Quali sono i cani di piccola taglia: caratteristiche e specificità

di Eryeffe del 21 agosto 2018

I cani di piccola taglia sono animali da compagnia molto apprezzati perché si adattano bene alla vita in appartamento e alla città. In genere, si tratta di cani che amano la vita sedentaria e la tranquillità, quindi perfetti anche per chi non ha molto tempo da dedicare alle uscite frequenti, alle famiglie con bambini, agli anziani e ai single.

Quali sono i cani di piccola taglia: caratteristiche e specificità

Le loro dimensioni ridotte potrebbero farli sembrare fragili e indifesi, ma in realtà sono cani molto forti e longevi che superano tranquillamente i 15-16 anni di vita. Chi decide di ospitare in casa un cagnolino di piccola taglia dovrà assicurare al nuovo amico peloso tanta serenità, qualche uscita al guinzaglio per provvedere ai bisognini e all’attività fisica e sopratutto coccole e momenti di gioco.

FOCUS: ecco le varie razze di cani

Dopo avervi parlato dei cani di taglia media, di cani da pastore, di quelli più grandi e dei cani da difesa, non potevamo non soffermarci sui cani di piccola taglia. E se volete approfondire, ecco una selezione delle migliori razze di cani da compagnia di taglia piccola.

Cani di piccola taglia: quali sono e come scegliere quello giusto

Si definiscono cani di piccola taglia gli esemplari maschi e femmine di tutte quelle razze che una volta raggiunta l’età adulta non superano i 10 kg di peso corporeo. Esiste una distinzione in questa categoria che suddivide i cani di piccola taglia in ‘mini small‘ o ‘toy‘ (fino a 4 kg) e ‘mini’ (da 5 a 10 kg). I vantaggi del possedere un cane di piccola taglia sono tanti:

  • Hanno un consumo alimentare ridotto e in generale presentano meno esigenze, quindi il costo per mantenerli ha un’incidenza inferiore sul bilancio familiare;
  • Sono cani estremamente adattabili ad ogni stile di vita. La scelta del cane migliore per vivere in casa dovrà cadere sugli esemplari che non necessitano di cure particolarmente complesse, che stanno benissimo in spazi ridotti senza sentirsi limitati, soprattutto perché amano le comodità e gli ambienti puliti, e che non sentono la necessità di sfogare la loro energia fuori casa;

cani di piccola taglia

  • Hanno un carattere pacato, sono di indole docile e non abbaiano molto… a parte qualche eccezione! Un cane che abbaia spesso, qualunque sia il motivo, porterà sicuramente dei problemi con il vicinato;
  • Sono affettuosi e particolarmente empatici nei confronti del loro padrone e di tutta la famiglia, bambini compresi;
  • Un po’ come alcuni cani di taglia media che si adattano alla vita in appartamento,anche questi cani sono perfetti per la vita in famiglia, ma all’occorrenza si rivelano anche eccellenti custodi del focolaio domestico.

Nella scelta del cane di piccola taglia più adatto alle vostre esigenze, tenete a mente questi importanti consigli:

cani di piccola taglia

Non basatevi solo sulle dimensioni del cane. Considerate il suo carattere, il temperamento, le abitudini e le sue attitudini specifiche. Ci sono razze che, se pur molto piccole, non possono rimanere troppo chiuse in casa. Un esempio? Il Jack Russell Terrier, che è un cane con purissimi istinti da caccia. O il Pincher Nano, che nonostante le dimensioni ridotte ha necessità di sfogare la propria carica fuori, più volte al giorno.

Considerate che per questi piccoli amici pelosetti l’igiene orale è di importanza vitale. Gli spazi interdentali di questi cani sono proporzionalmente più piccoli rispetto a quelli dei cani di grandi dimensioni. Questo fa sì che la placca e il tartaro si formino con più frequenza e facilità. Dunque è fondamentale pulire i denti al cane in maniera minuziosa e rispettare la frequenza dei controlli periodici veterinari per preservare la salute dei loro denti.

cani di piccola taglia
Attenzione anche all’alimentazione più corretta da seguire e alla dieta in generale. Una prerogativa dei cani di piccola taglia è l’appetito difficile. Sono piccoli e mangiano poco, ma in compenso sono molto selettivi rispetto agli alimenti e spesso tendono ad essere golosi dei cibi sbagliati, il che può esporre al pericolo del sovrappeso.

X-Small o ‘toy’

Questi cani sono talmente piccoli e leggeri da essere praticamente ‘tascabili’. Nonostante le dimensioni si distinguono per il carattere deciso, la grande tempra fisica e per una personalità decisamente forte e protettiva nei confronti del loro territorio e della famiglia. Alcune di queste razze di cani comprendono quelle più adatte alla vita in appartamento.

Si adattano perfettamente alla vita in città, sono vivaci, vigili e pieni di energie. I cuccioli di queste razze pesano, alla nascita, poche centinaia di grammi, ma l’aspettativa di vita può superare tranquillamente i 16 anni di età.

SCOPRI: Le razze di cani che non mordono

cani di piccola taglia

La loro popolarità ha conosciuto un vero e proprio boom da quando le celebrità hollywoodiane hanno cominciato ad accompagnarsi a questi ‘cani da borsetta’ nelle occasioni pubbliche. Ecco alcune delle razze di cani mini-toy più conosciute e apprezzate.

Maltese

Piccolo, peloso e piccino, il Maltese è un cane affettuoso molto legato al suo padrone. Tuttavia ama anche i suoi spazi e pretende di preservare la propria autonomia. Tra i cani di piccola taglia più diffusi, il Maltese è il cane ideale per chi cerca un cane da compagnia. È una cane davvero molto robusto nonostante il suo aspetto solo apparentemente fragile e delicato. L’aspettativa di vita media di questo cane è circa 12 anni.

cani di piccola taglia

Intelligente, sensibile, giocherellone, dolce e molto affezionato al padrone, il maltese ha un carattere docile ma fin troppo indolente e pigro che deve essere adeguatamente sollecitato e corretto per evitare di vederlo oziare tutto il giorno. Essendo molto coraggioso e abbaiando molto forte contro gli intrusi, può anche essere usato come cane da guardia per il proprio appartamento.

Chihuahua

E’ il cane più piccolo al mondo, si adatta subito a vivere in casa, ed è rispettoso e coccolone. Ama trascorrere del tempo anche con altri cani della sua razza, radunandosi in piccoli gruppi di Chihuahua e stabilendo delle gerarchie. Riesce a convivere pacificamente con i gatti.

Il peso oscilla da 1,5 a 2,5 kg, mentre l’altezza va dai 16 ai 22 centimetri. Le orecchie sono sempre dritte e aperte e questo è garanzia di un udito molto attento e fine, la coda forma un cerchio o semicerchio rivolto verso la regione lombare. Il corpo è lungo e compatto, molto muscoloso e proporzionato. Le femmine generalmente tendono ad essere più lunghe.

cani di piccola taglia

Yorkshire Terrier

Questo piccoletto difende la sua famiglia come un vero mastino e adora trascorrere il suo tempo sul divano, quindi è particolarmente adatto alla vita in appartamento. Lo Yorkshire Terrier tende ad instaurare con il padrone un rapporto simbiotico e protettivo, tanto da essere influenzato dai suoi umori, dimostrando una sorprendente sensibilità.

Bichon à poil frisè

E’una piccola palla di pelo, docile e fedele, anche con anziani e bambini. Un buon compagno di vita per chi vive in città. Oggi, purtroppo, questa razza canina è diventata molto rara e poco diffusa. Al Bichon, si preferiscono razze di cani affini come il Maltese, il Bolognese e il Barboncino. Eppure, con i suoi occhietti neri e il pelo bianco e soffice, il Bichon frisé è ancora molto amato dai bambini ed è un compagno di vita davvero allegro e affettuoso.

cani di piccola taglia

Bassotto nano

La varietà nana pesa solo 4 kg, ma se non lo educate a dover fin dai primi mesi di vira potreste avere problemi per la sua indole da cacciatore. Inoltre non ama molto stare con i bambini. Generalmente questa razza gode di buona salute e riesce a vivere almeno 15 anni.

Il Bassotto ha bisogno di fare molta attività sportiva, anche per prevenire eventuali problematiche alla schiena. Essendo basso, teme l’umidità del suolo e tende a soffrire il freddo, per cui al rientro sarebbe opportuno asciugarlo per bene. Il prezzo di un cucciolo parte dai 500 euro. In alternativa, potete prendere in considerazione l’idea di adottarlo da un canile della vostra zona, anzi, è la cosa che suggeriamo sempre.

cani di piccola taglia

Cani di piccola taglia Mini

Tra i cani di taglia piccola ma leggermente più grande dei toy, spiccano alcune razze molto diffuse e apprezzate datante famiglie. Ecco qualche esempio.

Volpino italiano

Pesa circa 5 kg, si diverte a giocare con i bambini, ma se non educato può diventare irrequieto e invadente. Il Volpino è uno dei cani da compagnia più apprezzati, ma sa farsi valere anche come guardiano grazie al suo temperamento deciso e al suo atteggiamento territoriale e protettivo nei confronti del padrone.

cani di piccola taglia

Come rivela il nome, il Volpino italiano è uno dei cani di piccola taglia di origine italiana. Appartiene alla famiglia degli Spitz che comprende alcune delle razze canine più pure e antiche, utilizzate per varie mansioni (traino, caccia, compagnia). Fanno parte di questo gruppo, l’Alaskan Malamute, il Siberian Husky, l’Akita americano, il Samoiedo, il Volpino di Pomerania e tanti altri cani forti, coraggiosi e molto intelligenti.

Cavalier King

Il suo aspetto è elegante, nobile, e ogni esemplare non supera gli 8 kg di peso. Il nome completo del Cavalier king è in realtà Cavalier King Charles Spaniel. La sua piccole mole lo rende il cane perfetto per essere portato ovunque e questo lo ha fatto diventare l’idolo di vip e personaggi noti.

La sua indole atletica a volte lo porta a richiedere continuamente movimento in presenza del padrone, per cui mettete in preventivo di doverlo portare spesso al parco o ai giardinetti per farlo divertire.

In linea di principio, è un cane molto socievole e abituato a stare in famiglia, anche in presenza di altri animali. Questo suo carattere ha fatto sì che negli anni diventasse tra le razze di cani utilizzate per la pet therapy.

Pinscher

A dispetto delle apparenze, il Pinscher è un ottimo cane da guardia e nonostante le dimensioni ridotte, è tutt’altro che un docile e innocuo cagnolino da compagnia. Se addestrato nel modo giusto è un valoroso guardiano della casa, affidabile e rispettato anche da cani di stazza più grande.

cani di piccola taglia

Sveglio, vivace, sicuro, fiero e dal carattere equilibrato: per tutti questi motivi, il Pinscher nano è  un cane da famiglia e da accompagnamento davvero perfetto. Ciononostante, il temperamento di questo ‘piccoletto’ è davvero molto simile ai cani da guardia più temibili. Diffidente nei confronti degli estranei, propenso ad abbaiare contro gli ospiti e ostile nei confronti di chiunque no gli vada a genio.

West Highland White Terrier

È buffo, affettuoso e paziente. Il West Highland White Terrier è un cane di taglia piccola di origini scozzesi, perfetto per la vita d’appartamento. Affettuoso e paziente con i suoi padroni, può essere un buon cane d’allarme e di compagnia ma attenzione, non ama essere preso troppo spesso in braccio.

Amichevole anche con gli estranei, si dimostra particolarmente adatto a stare con i bambini, mentre non amerà la compagnia di altri cani, gatti e ricci. Originariamente utilizzati per la caccia alle volpi, alle lontre, ai tassi ed ai conigli, hanno mantenuto questa capacità di infilarsi nei cunicoli a stanare le piccole prede.

cani di piccola taglia

 Shih tzu

Vivace e allegro, la sua presenza in casa non passa certo inosservata. Perde pochissimo pelo, quindi è adatto anche a chi soffre di allergie. La razza si caratterizza per una sua personalità molto forte, a tratti testarda, ma sempre affettuosa e socievole in famiglia.

Lo shih tzu si rivela un buon cane da guardia, nonostante non sia quello il compito: non si fa mancare di abbaiare non appena nota un estraneo, verso cui si mostra più che diffidente. Sono molto giocherelloni e vivaci, intelligenti ed estroversi. Si abituano da subito a convivere con bambini e altri animali, l’importante è che vengano addestrati sin da cuccioli.

Leggi anche:

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment