di spazi più grandi, o meglio ancora, di una casa con giardino, le dimensioni del cane non dovrebbero essere un problema.

Esistono però delle razze di cani da compagnia di taglia grande dal carattere più addomesticabile e mansueto che sono preferibili ad altre razze per semplicità nella gestione e nell’addestramento o che possono convivere pacificamente con tutta la famiglia. Vediamo insieme quali sono.

Labrador Retriver

Leader indiscusso dei cani da compagnia di grande taglia, è il compagno ideale per tutti i membri della famiglia.

La sua indole è docile, giocosa ed equilibrata, ma sa come farsi rispettare e come proteggere il territorio e le persone che ama. Nonostante l’istinto molto protettivo, difficilmente diventa aggressivo, quasi mai mordace.

Dal carattere riflessivo, il Labrador Retriver è dotato di una grande capacità di pensiero, pondera ogni sua scelta dopo attenta analisi. Non ama la rissa con altri cani e non reagisce in maniera aggressiva se non in caso di reale pericolo. Il suo vivere nei suoi spazi con dignità e discrezione lo rende molto adatto anche alla vita in appartamento.

La condizione, però, è che si dedichi sufficiente spazio all’attività fisica e alla socializzazione, onde evitare pericolosi aumenti di peso e comportamenti introversi.

cani da compagnia

Golden Retriver

Il carattere è socievole e mite. Ha un’indole giocosa, ed è amante della compagnia e della vita di appartamento. Ha bisogno di interagire con il padrone e l sua famiglia ed è estremamente socievole anche con gli estranei. Per questa ragione si prestano molto bene ad eseguire compiti nel sociale.

Il Golden Retriver è un ottimo cane da compagnia per persone anziane o disabili, o cani guida per non vedenti.

Sarà bene considerare l’ambiente all’interno del quale dovrà muoversi, perché se sarà troppo solo in casa o in giardino, rischierà di cadere in depressione e di perdere quella spontanea gioia di vivere che caratterizza la sua razza.

cani da compagnia

San Bernardo

È un vero e proprio gigante, indubbiamente non adatto alla vita in appartamento, ma vista la sua indole docile e l’estrema affettuosità che caratterizza ogni suo comportamento è uno dei cani da compagnia di taglia grande più apprezzato. Ha uno straordinario attaccamento al padrone e a tutti coloro che considera suoi amici.

Il San Bernardo è un cane generoso, pronto a sacrificare la propria vita per i propri affetti e indomito davanti a situazioni di pericolo.

Per questo si presta più di altri cani a soccorrere persone disperse in territori impervi, come in montagna. Essendo un animale di taglia grande, vivere in appartamento comporterebbe per lui un enorme sacrificio.

Pertanto è bene valutare l’adozione di un cane del genere solo se si ha uno spazio esterno adeguato per lasciargli la libertà di cui ha bisogno.

cani da compagnia

Alano

A dispetto della stazza che potrebbe intimorire, l’alano è considerato un gigante buono, poiché il suo carattere è molto dolce, sensibile e affettuoso. Questa inclinazione mansueta lo rende, quindi, un ottimo cane da compagnia, ancor prima di essere un cane da guardia.

L’alano è molto tenero con i bambini e adora giocare. Ama anche il contatto fisico con il suo padrone, per questa ragione non ama la solitudine, che lo potrebbe rendere chiuso e depresso, fino a diventare, nei casi peggiori, aggressivo.

Il suo habitat ideale è ovviamente la campagna, dove l’alano ha a disposizione ampi spazi per correre e giocare con la famiglia dei suoi padroni e dove può sfogare liberamente i suoi ululati.

cani da compagnia

Pastore tedesco

Nonostante le apparenze, il Pastore tedesco è un cane che segue la disciplina e si lascia addestrare facilmente.

Molto fedele e sicuro di sé, riesce a tenere tutto sotto controllo, difendendo il suo territorio. Il temperamento equilibrato e la grande capacità di adattarsi a qualsiasi situazione, lo rendono tra i cani maggiormente preferiti anche dalle famiglie con bambini.

Difatti è un cane giocherellone e socievole, che ama costruire un rapporto di fiducia e contatto con il proprio padrone.  È davvero raro che il pastore tedesco si lasci intimorire da persone e situazioni, è molto intelligente e di base non è un cane aggressivo né impulsivo.

cani da compagnia

Altre informazioni

Scoprite tutto sulla salute e sulle cure del cane:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment