Cani

I segreti del Chihuahua, razza di cane mini sempre più amata

Tutto questo cane da appartamento, cure, alimentazione, educazione

Il Chihuahua è un ottimo cane da compagnia, dalle dimensioni molto piccole.

I segreti del Chihuahua, razza di cane mini sempre più amata

Grande adulatore del suo padrone, si muove sempre con curiosità, prestando grande attenzione a tutto quello che lo circonda.

E’ una fra le razze di cani più piccola al mondo, fedele compagna di vita dei loro padroni con un aspettativa di vita molto lunga, circa 14 anni. Una variante il Chihuahua ToyChihuahueño è proprio la razza di cani più piccola del mondo.

Approfondiamo insieme le principali caratteristiche di questa razza di cani da appartamento, per capire se potrebbe fare al caso vostro.

Origine e storia del Chihuahua

Il Chihuahua ha una storia che si perde nel tempo e che sembra risalire addirittura all’epoca della civiltà tolteca (tra il X e il XIII secolo). Furono proprio gli indigeni della regione omonima del Messico che lo catturarono per addestrarlo.

Secondo alcuni ricercatori sarebbe nato da una serie di incroci con il cane cinese e si deve ai cinesi la sua importazione in America, dove in breve tempo diventò una delle razze più diffuse.

In Europa si dovrà attendere la fine del 1800 per iniziare a vedere i primi esemplari di questa razza.

Oggi, il Chihuahua è spessissimo tra i cani prescelti da chi cerca un animale da compagnia.

Cuccioli di chihuahua
Cuccioli di chihuahua in modalità relax.

Chihuahua: aspetto e dimensioni

Quando ci troviamo di fronte ad un Chihuahua ed ancora di più davanti al Chihuahua toy, restiamo sempre stupiti delle sue dimensioni ridotte: questa variante è ad oggi la più piccola razza di cani esistente al mondo.

Le due specie: a pelo corto e a pelo lungo

Ne esistono due differenti specie, quella a pelo lungo e a pelo corto, di qualsiasi colore e sfumatura: il cioccolato, il fulvo, il bianco, il crema, il nero, il grigio argento, per citarne solo alcuni. Non è contemplato dagli standard ENCI il colore merle.

Quanto pesa

Il peso oscilla da 1,5 a 2,5 kg,

Quanto cresce: l’altezza

L’altezza va dai 16 ai 22 centimetri.

 Le orecchie sono sempre dritte e aperte e questo è garanzia di un udito molto attento e fine.

La coda forma un cerchio o semicerchio rivolto verso la regione lombare.

Il corpo è lungo e compatto, molto muscoloso e proporzionato. Le femmine generalmente tendono ad essere più lunghe.

chihuahua dal pelo lungo
Un esemplare di chihuahua dal pelo lungo

Curiosità: scoprite tutti i cani più piccoli ed i cani più grandi.

Chihuahua: carattere e attitudini

Il Chihuahua ha un carattere e un temperamento molto forti, non bisogna lasciarsi travisare dalle dimensioni. È sempre vigile, attento e guardingo. Tuttavia, è un cane che ama molto le coccole e sa essere affettuoso, si affeziona in modo particolare al suo padrone.

Ama trascorrere del tempo anche con gli altri cani della sua razza, radunandosi in piccoli gruppi e stabilendo delle gerarchie. Riesce a convivere anche con i gatti.

Un’altra peculiarità di questa razza è la naturale propensione all’ubbidienza: seguono ovunque il loro padrone, rispettano le regole e si lasciano gestire. Questo perché sviluppano sin da subito una devozione assoluta nei suoi riguardi. Al contrario mostrano diffidenza verso i bambini e gli estranei.

Come educarlo

Non presenta alcuna difficoltà nell’educazione anche se è preferibile, come ogni cane di piccola taglia dal carattere forte, iniziare in giovane età.

Basta essere fermi e lui diventerà subito pulito, fedele e discreto.

E’ però molto testardo, potrebbe quindi mostrarsi incontrollabile e fare quello che vuole.

Non bisogna quindi demordere, il cane nel tempo risponderà perfettamente agli ordini. Si suggerisce di farlo socializzare molto rapidamente in modo che possa essere cordiale con estranei , bambini e altri animali.

Ideale come cane da appartamento

Se vivete in appartamento, questo è il cane ideale: si adatta subito, non ha troppe pretese e può così trovare riparo dai rigori invernali. Tuttavia ha bisogno di correre e muoversi negli spazi aperti, quindi andrà periodicamente accompagnato nei parchi. Riesce a sopportare bene anche la solitudine.

chihuahua
Il chihuahua è un cane sveglio ed attivo

FOCUS: ecco le varie razze di cani

Cosa fare se diviene aggressivo

Come tutti i cani, in determinate circostanze il Chihuahua può diventare aggressivo.

Ecco i motivi per cui può comportarsi in modo aggressivo:

  • Poca socializzazione: è estremamente importante che socializzi con altri cani, animali, adulti e bambini. È importante iniziare quando è un cucciolo. Se non socializza, può spaventarsi e comportarsi in modo aggressivo quando incontra persone o animali sconosciuti. Iniziate quindi a far socializzare il vostro Chihuahua non appena lo portate a casa. Portatelo nei parchi e fategli conoscere quante più persone e animali possibile.
  • Se viene trattato male: potete essere fermi, ma non usate mai punizioni fisiche sul vostro Chihuahua, perché se lo fate, il vostro cane si spaventerà e questo può renderlo aggressivo. Quindi, invece di spaventare il vostro cane, dovreste mostrargli che siete voi il leader (capobranco) della vostra famiglia. Siate calmi e assertivi, in questo modo il Chihuahua rimarrà calmo e avrà meno probabilità di diventare aggressivo.

Cura e igiene del Chihuahua

E’ un cagnolino naturalmente pulito e che richiede poca manutenzione. Perdono piccole quantità di pelo durante tutto l’anno, ma un po’ di più durante le mute primaverili e autunnali.

Mentre quello a pelo corto deve essere spazzolato solo una volta al mese, quello a pelo lungo deve essere spazzolato circa tre volte alla settimana.

Che sia a pelo lungo o corto, il pelo comunque non ha odore.

Il bagno è necessario circa una volta al mese. La unghie, che tendono a non consumarsi a sufficienza, devono essere tagliate regolarmente.

Le orecchie e gli occhi devono essere controllati regolarmente per verificare la presenza di sporco e infezioni.

Anche i denti vanno spazzolati regolarmente per aiutare anche a eliminare l’accumulo di tartaro e la crescita batterica.

Salute del chihuahua

Nonostante le dimensioni ridotte è un cane robusto, con una buona durata di vita e nessuna predisposizione a particolari problemi di salute.

Tuttavia, può soffrire di ipoglicemia, che può portare a un arresto della crescita.

Altri problemi di salute di cui preoccuparsi sono la lussazione della rotula e le malattie della pelle.

È soggetto anche a irritazioni oculari se i suoi occhi non vengono curati regolarmente. Il parto è talvolta difficile a causa delle sue dimensioni molto ridotte. Esistono anche alcune cardiopatie congenite (stenosi polmonare o endocardiosi mitralica) e malattie neurologiche (idrocefalo).

Cosa mangia un chihuahua: alimentazione consigliata

Essendo un cane di piccole dimensioni, anzitutto va fatta massima attenzione alla quantità di cibo che gli viene offerta.

  • Non deve assumere una quantità eccessiva di cibo per non alterare il suo sistema digestivo e causare problemi di salute.
  • La sua dieta deve essere  inoltre adattata all’età, all’attività, alla salute e al peso.

Ricordate sempre che il classico bocconcino extra fatto scivolare dal tavolo equivale per un cane così piccolo quasi ad un interno pasto.

Per questa ragione, risulta oltremodo pratico regolarsi con le crocchette – preferibilmente delle migliori qualità – facendo attenzione a non offrirgli cose da mangiare lontano dai pasti.

Quanti grammi di crocchette può mangiare al giorno?

L’alimentazione varia in base anche allo sviluppo.

  • Da 2 a 4 mesi = 3 pasti al giorno = circa 20-30gr al giorno o 10gr a pasto
  • Da 5 a 8 mesi = 2 pasti al giorno = circa 40gr / giorno o 20gr per pasto
  • A partire dai 9 mesi = 1 pasto al giorno = circa 50gr preferibilmente la sera, quando non sarà molto attivo.

Riguardo alle crocchette, sono diverse le marche che producono mangimi di qualità per cani di taglia piccola, alcune delle quali sono anche comodamente ordinabili online:

Quanto costa un cucciolo di Chihuahua

Il cucciolo di questa razza ha un prezzo molto elevato, che parte dai 1.500 euro.

  • Il prezzo di acquisto è comunque compreso tra 1500€ e 2500€.
  • A questo si deve sommare il costo annuale di mantenimento che varia tra 800€ e 850€.

Se trovate annunci o proposte di prezzo inferiore, fate attenzione perché potrebbe trattarsi di un cane senza pedigree.

Altri fattori che potrebbero aumentare il suo valore sono il sesso, la presenza di molte caratteristiche standard fissate dall’ENCI e la discendenza.

Allevamenti registrati

Prendere un Chihuahua da un allevamento rimane sempre la scelta migliore, nel momento in cui avete deciso di portare in casa vostra un cane.

Gli allevatori registrati all’ENCI possiedono le certificazioni necessarie a garanzia di tutte le norme che devono essere rispettate. Il cane andrà consegnato completo di microchip e vaccinazioni, con il pedigree e tutte le informazioni relative ai suoi genitori e alla sua storia medica.

Il Chichuaua in sintesi

Ed infine come al solito la nostra sintesi di questa razza

  • Nomi: Chihuahua, Chihuahueño.
  • Origine: Messico.
  • Gruppo: Gruppo 9, cani da compagnia e toy
  • Cappotto : Tutti i colori e le combinazioni possibili.
  • Pelo: Due varietà, lungo o corto
  • Dimensioni: da 16 a 30 cm.
  • Peso: da 1 kg a 3 kg.
  • Corpo: compatto e ben costruito.
  • Coda: alta e di lunghezza moderata.
  • Testa: arrotondata, a forma di mela.
  • Aspettativa di vita: 14 anni in media.

Le vostre domande e risposte

Come sempre spazio ai vostri quesiti.

Quanto vive un Chihuahua?

Lo abbiamo già anticipato, La speranzai di vita media di un Chihuahua è compresa tra iun minimo di 14 e un massimo di 18 anni ma può vivere anche oltre 20 anni, un cane davvero longevo.

Quante ore dorme un Chihuaua?

Questo cane passa tra le 12 e le 14 ore al giorno a sonnecchiare. Con l’avanzare dell’età, vorrà dormire ancora più a lungo perché la sua vita diventerà molto più faticosa. Proprio come noi esseri umani, più invecchiamo e meno energia abbiamo.

Soffre il freddo?

Si specialmente quello a pelo corto, devono quindi essere tenuti al riparo da correnti d’aria e dall’esterno in inverno.

Qual è il modo corretto di scriverlo?

Sebbene a volte lo si veda scritto anche con la w, Chiwawa, la sua denominazione corretta è Chihuahua.

Altri cani da compagnia consigliati

Scopri alcune razze di cani da compagnia:

Razze più recenti non classificate dalla Federazione Cinofila Internazionale:

Scopri i cani  più cercati su Tuttogreen

E infine ti segnaliamo le schede illustrative sulle 10 razze di cani preferite dagli utenti di Tuttogreen:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Reputo assolutamente adatta questa razza come primo cane. Io non ho pazienza con i bambini e con gli animali, amo tenere casa pulita e quasi in modo maniacale, sono molto rigorosa nella mia routine ed anche una donna di polso. Eppure il mio cucciolo di 3 mesi è gestibilissimo, rimane in casa da solo anche per 4 ore, dorme tutta notte senza rompere le balle, si fa fare la toilette come un signorino, risponde benissimo al rimprovero, ha preso subito il richiamo col suo nome. Pecca grande (del momento, mi auguro) è che fa pipi solo in casa e addirittura la tiene fuori per farla dentro casa, mentre mangia si ingozza perché è famelico e si fa venire il singhiozzo, rosicchia come un roditore o un lapino tutto ciò che trova in casa e un po come si fa per i bambini piccoli, è meglio togliere da per terra tutto ciò che può stimolargli le fantasie di monellerie. Considerando che sia così piccolo penso che certe qualità siano notevoli e certi “difetti” siano comprensibili e passeggeri. Piccolo e discreto, è il cane perfetto per chi ha esigenza di portarlo spesso dietro senza preoccuparsi dell’ingombro. Lo si ama come un bimbo, e proteggerlo diventa più facile rispetto alle razze di taglia più grande.

  2. Carattere particolare quello dei cani di razza chihuahua. Ho sempre pensato che fossero poco adatti come primo cane, invece su questo sito ho letto che si adattano molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button