Cani

Scopriamo lo Shih Tzu, la razza canina amata dagli imperatori cinesi

Un cane di taglia mini, adatto alla vita di appartamento

Shih tzu: originario della Cina, è un cane di piccola taglia adattissimo alla vita di appartamento con cui condividere le proprie giornate.

Scopriamo lo Shih Tzu, la razza canina amata dagli imperatori cinesi

Il nome quasi impronunciabile Shih tzu significa “cane leone”, non a caso tagliando il pelo le sue sembianze sono molto simili a quelle del re della foresta. In realtà per tutti questi anni è stato considerato un animale sacro dai monaci buddisti.

Viene incluso all’interno del Gruppo FCI 9 dei “Cani da compagnia e toy” ed appartiene alla categoria dei cani tibetani.

Shih tzu: la storia

Le sue origini vengono fatte risalire al XVII, quando vennero incrociati con il Pechinese, il Tibetano e il Lhasa apso. In breve tempo conquistarono l’affetto della dinastia degli imperatori cinesi, diventando il simbolo per eccellenza di chi era al potere.

A quei tempi si usava chiamare con il nominativo ‘apso’ qualsiasi cane che avesse il pelo lungo, soprattutto se di colore oro, il colore preferito dalla imperatrice. Solo dopo il 1930 vennero esportati al di fuori della Cina.

In realtà ancor prima della loro diffusione in Cina, questi cani erano già noti in Tibet, dove ne esistevano due specie, una a pelo lungo, simile ai Tibetan terrier, l’altra un po’ più piccola. Erano considerati come cani da compagnia.

Shih tzu cucciolo
Cucciolo di Shih Tzu

Shih tzu aspetto fisico

Ad osservarlo da lontano, questo cane sembra una piccola palla di pelo. Si fa fatica a distinguere le orecchie cadenti dal resto del corpo, essendo completamente ricoperte di peli lunghi. Gli occhi sono scuri e ben distanziati, la testa è larga, lo sguardo e l’espressione sembrano ricordare un crisantemo.

Il corpo è più lungo che alto, con una coda buffa a pennacchio. L’altezza al garrese non supera i 27 cm, il peso è compreso tra 4,5 e 8 kg.

Il mantello è composto da un pelo lungo, liscio e fitto che arriva a coprire gli occhi, per questo si consiglia sempre di legarlo. Anche il sottopelo è molto abbondante.

Si trovano esemplari tutti i colori, ma è particolarmente apprezzata la presenza di una punta bianca sulla coda e la lista sulla fronte.

Shih tzu carattere

La razza si caratterizza per una sua personalità molto forte, a tratti testarda, ma sempre affettuosa e socievole in famiglia. Lo shih tzu si rivela un buon cane da guardia, nonostante non sia quello il compito: non si fa mancare di abbaiare non appena nota un estraneo, verso cui si mostra più che diffidente.

Sono molto giocherelloni e vivaci, intelligenti ed estroversi. Si abituano da subito a convivere con bambini e altri animali, l’importante è che vengano addestrati sin da cuccioli.

Amano trascorrere il loro tempo accoccolati sul divano, rannicchiati accanto a voi, in assoluto silenzio e relax. Proprio un cane da salotto!

shutterstock_460731568

Shih tzu cura

Quando erano sotto le cure dell’imperatrice cinese, questi cani avevano dei loro servitori personali, che si preoccupavano di nutrirli e spazzolarli di continuo. Oggi vengono curati in vista di esposizioni canine e show, ma non è raro incontrarne qualcuno al parco con fiocchetti e nastrini!

SPECIALE: le razze di cani riconosciute dalla Federazione Cinofila Italiana

Di certo hanno bisogno di essere spazzolati tutti i giorni ed è fondamentale accorciare il pelo durante la stagione estiva. Attenzione a non tosarli perché il mantello li ripara dal sole. Perdono comunque pochissimo pelo quindi sono consigliati per chi soffre di allergie.

Vanno seguiti molto dal punto di vista alimentare, hanno bisogno di circa 140 grammi al giorno di crocchette. Facilmente potrebbero prendere peso, per cui si consiglia di far fare loro sport e movimento fisico.

Vivono a lungo, ma hanno alcuni difetti tipici: respirano male ( e per questo russano molto), potrebbero soffrire di ernia al disco o manifestare problemi ad occhi e orecchie.

shih tzu

Shih Tzu alimentazione

Come accade per tutte le altre razze di cani, le quantità di cibo variano enormemente a seconda dell’età e dello stile di vita più o meno attivo del vostro cane.

Nel caso dello Shih Tzu, se vi affidate alle sempre pratiche crocchette come base della sua alimentazione, è importante scegliere prodotti di buona qualità, ad alto contenuto proteico e non “allungati” con cereali. Qualche esempio lo si trova in rete:

ACANA Heritage Adult Small Monoproteici Cane Secco Articoli per Animali
Prezzo: 19,90 €
Risparmi: 3,00 € (13%)
Prezzi aggiornati il 27-09-2020 alle 12:30 PM.

Shih tzu prezzo

Un cucciolo di Shih Tzu viene venduto al prezzo di 500- 800 euro, dipende ovviamente dal suo pedigree e dalle caratteristiche fisiche e temperamentali. Se provate a rivolgervi al canile della vostra città, con molta probabilità potreste trovare un cane da adottare, adatto alle vostre esigenze.

Approfondimenti consigliati

Scopri i nostri consigli per allevare al meglio il tuo cane:

Ecco anche le altre razze di cani da compagnia e di cani asiatici:

Razze più recenti non classificate dalla FCI:

Alessia

Nata in Abruzzo nel 1982, si trasferisce a Roma per conseguire una laurea e un master in psicologia, ma dopo una decina d'anni rientra nel suo piccolo paese ai piedi della Majella, fuggendo dalla vita metropolitana. Attualmente coniuga l'attività di psicologa libero professionista con la passione per la scrittura, un hobby coltivato sin dalle scuole superiori. Collabora con la redazione di Tuttogreen dal 2011, cura un blog personale di taglio psicologico e scrive articoli per un mensile locale. Nel tempo libero ama passeggiare nei boschi e visitare i piccoli borghi, riscoprendo le antiche tradizioni d'un tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sullo stesso argomento
Close
Back to top button
Close